Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Qualificazioni Mondiali – L’incubo dell’Italia: “Hai perso la tua umiltà” – Calcio Internazionale

Che incubo! “

“Gazzetta dello Sport” a partire da 0:0 a Belfast

?

Italia che trema dal Mondiale!

Come 63 anni fa, la Squadra Azzurra dell’Irlanda del Nord avverte la tensione.

Recensione: Il 15 gennaio 1958, l’Italia perse le qualificazioni per la finale di Svezia 1:2 al Windsor Park e perse la Coppa del Mondo. Questa volta i campioni d’Europa devono ancora giocare gli spareggi.

L’Italia crolla! Da campione europeo a traballante candidato ai Mondiali in 127 giorni…

Roberto Mancini, allenatore della Nazionale (56) guarda comunque: “Ci qualificheremo per il Mondiale a marzo e forse lo vinceremo”.

Questo non basta alla Svizzera nelle qualificazioni, ma parli del titolo?

Il 2017 ha visto gli Azzurri quanto amara potrebbero finire le qualificazioni quando hanno perso contro la Svezia (0:1, 0:0) sulla strada per la Coppa del Mondo in Russia.

“Lei ha bisogno di un’Italia diversa”, scrive Tuttosport.

Titolo Corriere dello Sport: “E’ appeso a un filo”.

Dove sono gli indomabili e gli imbattuti in 37 partite a ottobre?

In estate brillano ancora nel calcio offensivo agli Europei, e ora hanno perso gol.

Leggendario allenatore Fabio Capello (75) per Bild: “Non è una partita. Si sono sentiti campioni e hanno perso la loro umiltà. Non abbiamo giocato con la stessa determinazione da quando eravamo campioni d’Europa. Quando si parla dello spirito che hai mostrato nell’Europeo, è una squadra diversa. E questo è il vero problema”.

L’italiano continua: “Siamo una buona squadra, non una grande squadra. Saremo una squadra forte quando ritroveremo quello spirito e formeremo questa unità che avete visto agli Europei. Se invece giochiamo isolati, tutti per noi stessi, in per avere un buon carattere, non arriveremo da nessuna parte”.

READ  Hertha Berlin: Corona's Hammer! Berliner è completamente in quarantena - la programmazione minacciosa

Icona della caduta dell’Italia: Jorginho (29)!

E il calciatore in Europa quest’anno ha segnato la nazionale azzurra contro la Spagna con un calcio di rigore nella finale del Campionato Europeo ed è diventato un campione. Ora sbaglia i due rigori importanti contro la Svizzera nelle qualificazioni. Se avesse segnato, gli italiani sarebbero sopravvissuti a un testacoda attraverso i play-off.


Jorginho (r.) in un duello con Gavin Whyte dell’Irlanda del NordFoto: Clauda Kilcoen/Reuters

E ci minaccia l’incontro con Svezia e Zlatan Ibrahimovic (40) o Portogallo e Cristiano Ronaldo (36).

COME FUNZIONANO I PLAY OFF

► Le 10 seconde classificate nelle Qualificazioni ai Mondiali e le prime due vincitrici dei gironi della Nations League che non si sono qualificate direttamente, giocano contro altre tre partecipanti.

Ci sono tre tornei di playoff con quattro squadre in semifinale di ciascuno. Chi vince la finale va in Qatar. Il sorteggio per le qualificazioni si svolgerà il 26 novembre. La partita si svolgerà il 24 e 29 marzo.