Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Maxar: In che modo le immagini satellitari consentono il monitoraggio delle posizioni delle truppe e quando no

all’estero Posizioni delle truppe

Cosa rivelano le immagini satellitari e cosa no

Immagine satellitare del lago Donozlav e della Crimea

Immagine satellitare del lago Donozlav e della Crimea

Fonte: tramite Reuters

Sebbene i servizi militari e di intelligence statunitensi non si basino esclusivamente sulle immagini satellitari, una visione completa può aiutare a valutare gli sviluppi in qualsiasi crisi. Le immagini sono spesso drammatiche, come nel conflitto in Ucraina, ma hanno i loro limiti, sottolineano gli esperti.

meLe immagini satellitari scattate questa settimana mostrano l’attività militare in Bielorussia, Crimea annessa alla Russia e nella Russia occidentale. Maxar Technologies, con sede negli Stati Uniti, ha segnalato il dispiegamento di nuove unità di elicotteri in diverse località della Bielorussia nordoccidentale, oltre a caccia di terra aggiuntivi, unità antiaeree e droni.

Le immagini satellitari hanno anche mostrato carri armati e trasportatori di truppe in un aeroporto a 16 km dal confine ucraino. Reuters non ha potuto verificare in modo indipendente le foto.

Le fotografie confermano così le dichiarazioni degli Stati Uniti e dei loro partner occidentali: le forze armate russe sono a due passi dall’Ucraina.

Un'immagine satellitare mostra il dispiegamento di elicotteri all'aeroporto di Zyabrovka in Bielorussia

Vista dell’aeroporto di Zyabrovka in Bielorussia

Fonte: tramite Reuters

Tuttavia, le registrazioni non forniscono alcuna informazione sull’arrivo o sulla partenza dei soldati né forniscono alcuna informazione sull’eventualità che un’invasione fosse imminente. In una situazione in continua evoluzione, anche le immagini satellitari quotidiane possono non rilevare grandi cambiamenti sulla Terra.

Leggi anche

Dennis Pushlin, leader dei separatisti

Funzionari occidentali hanno negato i commenti di Mosca sul ritiro di alcune truppe. Invece, stanno vedendo un aumento del numero di soldati russi di ben 7.000 negli ultimi giorni. Si riferiscono alle proprie fonti di informazione, perché le immagini satellitari commerciali da sole non possono fornire una ricognizione così dettagliata in tempo reale, né consentono di trarre conclusioni più complete sul dispiegamento delle forze russe, come il numero totale di truppe schierate Per esempio.

Una vista delle parti di un elicottero a Valwicki, Russia

Vista in elicottero a Valwicki, Russia

Fonte: tramite Reuters

“Quello che si ottiene da una struttura come Maxar è un’informazione molto buona, ma non così accurata o tempestiva come le informazioni fornite al Comando Nazionale degli Stati Uniti attraverso i sistemi di archivi classificati del governo”, ha affermato James Stavridis, un ammiraglio della Marina in pensione. che ha servito come comandante supremo della NATO in Europa dal 2009 al 2013. “In quanto tale, baserò le mie opinioni in gran parte su ciò che pubblica il governo degli Stati Uniti”.

Leggi anche

Stati Uniti - Russia - Ucraina - Politica - Conflitto - Diplomazia - Biden

Possibile invasione russa

Prima che le immagini satellitari commerciali fossero ampiamente disponibili e diffuse online, Russia, Stati Uniti e altre potenze potevano in gran parte nascondere i loro movimenti militari e diffondersi al pubblico. Sebbene il pubblico ora abbia una visione migliore, queste immagini non sono neanche lontanamente accurate e complete come possono ottenere le forze armate statunitensi.

Conflitto in Ucraina - Immagine satellitare

Vista dell’aereo da attacco al suolo Su-25 (32 in totale), elicotteri, unità antiaerea S-400, equipaggiamento della forza di terra e un’unità drone/drone a Lunnets eA circa 50 km a nord del confine con l’Ucraina

Fonte: dpa / Non accreditato

Naturalmente, i servizi militari e di intelligence statunitensi non si basano esclusivamente sulle immagini satellitari. Combinano le loro scoperte con video e dati in tempo reale acquisiti da aerei da ricognizione come l’RC-135 dell’Air Force, per non parlare delle informazioni raccolte da fonti umane.

Leggi anche

Liz Truss durante una cerimonia di deposizione di una corona di fiori presso la Tomba del Milite Ignoto a Mosca a metà febbraio

Il governo degli Stati Uniti stipula anche contratti con società satellitari commerciali per integrare le immagini e scaricare i propri sistemi per altre informazioni ad alta priorità.

Una vista di un'unità di difesa aerea S-400 in Bielorussia

Una vista di un’unità di difesa aerea S-400 in Bielorussia

Fonte: tramite Reuters

D’altra parte, le immagini satellitari commerciali non forniscono istantanee indiscutibili di esattamente cosa sta facendo l’esercito russo e perché. Conclusioni generali sulle attività su una possibile base, afferma il ricercatore per la pace danese Hans Christensen, che, in qualità di direttore del Nuclear Information Project presso l’Association of American Scientists, ha analizzato le immagini satellitari commerciali per esaminare lo sviluppo di armi nucleari in Cina e in altri paesi. . “Ma se vuoi sapere cosa viene fatto lì e quali unità ci sono, hai bisogno di maggiori informazioni”.

READ  Designer: Omikron potrebbe presto abbandonare gli studi negli Stati Uniti e nel Regno Unito