Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

nastro di trasferimento. Il Tottenham vuole che la Juves Rabiot++ Napoli si informi sul campione del mondo

In inverno le cose si ripetono sul calciomercato. Con il nostro nastro non perderai mai un cambiamento importante – ovviamente ti offriamo anche le voci scottanti.

Da quanto tempo sono aperte le finestre di mercato?

  • Svizzera: Dal 16 gennaio al 15 febbraio
  • Inghilterra: Dal 1 gennaio al 31 gennaio
  • Germania: Dal 1 gennaio al 31 gennaio
  • Italia: Dal 2 gennaio al 31 gennaio
  • Spagna: dal 2 al 31 gennaio
  • Francia: Dal 1 gennaio al 31 gennaio

Il Napoli chiede di Onahi

Ai Mondiali del Qatar è salita la stella del marocchino Azzedine Onahi. Il centrocampista, che gioca per l’Angers, squadra di Ligue 1, ha suscitato molto interesse con le sue solide prestazioni. Poi Onahi ha detto che avrebbe scelto il club che potesse offrirgli il miglior progetto sportivo.

Di recente, l’interesse è arrivato dall’Italia. Il club partenopeo si è già informato sul marocchino e l’Inter sta già manifestando interesse, secondo alcune testate.

Rabiot all’isola?

Il contratto di Adrien Rabiot con la Juventus scade a fine stagione. Non è chiaro se il francese resterà effettivamente in Italia così a lungo. Il Torino vuole impedire un trasferimento a parametro zero e quindi sembra pronto a vendere il centrocampista a gennaio.

Mostra grande interesse come da “Volte” Tottenham Hotspur. La tassa di trasferimento è pari a 15 milioni di euro. Inoltre, la Juventus ha anche introdotto i neo incoronati secondi classificati all’Arsenal.

Pietra angolare

Matuidi chiude la sua carriera

Il campione del mondo francese Blaise Matuidi si ritira nel 2018. Il centrocampista ha vinto numerosi titoli con Paris Saint-Germain e Juventus prima di passare all’Inter Miami nella MLS nel 2020. Tuttavia, Matuidi è stato finalmente smistato dall’allenatore locale Phil Neville e ora ha deciso di riattaccare i suoi stivali.

Mister Ranieri torna al Cagliari

L’allenatore italiano Claudio Ranieri ha firmato un contratto con il Cagliari, club di seconda divisione, fino al 2025.

Il 71enne è rimasto senza squadra da quando è stato esonerato dal Watford FC lo scorso gennaio. Ritorno al Cagliari per Ranieri, che nel 2015/16 condusse clamorosamente il Leicester City al titolo di Premier League. È stato allenatore lì dal 1988 al 1991.

Claudio Ranieri ha di nuovo un lavoro
Claudio Ranieri ha di nuovo un lavoro

KEYSTONE/EPO ANSA

Il campione della Coppa del Mondo Ochoa in Italia

La Salernitana americana è riuscita in un colpo di stato di transizione. Il portiere messicano Guillermo Ochoa passa al tavolo 12 per sei mesi. In Serie A, Ochoa, 37 anni, è stato il portiere del Messico all’ultimo Mondiale e ha messo a segno prestazioni impressionanti, parando il rigore di Robert Lewandowski nello 0-0 contro la Polonia.

L’Arsenal ha bisogno di un sostituto per l’infortunato Jesus

E all’Arsenal mancherà Gabriel Jesus, che ha firmato con il Manchester City in estate, per molto tempo. Il brasiliano si è infortunato nell’ultima partita del girone contro il Camerun ai Mondiali e ha subito un intervento chirurgico al ginocchio. Finora in questa stagione, l’attaccante ha fornito cinque gol e sei assist.

L’allenatore dell’Arsenal Mikel Arteta ha confermato al “Times” inglese che sebbene ci siano alternative nella tua squadra, il periodo di trasferimento è un’altra opzione. I nomi che finora sono circolati sui media sono Mykhaylo Mudryk dello Shakhtar Donetsk e Duzan Vlahović della Juventus Torino.

L’insider Edward Nketiah sarebbe un’opzione come insider. L’attaccante 23enne ha giocato 12 partite in questa stagione nella Premier League inglese, ma non aveva un marcatore.

Punto in Europa League contro l'FC Zurigo.
Punto in Europa League contro l’FC Zurigo.

Pietra angolare

I lupi pagano 50 milioni di euro per gli ex giocatori del Sion

L’ex attaccante del Sion Matheus Cunha ha salutato i tifosi dell’Atletico Madrid sui social media. Il brasiliano è vicino al passaggio al Wolverhampton Wanderers. Come scrive l’esperto di trasporti Fabrizio Romano, il cambio è già fissato. La tassa di trasferimento dovrebbe essere di 50 milioni di euro. Cunha per il momento sarà prestato, dopodiché i “lupi” sono obbligati ad acquistare.

Ronaldo firmerà l’enorme affare?

Cristiano Ronaldo si trasferisce davvero in Arabia Saudita? Almeno dal punto di vista finanziario, questo sarebbe un affare redditizio per i portoghesi. Ronaldo presumibilmente ha un’offerta di contratto da Victory, che gli porterà 200 milioni di euro all’anno. Il contratto durerà fino a giugno 2025.

Nel frattempo, Al-Nassr spera in una decisione anticipata di Ronaldo e sta cercando di assicurarsi l’affare prima della fine dell’anno.

READ  BFC Preussen Berlin: preoccupazioni per Thomas Hässler