Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La cometa sta sfrecciando verso la Terra: perché è speciale

La cometa sta sfrecciando verso la Terra: perché è speciale

Speciali fenomeni celesti sulla Germania creano continuamente momenti straordinari. Come nel caso dell’estate del 2022, ci sarà sempre una meteora Perseide da tenere d’occhio. Ora gli astronomi segnalano la presenza di una nuova cometa. C/2023 A3 si sta dirigendo verso la Terra e potrebbe suscitare grande scalpore.

L’ultimo corpo celeste ad avvicinarsi al nostro pianeta è stato C/2022 E3 (ZTF) all’inizio di febbraio inrlp.de Ho menzionato. Una cometa con un bagliore verde potrebbe essere passata di lì durante la sua ultima visita nell’era di Neanderthal. Secondo il portale, la nuova scoperta degli scienziati si sta avvicinando space.com La Terra si muove attualmente ad una velocità stimata di 56mila chilometri orari. Il portale copre notizie relative all’esplorazione spaziale, all’innovazione e all’astronomia.

La cometa C/2023 A3 potrebbe eclissare le nostre stelle

Secondo il Centri planetari minoriLa cometa potrà essere vista ad occhio nudo dall’ottobre 2024. La particolarità della C/2023 A3? Potrebbe essere più luminoso delle stelle che conosciamo.

Space.com presume che avrebbe raggiunto una luminosità compresa tra -0,7 e -5 durante la finestra temporale del suo sorvolo. Per fare un confronto, secondo space.com la luminosità della cometa verde apparsa nel febbraio 2023 era di circa +4,6. Gli astronomi spiegano che quanto più piccola è la dimensione, tanto più luminosa appare.

Se si devono credere ai calcoli attuali, avrà raggiunto il punto di massimo avvicinamento alla Terra il 13 ottobre 2024. È probabile che la distanza che ha percorso con lui sia ancora 70,5 milioni di chilometri.

Gli scienziati mettono in guardia sull’imprevedibilità delle comete

Come, tra l’altro, Francoforte Rundschau Egli scrive: Le previsioni si basano su alcuni fatti già noti sulla cometa. Tutti gli esperti sperano che il C/2023 A3 possa brillare ed essere visibile ad occhio nudo nel cielo notturno.

Nome della cometa: C/2023A3
Distanza più breve dalla Terra: 70,5 milioni di chilometri
Data di avvicinamento alla Terra: 13 ottobre 2024
Scoperta: 9 gennaio 2023

Gli scienziati ricavano queste informazioni dalla forza radiativa esistente della cometa. Secondo il rapporto appartiene alla categoria delle comete di lungo periodo. Nonostante tutta l’euforia, gli scienziati mettono in guardia dal fare troppo affidamento sulle conoscenze attuali.

In definitiva, il comportamento di tali comete è imprevedibile. Dopotutto, queste comete di lungo periodo spesso si disgregano non appena si avvicinano al Sole.

Immagine di anteprima: © Pixabay

READ  Queste regole sulla corona e sul rilassamento sono attualmente in vigore