Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Le domande e risposte più importanti sui trasporti

Le domande e risposte più importanti sui trasporti

Il Borussia Dortmund è sul punto di fare il suo primo acquisto invernale. Il terzino sinistro Ian Maatsen passerà dal Chelsea alla squadra quinta in Bundesliga. Ma quanto è accurata la pianificazione del Dortmund con il 21enne olandese e quali sono le dimensioni dell'accordo? sport.de fa il controllo.

A pochi giorni dall'inizio della seconda metà della stagione, secondo coerenti resoconti dei media, il Borussia Dortmund sta migliorando la sua posizione di terzino sinistro: Ian Maatsen va in prestito dal Chelsea ai secondi classificati della Bundesliga.

Cosa si aspetta il Riverclub dal giovane olandese? Quanto costa l'affare? Il versatile difensore sarà uno anche per la prossima stagione? Ecco le domande e risposte più importanti sul possibile trasferimento di Ian Maatsen al Dortmund:

  • Perché il Borussia Dortmund ha ingaggiato Ian Maatsen?

Con il trasferimento di Ian Maatsen, il Borussia Dortmund colmerà un vuoto in rosa diventato ancora più grande dopo le recenti assenze.

Perché nella posizione di terzino sinistro, che è già una nota debolezza dopo la partenza di Rafael Guerrero, gli mancano diversi giocatori: Julian Ryerson dovrà saltare per un infortunio al ginocchio, e il giovane difensore Under 23 Gilly Bueno si è recentemente infortunato in un test. Contro l'Alkmaar lo spagnolo rischia un periodo di riposo più lungo.

Ramy Bensebaini è attualmente con l'Algeria nella Coppa d'Africa. Tuttavia, il nuovo arrivato dell'estate scorsa raramente è riuscito a convincere. Nel test di martedì mattina contro lo Standard Liegi, il difensore centrale Niko Schlotterbeek si è dovuto spostare sul lato sinistro.

Presto tutti gli occhi saranno puntati su Mattsen. Martedì dovrebbe recarsi a Dortmund per completare mercoledì la visita medica obbligatoria, secondo diversi media. Successivamente dovrebbe essere apposta la firma. Si dice che Matsen e BVP abbiano già concordato.

READ  L'Italia affronterà la Serbia in semifinale

  • Quali sono le dimensioni finanziarie del trasferimento?

Ian Maatsen andrà in prestito al Borussia Dortmund e, secondo quanto riportato dai media, il suo contratto durerà fino alla fine della stagione. Secondo le informazioni pervenute al quotidiano britannico “The Telegraph”, al terzino sinistro del Chelsea spetta un prestito di 2,3 milioni di euro. Il club della Bundesliga coprirà anche lo stipendio dell'olandese, che si aggira sui 330.000 euro, fino alla fine della stagione.

Secondo le informazioni di Sky, per il 21enne giocatore non esiste alcuna opzione di acquisto, né alcun impegno di acquisto, come avrebbe insistito il massimo club inglese.

Invece, secondo l'esperto di trasferimenti Fabrizio Romano, il Chelsea ha intenzione di prolungare il contratto di Maatsen, che durerà fino al 2025, per altri due anni.

È chiaro che il nuovo documento di lavoro sarà dotato di una clausola di uscita per l’estate del 2024. Non si sa quanto sarà alta questa clausola. L'attuale valore di mercato di Matsen è stimato a circa 20 milioni di euro.

  • In che modo Ian Maatsen dovrebbe aiutare il BVB?

Ian Maatsen è molto apprezzato al Chelsea. “Ha qualità, capisce il gioco ed è un giocatore molto intelligente”, l'allenatore dei Blues Mauricio Pochettino ha elogiato il nazionale olandese Under 21 durante un tour mediatico pre-campionato e ha anche sottolineato la versatilità del 21enne, che ha già iniziato la carriera dell'anno: dal PSV Eindhoven a Londra nel 2018 da giovane adolescente.

A quel tempo, Maatsen era ancora richiesto nelle posizioni di ala offensiva e stava solo facendo un passo indietro come professionista. Tuttavia, il giovane, che è stato ceduto in prestito al Burnley la scorsa stagione e ha contribuito alla promozione in Premier League come giocatore titolare, non ha perso la voglia di andare avanti negli ultimi anni. Quattro gol e sei assist hanno abbellito il suo record al Burnley, dove amava difendere in maniera estremamente elevata.

READ  Italia, Slovenia e Austria puntano alla candidatura olimpica

Dopo il suo ritorno al Chelsea, Maatsen ha giocato 16 partite in tutte le competizioni in questa stagione, ma nei suoi 199 minuti di gioco è stato gestibile. Ciò che peggiora le cose è che l'olandese, alto 1,78 metri, è stato utilizzato come classico terzino sinistro solo per circa 20 minuti e dopo essere stato sostituito ha dovuto giocare nel centrocampista sinistro o sulla fascia offensiva.

Mattsen può aiutare il Dortmund con il suo ritmo e la sua leadership offensiva. Gli osservatori del Burnley sono rimasti colpiti anche dalla sicurezza della palla e dei cross.

  • C'è un futuro più lungo per Mattsen al Borussia Dortmund?

Per ora il prestito di Ian Maatsen terminerà a fine stagione. Ciò significa: Dortmund e Chelsea dovranno rinegoziare in estate se vogliono ingaggiare l'olandese a titolo definitivo. Una clausola di uscita recentemente definita, che secondo Romano dovrebbe essere installata in caso di prolungamento, potrebbe aiutare i gialloneri.

Tuttavia, il desiderio del Dortmund di ingaggiare Mattsen a lungo termine dipenderà in gran parte dalle prestazioni del terzino sinistro del Dortmund.

A causa dell'imminente recupero di Ryerson, del ritorno di Ramy Bensebaini dopo la Coppa d'Africa e del ritorno in prestito del giovane difensore del Borussia Dortmund Tom Roth, in prestito all'Holstein Kiel fino alla fine della stagione, l'organico del Borussia Dortmund è stato ingaggiato il piede posteriore. La sinistra migliorerà al più tardi entro l’estate.

Affinché Mattsen possa diventare un fattore influente, deve sfruttare al meglio l'opportunità attuale. Sembra che abbia le strutture necessarie per questo.

Chris Rodenberg