Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Miele, con sede a Guetersloh, premia 217 dipendenti provenienti da 13 paesi

Miele, con sede a Guetersloh, premia 217 dipendenti provenienti da 13 paesi

Lo hanno mandato. Anche quest'anno Millie onora i suoi dipendenti per il loro impegno di lunga data nei confronti dell'azienda con una festa di anniversario organizzata personalmente. Recentemente Markus Mele, socio amministratore di Mele, ha accolto i festeggiamenti dell'anniversario presso la sede centrale di Gütersloh.

“Non importa se siete in Miele da 40 o da 25 anni – avete tutti contribuito a lungo al successo della nostra azienda Miele e insieme possiamo esserne orgogliosi”, ha sottolineato.

In totale Miele ha premiato 217 persone invitate alla cerimonia da tutto il mondo per i loro risultati, la loro dedizione e la loro fedeltà all'azienda.

Oltre 16.000 collaboratori Miele in tutto il mondo hanno festeggiato questo anniversario speciale

Tra coloro che hanno celebrato l'anniversario, 202 persone hanno considerato la loro associazione con l'azienda come 25 anni e 15 persone hanno considerato la loro associazione con l'azienda come 40 anni. Ciò significa che il numero dei collaboratori che finora hanno potuto festeggiare il loro anniversario presso Miele è salito a 16.372 in tutto il mondo.

Alla celebrazione si sono recati nella sede centrale dell'azienda di famiglia a Gütersloh ospiti d'onore provenienti da Bielefeld, Gütersloh, Euskirchen, Leherty, Olde, dalla società di vendita tedesca e da altre 12 località internazionali.

Oltre ai tanti traguardi raggiunti da Miele negli ultimi 25 e 40 anni, Markus Miele nel suo discorso ha parlato anche degli avvenimenti mondiali degli ultimi anni e ha gettato uno sguardo al futuro – perché quest'anno l'azienda festeggia anche il suo 125° anniversario. anniversario. “Abbiamo già superato con successo diverse crisi in passato e continueremo a farlo insieme, con il vostro sostegno, con impegno e affidabilità”, ha affermato in una nota della società.

READ  La compagnia vuole risolvere l'aeroporto di Lüdenscheid - per i droni

Leggi anche: Dopo le trattative a Gütersloh Miele – accuse alla direzione

Prima la cerimonia al Miele Forum, poi la chiusura al Municipio di Gütersloh

Ha poi ceduto la parola a Stefan Dudziak, che quest'anno ha parlato agli ospiti in rappresentanza delle celebrazioni annuali. “Durante gli anni trascorsi in Miele abbiamo avuto tutti una cosa in comune: ottimi colleghi con i quali abbiamo potuto crescere insieme attraverso compiti, progetti e sfide e acquisire insieme molta esperienza”, Dudziak riassume le sue impressioni.

Bernd Schreiber, presidente del comitato aziendale di Gütersloh, si è poi congratulato con i festeggiati dell'anniversario e ha anche sottolineato quanto sia importante l'approccio discrezionale nell'azienda per poter trattenere i dipendenti a lungo termine.

Come negli anni precedenti, dopo la cerimonia al Miele Forum il 217° anniversario si è recato al municipio di Gütersloh, dove la giornata si è conclusa con discussioni comuni e uno o due aneddoti sulle esperienze condivise in azienda.