Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Porsche 911 Carrera GTS (2021): prezzo, potenza, velocità

Porsche 911 Carrera GTS

Nella versione GTS, la 911 è particolarmente sportiva.

Franciacorta Sono le tre magiche lettere GTS che fanno battere forte il cuore dei fan Porsche. La GTS sta per Gran Turismo Sport ed è in realtà un’incarnazione del motorsport. La prima vettura Porsche, la 904 Carrera, ricevette questa aggiunta già nel 1963. Poi ci fu la pausa GTS a Zuffenhausen fino a quando la 924 Carrera GTS ricevette questo nome particolarmente sportivo nel 1981.

Undici anni dopo, sono apparse più volte la 928 GTS e dal 2007 i modelli GTS di Porsche, che rappresentano la derivata più sportiva della sua serie, anche se i modelli turbo sono sempre stati più potenti. Dall’esterno, le varianti GTS sono riconoscibili dai loro caratteristici accessori neri e dalle scritte.

Con i nuovi modelli 911 GTS, altre cinque varianti dell’iconica vettura sportiva entrano negli showroom dei concessionari Porsche. La 992 Carrera GTS è disponibile come coupé e cabriolet, con o senza trazione integrale. La Targa è ancora disponibile solo con trazione integrale.

Per mostrare questi nuovi modelli, Porsche ha scelto il suo Experience Center, che ha aperto contemporaneamente. L’ottavo del suo genere, il primo in Italia, in Franciacorta, tra Milano e il Lago di Garda. Il cuore della struttura di 60 ettari, così come il centro clienti di 5.000 metri quadrati, è una pista completamente nuova con nuovo asfalto, con poca o nessuna aderenza, quasi nessuna adesione appiccicosa tra le gomme e la superficie stradale.

I migliori lavori di oggi

Trova subito i migliori lavori e
Sei avvisato via e-mail.

Per conoscere meglio la pista omologata dalla FIA, ci sono le gare di taxi con la 23enne pilota Porsche GT4 Laura Marie Geissler. La strada di 2.519 metri è molto impegnativa, non solo per il nuovo fondo, ancora in parte scivoloso, ma anche per i tornanti e i tornanti veloci. Ma Geissler ha tutto sotto controllo e scatta di curva in curva con la veloce GTS.

Pronti per la pista

Anche il telaio GTS, derivato dalla 911 Turbo, ha avuto un impatto positivo sulle intense esperienze di guida su strade di campagna e autostrade.

Autista professionista al volante

Per conoscere meglio la pista omologata dalla FIA, ci sono le gare di taxi con la 23enne pilota Porsche GT4 Laura Marie Geissler.

Quindi il pulsante Sport Response viene utilizzato sul lungo rettilineo e, dopo aver premuto il pulsante, il motore e la trasmissione vengono spostati alle massime prestazioni per 20 secondi. Il motore GTS ha sempre 353 kW / 480 CV, il cambio può essere selezionato nel componente. È possibile scegliere tra un cambio a doppia frizione (PDK) a otto velocità o un cambio manuale a sette marce, entrambi disponibili di serie e senza costi aggiuntivi.

READ  L'Italia sta adottando misure drastiche per aumentare la preparazione alla vaccinazione

Anche il telaio della GTS con un abbassamento di centimetro, il Porsche Active Suspension Management (PASM) e i freni ad alte prestazioni della 911 Turbo non devono essere pagati separatamente. Chi sceglie un impianto frenante in ceramica paga 9.000 euro in più. Per la prima volta è possibile ordinare il pacchetto GTS Lightweight, che consente di risparmiare fino a 25 kg grazie a sedili avvolgenti in plastica rinforzata con fibra di carbonio, lunotto e finestrini anteriori e posteriori leggeri e una batteria agli ioni di litio leggera.

Anche il sistema dei sedili posteriori e i tappetini sono vittime della scala del risparmio. C’è anche un tetto in carbonio di una Porsche Exclusive Manufaktur per ulteriori € 3.558. Small Downer: il pacchetto leggero sarà disponibile solo da novembre 2021.

Anche il telaio GTS, derivato dalla 911 Turbo, ha avuto un impatto positivo su intense esperienze di guida su strade di campagna e autostrade. In caso di urti, gli ammortizzatori reagiscono molto rapidamente e hai sempre un’esperienza di guida sicura anche sulle strade ondulate della Lombardia nel nord Italia.

Alte prestazioni incluse

Il telaio della GTS con abbassamento di centimetro, Porsche Active Suspension Management (PASM) e i freni ad alte prestazioni della 911 Turbo non devono essere pagati separatamente.

Ci sono cambiamenti sportivi negli interni rispetto ai normali modelli Carrera. La leva del cambio manuale è stata accorciata di un centimetro, quindi le marce possono essere cambiate più rapidamente rispetto al polso. Ma, come leggiamo nei dati tecnici, il cambio a doppia frizione è sempre più veloce della guida a destra quando si corre da 0 a 100 km/h.

READ  Formula 1: annulla la prossima gara! Effetto enorme

I sedili sportivi standard con rivestimento Race-Tex e la regolazione elettrica a quattro vie garantiscono un migliore supporto laterale sulle tortuose strade di campagna. Anche il suono all’interno sembra più racing perché l’isolamento è stato notevolmente ridotto. Sono ammessi alcuni look ordinati, con il pacchetto interni GTS le cuciture decorative sono rosso carminio o gesso. Nuovo è anche il PCM, il Porsche Communication Management System con aree touch ampliate nel menu. Le tessere sulla schermata iniziale possono ora essere riorganizzate manualmente e l’assistente vocale viene ora trattato casualmente con “Ehi Porsche”.

Porsche 911 GTS – Dati tecnici

  • Auto sportiva a due porte e due posti
  • Lunghezza: 4,53 metri
  • Larghezza: 1,85 m (larghezza con specchietti esterni: 2,02 m)
  • Altezza: 1,30 metri
  • Interasse: 2,45 m
  • Volume del bagagliaio: 132 litri nella parte anteriore e fino a 264 litri nei sedili anteriori
  • Peso in ordine di marcia: 1.510-1.650 kg (con cambio manuale)

GTS da corsa:

  • Boxer a sei cilindri da 3,0 litri con doppio turbocompressore
  • 353 kW / 480 CV
  • Coppia massima: 570 Nm a 2300 – 5000 giri/min
  • Accelerazione da 0 a 100 km/h: 3,4 secondi
  • Vmax: 311 km/h
  • Consumo medio: 10,4 litri
  • Emissioni di CO2: 236 g/km
  • Norma sulle emissioni: Euro 6d
  • Classe di efficienza: G
  • Prezzo: da 140.981 euro

Carrera 4 GT:

  • Boxer a sei cilindri da 3,0 litri con doppio turbocompressore
  • 353 kW / 480 CV
  • Coppia massima: 570 Nm a 2300 – 5000 giri/min
  • Accelerazione da 0 a 100 km/h: 3,3 secondi
  • Vmax: 309 km/h
  • Consumo medio: 10,6 litri
  • Emissioni di CO2: 240 g/km
  • Norma sulle emissioni: Euro 6d
  • Classe di efficienza: G
  • Prezzo: da 148.835 euro

GTS Cabriolet Racing:

  • Boxer a sei cilindri da 3,0 litri con doppio turbocompressore
  • 353 kW / 480 CV
  • Coppia massima: 570 Nm a 2300 – 5000 giri/min
  • 0-100 km/h: 3,6 secondi
  • Vmax: 309 km/h
  • Consumo medio: 10,5 litri
  • Emissioni di CO2: 239 g/km
  • Norma sulle emissioni: Euro 6d
  • Classe di efficienza: G
  • Prezzo: da 155.261 €
diverse variabili

Ci sono cinque versioni GTS della 911.

Carrera 4 GTS Cabriolet:

  • Boxer a sei cilindri da 3,0 litri con doppia sovralimentazione, 353 kW / 480 CV
  • Coppia massima: 570 Nm a 2300 – 5000 giri/min
  • L’accelerazione da 0 a 100 km/h è di 3,5 secondi
  • Vmax: 307 km/h
  • Consumo medio: 10,8 litri
  • Emissioni di CO2: 244 g/km
  • Norma sulle emissioni: Euro 6d
  • Classe di efficienza: G
  • Prezzo: da 163.115 euro
READ  Pronostico, pronostici e quote Turchia vs Italia 11.06.2021

Targa 4 GT:

  • Boxer a sei cilindri da 3,0 litri con doppio turbocompressore
  • 353 kW / 480 CV
  • Coppia massima: 570 Nm a 2300 – 5000 giri/min
  • L’accelerazione da 0 a 100 km/h è di 3,5 secondi
  • Vmax: 307 km/h
  • Consumo medio: 10,8 litri
  • Emissioni di CO2: 245 g/km
  • Norma sulle emissioni: Euro 6d
  • Classe di efficienza: G
  • Prezzo: da 163.115 euro

Di più: Audi più potente: E-Tron GT RS nel test di Handelsblatt