Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La NASA assegna Elon Musk a una missione spaziale: le persone sono di nuovo sulla luna! I piani della testa di Tesla sono maggiori

  • A partire dalAstrid Thyl

    Vicino

Lo SpaceX di Elon Musk dovrebbe portare le persone sulla luna per la prima volta dal 1972 per conto della NASA.

New York – La società privata di Elon Musk, SpaceX, è stata incaricata dalla NASA di sviluppare il primo lander commerciale sulla luna. Con questo, i due astronauti devono essere trasportati sulla luna. Come annunciato dalla NASA venerdì, questo ordine fa parte del programma Artemis. L’ordine ha un valore di $ 2,89 miliardi ed è visto come il punto di partenza per il primo volo con equipaggio su Marte. Secondo i media, la missione lunare deve essere completata entro tre anni (2024).

Elon Musk e la sua compagnia, SpaceX, sono riusciti a superare il fondatore della compagnia spaziale Blue Origin di Amazon, Jeff Bezos, e la compagnia di armi Dynetics, che voleva anche lavorare con la NASA. L’azienda ha già ufficialmente commentato la richiesta: “Siamo onorati di aiutare Nasas Artemis a entrare in una nuova era di esplorazione spaziale umana”. Ed Elon Musk, il fondatore dell’azienda, era entusiasta della richiesta su Twitter.

Elon Musk e SpaceX: prima sulla Luna, poi su Marte

Durante la missione lunare pianificata, quattro astronauti saranno inizialmente portati in orbita nella navicella spaziale Orion. Da lì, due astronauti raggiungeranno la luna utilizzando il lander SpaceX. Quindi l’obiettivo è sviluppare un sistema di decollo e atterraggio completamente riutilizzabile adatto sia per i voli sulla Luna che su Marte.

I due astronauti esploreranno la superficie lunare per una settimana come parte della missione. Si prevede che almeno uno dei membri dell’equipaggio sarà una donna. La NASA vuole anche portare la prima persona non bianca sulla superficie della Luna come parte del programma Artemis. L’ultima missione con equipaggio sulla Luna avvenne nel 1972. Fino ad ora, gli Stati Uniti erano l’unico paese ad aver inviato un totale di 12 persone sulla Luna nel corso delle missioni Apollo tra il 1969 e il 1972.

READ  La versione completa è gratuita su PlayStation Store

La missione lunare della NASA: un astronauta dovrebbe atterrare sulla luna all’inizio del 2024

Nell’ambito della missione Artemis, alla fine di quest’anno verrà lanciato un volo di prova sulla luna nella prima fase. Senza essere interrotto, dovrebbe orbitare intorno alla luna e tornare sulla Terra. Nella seconda fase, gli astronauti dovrebbero orbitare intorno alla luna nel 2023. Nella terza fase, si prevede che un atterraggio con equipaggio sulla superficie lunare avverrà nel 2024.

SpaceX ha offerto alla NASA un ulteriore sviluppo della navicella spaziale Starship nel tender Lunar Ferry. Con questo, Elon Musk prevede di consentire viaggi a lungo raggio su Marte. Tuttavia, alcuni prototipi sono esplosi durante i test. Con il razzo Falcon-9, SpaceX si è già affermato come un’autorità nei viaggi spaziali. Nel novembre 2020, un aereo con equipaggio è volato per la prima volta verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS). (Presso l’Istituto delle Nazioni Unite per la politica (dpa) / afp)