Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

“Mi era rimasto solo del sangue nell’alcool.”

La più eccezionale star della musica tedesca è nata il 17 maggio 1946 a Gronau, in Westfalia. immagine: Daniel Boucoldt / Dr.

È anche figo da morire? Certo, con Udo Lindenberg, la grande rock star di lingua tedesca che sembra essere più giovane che invecchiato per un bel po ‘di tempo. Lunedì, in occasione del suo 75 ° compleanno, Lindenberg pubblica un nuovo album che riassume in modo compatto il suo viaggio in montagna e valle da canzoni di successo e si schianta con il singolo “I I’d Do It Exactly As It Was”.

Nella canzone, Lindenberg affronta anche la morte con un tono inconfondibilmente ironico. “La morte ha lasciato la mia stanza a tarda notte, ho fatto un nuovo accordo con lui, e lui mi darà ancora qualche anno prima che ci rivedremo, e fino ad allora ho altre storie da raccontare”, dicono le battute che i fan di Lindenberg prometteranno altre versioni della loro stella.

Leggi anche: Shock in “Let’s Dance”: tutti gli infortunati, tranne Rrik Gíslason, vincerà il titolo ora? >>

Sulla quarantina, Udo Lindenberg ebbe un attacco di cuore

La cosa sorprendente di questa canzone è il suono fresco di Lindenberg – 30 anni fa non era più giovane. Sorprendentemente almeno è ancora in giro. Lindenberg ha avuto un attacco di cuore a quarant’anni, ea metà della cinquantina è stato ricoverato in ospedale al tasso del 4,7 per mille.

Difficilmente vedi Odo Lindenberg senza cappello. Ecco una foto del 1973. immagine: Imago Pictures

Una volta ha detto al giornale Bild che c’era una fase in cui non c’era nient’altro che il sangue rimanente nell’alcol. Sono state le collisioni a tenerlo lontano eppure oggi conferma che farà di nuovo tutto allo stesso modo.

READ  Pronuncia reale? Harry e Meghan sono sopravvissuti bene

Probabilmente la più straordinaria star della musica tedesca è nata il 17 maggio 1946 a Gronau, Westfalen. C’è un monumento a Lindenberg molto tempo fa in un posto in città dove uomini come lui avevano un timbro “pazzo”.

Leggi anche: I segreti di Ostrock svelati: il principe stellato Sebastian Krumpigel: ero innamorato di Nina!

Figlio di un idraulico e di una casalinga che suonava la batteria Dixieland all’età di 11 anni, ha imparato a fare il barista a Old Dusseldorf all’età di 15 anni e ha iniziato a pubblicare musica negli anni ’70. Il boom arriva nel 1973 con l’album “Andrea Doria” con i brani “Alles Klar auf der Andrea Doria” e “Cello”.

Udo Lindenberg, maestro dei giochi di parole

Il suo “stile di canto unico e avventuroso” lo ha reso molto popolare, come ha detto una volta. Un esperto di stile dice che sembra semplice ma difficile da cantare.

Imago Pictures

A una persona

Udo Lindenberg è nato il 17 maggio 1946 a Gronau (Westfalen). Ha iniziato la sua carriera musicale come batterista ed è diventato una rock star con testi in tedesco. Canzoni come “Andrea Doria”, “Cello”, “Mädchen aus Ostberlin”, “Sonderzug nach Pankow” e “Horizont” sono tra le canzoni di successo degli anni ’70 e ’80. Nel 1992 ha ricevuto un Echo Music Award per il lavoro della sua vita. Nel 2008, il cantante ha celebrato il ritorno del suo album “Stark wie Zwei” e il primo album # 1 della sua carriera. Un musical (“Hinterm Horizont”) è apparso sul palco per le sue canzoni e un film (“Lindenberg! Mach Dein Ding”) è apparso sul suo schermo sui suoi primi anni. Oltre alla musica, l’artista, che vive all’Atlantic Hotel di Amburgo, ha un’altra grande passione: dipinge ed è famoso per “Likörelle” dai colori inebrianti.

Borbottare è il segreto del successo, giocare con le parole è l’altro. Trasforma personaggi come Bodo Ballermann o Elli Pirelly in termini alati, e oggi i giochi di parole ruotano attorno a lui, facendosi chiamare Udonaut e vendendo il suo album come Udopium.

READ  Buckingham Palace condivide una toccante foto della regina

Solo il panico è permanente. Lindenberg si concede in compagnia della Panic Orchestra, assegna alla sua fondazione un Panic Award e si fa chiamare Panic Tiger. Quale parola di panico esiste ancora – da tempo dimenticata.

Leggi anche: The mask rejecter: Udo Lindenberg: Corona deniers “i piloti sono a rischio di morte cerebrale”

Da tempo si era dimenticato che Lindenberg aveva infastidito molte persone per così tanto tempo. Ad esempio, attraverso la sua partecipazione politica al movimento per la pace o i suoi rapporti con la Repubblica democratica tedesca. Il suo film “Girl from East Berlin”, che ha avuto un enorme successo nella RDT, è presumibilmente basato sulla storia del suo vero amore con una giovane donna di Berlino Est, che tuttavia ha aiutato la Stasi. Sembra che abbia persino un figlio con lei.

Il musicista rock Udo Lindenberg (a sinistra) consegna all’ex segretario generale della SED Eric Honecker (al centro) una chitarra etichettata “chitarre invece di squittii”. immagine: Franz Peter Chuner / Dr.

Lindenberg richiese ripetutamente l’opportunità di apparire nella DDR, dopo che il suo successo “Sonderzug nach Pankow” fu autorizzato a esporre a Berlino Est nel 1983. Ma nella Germania Ovest, i suoi rapporti con la leadership della DDR furono ripetutamente interpretati come capricciosi.

Ma anche questo è un ricordo del passato da molto tempo. Il presente è il successo di un nuovo pianificato per il suo nuovo album. Come determinato da GfK Entertainment, Lindenberg è stato nelle classifiche tedesche per un totale di 1.134 volte con 52 album e 23 singoli finora. Se ha la sua strada, è tutt’altro che finita. “Continuiamo a parlare, la morte e io”, dice Lindenberg. È “il primo regalo di Club Chives” e rimarrà all’inizio per molto tempo.

READ  Simone Thomalla ama il dj Nicolino Hermano: "3..2..1 - MEINS" | intrattenimento