Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Le persone anziane dovrebbero anche proteggersi da un’altra malattia respiratoria

A causa di Corona, gli ospedali sono di nuovo sovraffollati – Hospitalisierungsrate Aumenta. ma non solo Chi non si protegge dal Corona con un vaccino rischia di essere ricoverato. L’infezione da pneumococco può anche portare al ricovero in ospedale, come ad esempio kurier.at menzionato! Ti diremo di più!

vaccinazione pneumococcica

L’infezione porta spesso alla polmonite, che, se il decorso è grave, richiede il ricovero in ospedale. Le persone con malattie preesistenti e le persone di età superiore ai 60 anni dovrebbero essere vaccinate in modo specifico contro lo pneumococco.

Il professor Reinhard Forzner dell’Istituto di igiene e microbiologia medica presso MedUni Innsbruck la vede in questo modo:

Come per il COVID-19, anche qui dobbiamo provare con urgenza un intervento preventivo. La malattia da pneumococco può anche portare a ricoveri ospedalieri anche in unità di terapia intensiva e persino alla morte. Da non sottovalutare, soprattutto con gli anziani.

picco pneumococcico

I pneumococchi sono particolarmente comuni in autunno e in inverno, come dimostrano i dati del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC). Il numero di casi è aumentato notevolmente a settembre. La malattia raggiunge il picco a dicembre e gennaio, dopodiché il numero di casi diminuisce lentamente di nuovo.

In particolare, le persone di età superiore ai 65 anni hanno un rischio 3,8 volte maggiore di sviluppare polmonite pneumococcica rispetto alle persone di età compresa tra 18 e 64 anni. Rispetto alle persone di età compresa tra 18 e 49 anni, il rischio per le persone con più di 65 anni è dieci volte superiore, IM Land Hospital.

Nel video spieghiamo esattamente cos’è lo pneumococco.

READ  Inizia lo sblocco di livello 2: ora si applicano queste regole