Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

ATP Finals: Alexander Zverev ha perso la prima partita contro il famoso Daniil Medvedev

Medvedev ha dichiarato: “Questa è una partita che ricorderemo. È stata grandiosa. Mi sono liberato di tutto all’ultimo punto. Questo è il tennis: a volte sei fortunato, a volte no”. “Ho ancora una possibilità di vincere il campionato – ha detto furioso il perdente Zverev -. Il torneo non è ancora finito”. “Penso che abbiamo giocato bene”.

Zverev ha iniziato la partita con una striscia di quattro sconfitte consecutive contro il numero due del mondo – e ora ha perso la sua quinta partita consecutiva contro il vincitore degli US Open (saldo totale di 5:6).

All’inizio, entrambi i giocatori hanno avuto difficoltà a eseguire il servizio. Dopo che Zverev ha mancato due palle break nella prima partita, Medvedev ha segnato dopo pochi minuti ed è andato in vantaggio per 2-0. Dopo 14 minuti il ​​punteggio è di 3-0 per il detentore del titolo, che blocca un’altra occasione di break per il tedesco.

Australian Open

Vortice su Kyrgios: la stella del tennis si riorganizza dopo la richiesta di rifiuto

12 ore fa

L’ex professionista Patrick Konin, che ha accompagnato l’incontro come esperto televisivo di “Sky”, ha analizzato: “Finora Medvedev mi ha fatto l’impressione più energica e attenta”. Il 25enne ha anche avuto un netto vantaggio dopo, prendendo più punti liberi e approfittando della pausa per vincere il primo set.

L’occhio di falco per i difetti del piede provoca scalpore

Zverev è rimasto tagliente e ha bloccato due break al russo nel primo tempo per servire nel secondo set. Nel settimo inning, Medvedev ha ancora una volta l’opportunità di prendere il servizio dal tedesco, ma Zverev resiste e blocca il contropiede.

READ  Schalke 04 vs HSV: la partita inaugurale del secondo campionato è ora in diretta streaming

Così è entrato logicamente nel tiebreak – e uno strano spettacolo lo ha plasmato: Medvedev ha provato a sfidare un errore di piede contro se stesso. Ma questo non ha aiutato, il punto è andato a 2: 1 per Zverev. Il vincitore degli US Open è stato ora attaccato e si è rivolto al pubblico con gesti leggermente provocatori.

Zverev ha sfruttato lo slancio e ha guadagnato il compenso stabilito 7: 3. Soprattutto, è stato il gioco del servizio notevolmente migliorato che ha riportato il numero tre del mondo nel business.

Zverev e Medvedev con il tiebreak del thriller poliziesco

Il livello del gioco ha continuato a salire e non ci sono stati vantaggi per nessuno dei giocatori all’inizio del terzo set. Sia Zverev che Medvedev hanno servito con sicurezza, fino alla decima partita non c’era possibilità di pausa.

HIGHLIGHTS: Zverev tira la paglia corta contro Medvedev

Poi Zverev ha avuto l’opportunità di portare il gioco di servizio di Medvedev a 6:5. Se lo è lasciato sfuggire. Poco dopo, era chiaro che anche la terza azione sarebbe stata ambientata nel tiebreak, che si è evoluto in un thriller poliziesco.

Zverev ha guidato per 3 a 1, poi ha parato i due palloni a 4: 6. Dopo due ore e 35 minuti, Medvedev ha finalmente concluso la partita a suo favore, celebrando la sua quinta vittoria consecutiva contro la testa di serie della Germania.

Gruppo rosso: Medvedev già passato

Vincendo due set, Zverev avrebbe potuto assicurarsi un biglietto per la semifinale all’inizio, ma ora deve chiarire nell’ultima partita del girone contro Hubert Hurkacz.

Hurkacz, che ha subito una sconfitta di tre set contro Medvedev all’inizio, si ritroverà in serata Yannick Sener, che sostituisce l’infortunato Matteo Berrettini. L’italiano ha dovuto annullare la sua prima partita contro Zverev per infortunio.

Quindi è certo che Medvedev è già tranquillamente qualificato per le semifinali.

Potrebbero interessarti anche: Russett attacca ATP Finals: “Campo debole”

Podcast – Giallo dal pallone: ​​ecco cosa si aspetta Baker da Zverev

I podcast di tennis sono disponibili da Spotify, Apple Podcast o dalla tua piattaforma di fiducia

Becker lancia l’allarme: “Sono preoccupato per il tennis tedesco”

Finali ATP

Discorso esclusivo: Djokovic ispira i fan – ma rimane una domanda

21 ore fa

Finali ATP

Secondo fallimento nel doppio: Krawietz fallisce prematuramente nelle ATP Finals

prima di un’ora