Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Notizie Ucraina: sono caduti missili o sono esplose munizioni? L’ammiraglia russa è in fiamme

DottLa nave più importante della flotta russa del Mar Nero, l’incrociatore missilistico “Moskva”, è stata gravemente danneggiata dopo la sua esplosione. Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Interfax, citando il ministero della Difesa russo, le munizioni a bordo della nave sarebbero esplose. L’intero equipaggio è stato salvato e le cause dell’incendio sono ancora in corso di accertamento.

Un funzionario ucraino ha affermato in precedenza che la nave è stata colpita da due missili, ma non ha fornito alcuna prova a sostegno di tale affermazione. Il governatore di Odessa aveva precedentemente affermato che una nave da guerra russa era stata presa di mira ed era stata danneggiata nel Mar Nero. I missili di tipo Nettuno hanno causato “gravi danni” alla nave russa, ha scritto mercoledì il governatore Maxim Marchenko nel servizio di messaggistica di Telegram.

Anche il consigliere presidenziale ucraino Oleksiy Aristovich ha parlato su YouTube di una “sorpresa” riguardo al “maggiore della flotta russa del Mar Nero”. Aristovich ha detto che la nave russa Moskva era in fiamme. “In questo momento.”

Archivio di registrazione dell’incrociatore missilistico “Moskva” del 2014 in transito per Istanbul

Fonte: pa / dpa / Can Merey

A causa del mare in tempesta, non è chiaro quando la nave e il suo equipaggio di 510 uomini riceveranno assistenza. Ha aggiunto che si sta indagando sulla causa dell’incendio.

Leggi anche

Non è ancora finita: le forze russe prendono il controllo di importanti città e regioni in Ucraina nonostante le numerose perdite

Tra le altre cose, si dice che la Moscova abbia preso parte all’invasione dell’isola ucraina dei serpenti all’inizio della guerra quasi sette settimane fa. In un post sui social media, il consigliere del ministro dell’Interno ucraino Anton Herashchenko ha indicato che la nave da guerra è stata colpita da un missile Nettuno. La gamma di sviluppo interno ucraino è di 280 km.

Notizie Ucraina – tutti gli eventi nel nastro della trasmissione in diretta:

03:00 – Esercito – Le forze armate respingono 8 attacchi russi a est

Secondo le forze armate ucraine, otto attacchi russi sono stati respinti nelle regioni orientali di Donetsk e Luhansk. “I difensori ucraini in particolare hanno distrutto un carro armato nemico, quattro veicoli blindati e altri sei veicoli”, ha affermato l’esercito ucraino in una nota.

2:35 – Dentro – Gli Stati Uniti hanno in programma di inviare alti funzionari statunitensi a Kiev

Secondo una fonte interna, gli Stati Uniti vogliono inviare un alto funzionario Usa a visitare la capitale ucraina di Kiev in segno di solidarietà. Secondo la fonte, il segretario di Stato americano Anthony Blinken e il segretario alla Difesa Austin Lloyd sono potenziali candidati per una visita a sorpresa. Ed è improbabile che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden faccia il viaggio da solo.

Leggi anche

Olaf Schulz

Secondo la persona a conoscenza della questione, una decisione definitiva non è stata ancora presa. Il quotidiano americano Politico ha anche pubblicato notizie di trattative sull’invio di un membro di alto rango del governo, citando altri due addetti ai lavori.

02:00 – Habeck chiede una riduzione dell’escalation dopo la dimissione di Steinmeier

Il vice cancelliere Robert Habeck (Die Grünen) ha chiesto una riduzione dell’escalation dopo che l’Ucraina ha annullato il viaggio del presidente federale Frank-Walter Steinmeier a Kiev. “Ora dobbiamo assicurarci tutti di risolvere il problema e di non aggravarlo. Questo è ciò per cui sono stati inventati i telefoni”, afferma Habek, secondo un rapporto preliminare pubblicato dai giornali del Funk Media Group. Il governo federale sarà in uno scambio permanente e continuo con il governo ucraino. Tuttavia, secondo il politico del Partito dei Verdi, la parte ucraina ha commesso un errore diplomatico.

00:48 – “Decine di migliaia” di ordigni inesplosi

Fonti ucraine hanno riferito che le forze russe hanno lasciato grandi quantità di ordigni inesplosi nel nord del paese. Giovedì sera il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha dichiarato nel suo videomessaggio che nella regione si trovano decine di migliaia di granate o mine inesplose. Lo sminamento continua e la popolazione di ritorno deve essere estremamente vigile.

Leggi anche

Non è ancora finita: le forze russe prendono il controllo di importanti città e regioni in Ucraina nonostante le numerose perdite

Attualmente, la situazione militare non è significativamente diversa da quella degli ultimi giorni, ha affermato Zelensky. Le forze russe hanno aumentato la loro attività nell’est e nel sud. E hanno cercato di compensare le loro perdite, e i bombardamenti e l’artiglieria sono continuati. Volevano anche reclutare nelle loro forze i residenti delle aree nel sud del paese controllate dalle forze russe. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

12:32 – Zelensky: “Amici dell’Ucraina” erano in visita a Kiev

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha elogiato Polonia, Lettonia, Lituania ed Estonia per il loro impegno in Ucraina dopo la visita dei loro presidenti a Kiev. Nel suo videomessaggio di giovedì sera, Zelensky ha affermato che la visita dei capi dei “quattro paesi – amici dell’Ucraina” di mercoledì è stata utile e fruttuosa. Sono stati i capi di quei paesi ad aiutare l’Ucraina fin dal primo giorno, che non hanno esitato a fornire armi a Kiev e non hanno avuto dubbi sulle sanzioni contro la Russia.

Leggi anche

Oligarchia prigioniera, forti sostenitori: Victor Medvedchuk, il presidente federale Frank-Walter Steinmeier e l'ex cancelliera Angela Merkel

00:05 – Presidente KMK: Aspettatevi 400.000 studenti ucraini

Secondo il capo della Conferenza dei ministri dell’Istruzione, Karin Brin, la Germania dovrebbe prepararsi per un massimo di 400.000 scolari ucraini rifugiati e per questo avrà bisogno di 24.000 insegnanti. “Il governo federale presume che un milione di persone dall’Ucraina possa venire in Germania. Il 40 per cento di questi saranno sicuramente scolari”, ha detto Brien, ministro dell’Istruzione nello Schleswig-Holstein, al German Liberation Network (giovedì). “Saranno quindi fino a 400.000 giovani a cui dobbiamo prima rendere giustizia nel sistema scolastico tedesco”, hanno continuato i politici della Cdu.

Leggi anche

Robert (a sinistra), 11 anni, aiuta Sasha, che ha la stessa età ed è fuggita dall'Ucraina, con la vita scolastica di tutti i giorni

“Calcoliamo che occorrono circa 60 insegnanti ogni 1.000 studenti. Quindi per 400.000 bambini e giovani ucraini avremo bisogno di 24.000 insegnanti”, almeno se si vuole continuare a lavorare con piccoli gruppi nel campo delle classi di accoglienza.

23:30 – Mosca sta valutando la possibilità di fornire aiuti di Stato alle compagnie aeree

Secondo un rapporto dei media, il governo russo sta valutando la possibilità di sovvenzionare compagnie aeree e aeroporti con l’assistenza statale. Interfax ha riferito che le compagnie aeree e gli aeroporti potrebbero utilizzare il denaro per compensare meglio il danno economico causato dalle sanzioni occidentali.

22:45 – Gli Stati Uniti consegnano per la prima volta gli obici all’Ucraina

Per la prima volta, gli Stati Uniti forniscono anche obici all’Ucraina nell’ambito di un nuovo programma di assistenza militare. La dichiarazione affermava che il fucile calibro 18 ha un calibro di 155 mm. L’esperto militare John Spencer del think tank del Madison Policy Forum ha accolto favorevolmente il dispiegamento dell’artiglieria e delle relative munizioni. “Hai bisogno di queste armi più grandi e potenti per abbinare ciò che la Russia sta dando nel tentativo di controllare l’Ucraina orientale”, ha detto a Reuters.

Qui è dove troverai contenuti di terze parti

Per visualizzare i contenuti incorporati, è necessario il tuo consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché tale consenso è richiesto dai fornitori di contenuti incorporati in quanto fornitori di terze parti [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando il toggle su “On”, accetti questo (che può essere revocato in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali ad altri paesi, inclusi gli Stati Uniti d’America, in conformità con la Sezione 49(1)(a) del GDPR. Puoi trovare maggiori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in qualsiasi momento tramite il toggle e tramite Privacy in fondo alla pagina.

READ  Quanto è davvero forte il vicepresidente degli Stati Uniti?