Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Nuovo standard di ricarica Qi2: sei iPhone ricevono il supporto per l’alternativa MagSafe

Nuovo standard di ricarica Qi2: sei iPhone ricevono il supporto per l’alternativa MagSafe

Tra pochi giorni è previsto il rilascio di iOS 17.2 e con esso il supporto ufficiale al nuovo standard di ricarica wireless Qi2. Sarà supportato da iPhone 13, 14 e 15. E con Qi2 è anche possibile caricare a una velocità di 15 W tramite la porta MagSafe dell’iPhone.

Qi2 è compatibile con gli attuali iPhone

Il software richiesto è attualmente in stato di pre-release e dovrebbe uscire dalla beta pubblica nei prossimi giorni. Da quel momento in poi, i modelli iPhone degli ultimi anni che già supportano MagSafe avranno accesso al nuovo standard di ricarica Qi2. Apple ha ora identificato i dispositivi e la società ha già promesso che gli iPhone 15 e 15 Pro saranno compatibili con Qi2 sin dal loro lancio a settembre.

I modelli di iPhone ricevono il supporto per Qi2
  • iPhone 15 e 15 Pro
  • iPhone 14 e 14 Pro
  • iPhone 13 e 13 Pro

Tuttavia, fino ad ora, non era chiaro quanto velocemente gli iPhone potessero caricarsi. E-mail da Anker a il bordo Ora porta potenza all’anello di ottone: i prodotti Anker caricheranno almeno gli iPhone compatibili tramite Qi2 fino a 15 W, che corrisponde alla velocità di MagSafe.

iPhone 12 non incluso

In modo confuso, l’iPhone 12 manca dall’elenco di Apple e dall’e-mail di Anker. L’iPhone 12 e 12 Pro sono stati i primi smartphone Apple a essere dotati della propria porta di ricarica MagSafe. Apple non lo ha esaminato pubblicamente dal lancio. Non è chiaro il motivo per cui questi smartphone non dispongono del supporto Qi2.

Cos’è Chi2?

Qi2 è il successore dello standard di ricarica Qi del 2010 e può caricare i dispositivi in ​​modalità wireless utilizzando l’induzione elettromagnetica. È successo solo poche settimane fa Ufficialmente completato. Qi2 offre diversi progressi rispetto al suo predecessore:

  • Il Qi2 supporta i magneti, facilitando l’allineamento del dispositivo e della superficie di ricarica. (Profilo prestazionale magnetico)
  • Qi supporta solo la ricarica da 15 W tramite l’Extended Power Profile, ma questo diventerà ora standard per Qi2.
  • A lungo termine, Qi2 dovrebbe supportare tariffe di ricarica più elevate; Qi in realtà ha un profilo chiamato “Classe di prestazioni 0” che supporta fino a 30 W.
READ  Molti giocatori, recensioni degli utenti disastrose anche per l'anti-cheat

Lo standard è gestito dal Wireless Power Consortium (WPC). Apple ha contribuito con il suo connettore MagSafe allo sviluppo della funzione di aggancio magnetico.

La differenza tra MagSafe

A differenza di MagSafe, Qi2 è uno standard aperto. Similmente al suo predecessore Qi, ogni produttore di smartphone e altri dispositivi può integrarlo nei propri prodotti. Per il resto, entrambi i connettori sono attualmente molto simili per il consumatore finale: hanno la stessa funzione di docking magnetico e possono caricare a 15W.

Sono attesi dispositivi di sei produttori

C’è ancora carenza di caricabatterie Qi2, ma le cose cambieranno molto presto: come il bordo Secondo i rapporti, il WPC ha già certificato sei marchi per il nuovo standard:

  • Belkin
  • ancora
  • BH-EVS
  • Shenzhen Chipvision Microelectronics Co., Ltd
  • Novolta
  • Tecnologia Dongguan Ahoy

Belkin ha già presentato una serie di accessori compatibili con Qi2 all’IFA di settembre, inclusi pad e supporti di ricarica. Anker ha anche annunciato i suoi prodotti.

iOS 17.2 offre molto più del semplice Qi2

Il prossimo aggiornamento iOS 17.2 introduce la tecnologia Qi2 e altre innovazioni come l’app Journal e nuovi widget. La redazione ha riassunto tutte le novità in un articolo separato.