Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La NASA scopre pianeti “strani” – con un fenomeno speciale

  • A partire dalsophia lutero

    Vicino

Nuovo pianeta! Affascina la scienza e la NASA per la possibilità di un fenomeno speciale.

California/Nuovo Messico – Scienziati dell’Agenzia federale degli Stati Uniti per viaggio spaziale La NASA ha fatto una scoperta “strana”. Nella loro ricerca di forme di vita extraterrestri, gli esperti hanno messo gli occhi su un nuovo pianeta. La cosa particolarmente eccitante di questa scoperta: potrebbe avere un raro fenomeno climatico nella sua atmosfera.

I ricercatori del Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA e dell’Università del New Mexico hanno trovato l’esopianeta e l’hanno chiamato TOI-1231b. Orbita intorno a una stella nana di tipo M. Non è una nana gialla, come il nostro sole, ma una stella rossa.

La NASA scopre pianeti “strani”: ecco come hanno fatto gli esperti

Gli scienziati della NASA confermano che è iniziata una nuova era. Dopo che sono stati contati per lo più solo gli esopianeti precedenti, ora è anche possibile esaminare da vicino i singoli pianeti e le loro atmosfere. Inizialmente, gli esperti partivano dalla nana rossa e si distinguevano per essa. Sono stati anche in grado di determinare il raggio e la massa del pianeta appena scoperto TOI-1231 b. Utilizzando questi dati, è stato quindi possibile determinare la densità e fare un’ipotesi sull’atmosfera del pianeta. Si scopre che il pianeta è più piccolo di Nettuno e più grande della Terra. La sua orbita è di 24 giorni.

sostantivo TOI-1231 SI
scrive sembra Nettuno
anno della scoperta 2021
Massa 15.4 Terra
durata dell’orbita مدة 24,2 giorni
Questi sono: Exoplanets.nasa.gov

È otto volte più vicino alla sua stella nana rossa di quanto la Terra sia al Sole. Tuttavia, poiché la stella è più debole, le temperature sul pianeta Terra sono relativamente simili alle nostre. La temperatura dovrebbe essere di circa 57 gradi Celsius sul pianeta. Con un’atmosfera di 330 K, TOI-1231 b è uno dei piccoli esopianeti più freddi che in precedenza potevano essere utilizzati per studi atmosferici, spiega la NASA.

La NASA annuncia la scoperta: un nuovo pianeta che potrebbe avere un’atmosfera speciale

Ciò che interessa ai ricercatori è la possibilità di nubi nell’atmosfera del pianeta. Potrebbe anche consistere in acqua. I ricercatori hanno scoperto questo perché il ritrovamento è molto simile all’esopianeta K2-18b. Questa è stata la prima volta che un senso astronomico è stato in grado di rilevare il vapore acqueo. “TOI-1231 b è uno dei pochi pianeti conosciuti con le stesse dimensioni e temperatura. La ricercatrice della NASA Jennifer Burt ci spiega, secondo EurekAlert!

Stream notizie di astronomia Possono essere trovati sulla nostra pagina tematica o nella nostra newsletter gratuita di Astronomia e viaggi nello spazio.

In effetti, è quasi impossibile rilevare gli atomi nelle atmosfere degli esopianeti. Perché la sua esistenza è nascosta da parti dell’atmosfera terrestre e dal gas interstellare. Ma TOI-1231 b e la sua stella nana si stanno rapidamente allontanando dalla Terra. Ciò consente agli atomi di allontanarsi e quindi di essere raccolti dal telescopio Hubble.

Scoperto un nuovo pianeta: un ricercatore della NASA riferisce di un esopianeta “strano”

“Uno dei risultati più sorprendenti della nostra ricerca sugli esopianeti è che non abbiamo ancora trovato un sistema planetario simile al nostro”. Jennifer Burt riporta e aggiunge: “Anche il pianeta appena scoperto è strano, ma stiamo facendo un ulteriore passo avanti nei pianeti rispetto ai nostri vicini planetari”. Questo è principalmente il caso perché l’esopianeta TOI-1231 b è relativamente molto bello. (Sofia Lutero)

READ  Nuova infezione Corona: RKI indica un valore R elevato - il numero di casi è in aumento, soprattutto tra i giovani