Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La colpa dell’incidente è Leclerc

16:45

Leclerc: Devo controllarlo

“E’ stato solo un errore”, dice Leclerc. Non c’era nessun difetto. È particolarmente fastidioso che attualmente si esibisca a un livello molto alto.

“Ma non ha senso esibirsi ad alto livello se commetti errori del genere”, dice con rabbia e spiega che la vittoria di oggi era “potenziale”.

“Nella seconda metà del torneo, devo controllare queste cose se voglio essere campione del mondo”, dice.

In Coppa del Mondo, ora è a 63 punti da Verstappen.

17:07

Verstappen: surriscaldamento dei pneumatici

Alla fine è stata una vittoria facile per il campione del mondo, ma inizialmente non è riuscito a superare Leclerc nella prima tappa della gara. “Premo Charles”, dice. Ma le temperature gli avrebbero surriscaldato le gomme.

“Quindi non sono stato davvero in grado di lanciare un attacco”, spiega, riconoscendo che è stato “sfortunato” per Leclerc. “Dopodiché, ho guidato la mia gara e mi sono preso cura delle gomme”, ha detto Verstappen.

Perché dopo non aveva più un cuscino dove fermarsi.


17:02

Contatto nella scena di Perez

Nella seconda gara consecutiva, i due si sono avvicinati un po’. “Sono stato pugnalato all’interno e le regole sono abbastanza chiare per me”, dice Russell. La ruota anteriore era già accanto alla ruota posteriore di Perez.

Spiega che il messicano “non gli ha lasciato molto spazio”. Alla fine non importava perché riusciva comunque a superare Perez. “Un podio per la Mercedes, è fantastico”, dice allegramente.


16:57

Hamilton: La bottiglia d’acqua non ha funzionato

Ovviamente questo è sgradevole date le temperature e spiega perché il britannico è stanco dopo aver tagliato il traguardo. “E’ stata una gara difficile perché la mia borraccia non ha funzionato”, dice.

Ma ovviamente è soddisfatto del risultato, dopo che la Mercedes era stata di fatto ‘troppo lontana’ il fine settimana precedente. “L’affidabilità è una delle cose in cui la mia squadra è stata bravissima”, dice.

E anche oggi il ritmo non è stato male!


16:41

Nuovo record

Nel frattempo, Alonso ha stabilito ancora una volta un nuovo record. Lo spagnolo ha ora 18.672 giri nella sua carriera in Formula 1. Oggi ha superato Kimi Raikkonen e nessun altro pilota nella storia della F1 ha completato così tanti giri!

Era anche contento del P6 oggi e quindi è stato “Best of the Rest”.


16:38

Valuta i conducenti ora!

Ovviamente hai l’opportunità di valutare 20 piloti sulle loro prestazioni. Chi pensi sia stato il miglior pilota in Francia? Lunedì c’è una grande valutazione.

Vota qui!


16:34

Vince Verstappen!

Niente più tensione in attacco, Verstappen afferra facilmente la vittoria e 25 punti. Giornata amara per la Ferrari. Hamilton e Russell sono saliti sul podio, davanti a Perez e Sainz. Qui nel nastro ci sono i suoni delle corse.

Prima di allora, come di consueto, una panoramica:

Rapporto di gara

risultato

piattaforma di coppa del mondo


Foto: F1: Gran Premio di Francia (Le Castellet) 2022




16:28

VSC

Un’altra safety car virtuale poco prima della fine. Chu non c’era, ma comunque era l’ultima volta. Quinto fallimento della giornata. Ma questa volta nessuno si ferma, tutti vogliono guidare adesso.

Quindi non c’è alcun impatto sulla gara e il VSC è già finito.

Chiama tutte le informazioni attuali nella barra della sessione live!


16:24

Leclerc si assume la responsabilità per gli errori

Nel frattempo, il pilota della Ferrari sbaglia con il cappello. Ma nessun problema con il pedale dell’acceleratore. Ammette che era “inaccettabile”. Sicuramente una grande battuta d’arresto in Coppa del Mondo se non succede altro qui.

Perché gli ultimi giri sono già in corso e sembra che Verstappen non si fermerà più. Sarebbero altri 25 punti.

Chiama tutte le informazioni attuali nella barra della sessione live!


16:16

Ora sta girando

Ora c’è movimento! Sainz afferra Perez ma poi si ferma. Una manovra di sorpasso potente, ma alla fine senza valore.

Poco dopo, Perez e Russell si sono avvicinati un po’. Il messicano sembra avere problemi qui. Può essere un’entusiasmante fase finale!

Chiama tutte le informazioni attuali nella barra della sessione live!


16:11

Indagine

Ho sbattuto tra Magnussen e Latifi. I padroni di casa lo guardano di nuovo. Magnussen non conta più, ha smesso di lavorare dopo l’incidente. Schumacher ha beneficiato, tra gli altri, perché è stato in grado di superare entrambi.

È in P14, Vettel è 11° in punti.

Chiama tutte le informazioni attuali nella barra della sessione live!


16:07

Più stazioni

Ora può essere eccitante. Entra Bottas e sblocca il prossimo giro di stop. Potrebbe scuotere ancora un po’ quest’area. Perché c’è ancora molto da fare sulla strada.

Chiama tutte le informazioni attuali nella barra della sessione live!


15:57

Sainz P4

Lo spagnolo strappa la quarta posizione a Russell. Non male dopo essere partito dall’ultima fila. La domanda ora è chi dovrebbe fermarsi di nuovo. Sainz tornerà sicuramente – e forse anche Verstappen.

Chiunque altro può guidare. Ma è tempo di aspettare.

Chiama tutte le informazioni attuali nella barra della sessione live!


15:50

l’aquila di choo

Non sorprende: Chu ha anche ricevuto una penalità di cinque secondi nell’incidente di Schumacher. Non importava perché è comunque retrocesso all’ultimo posto. E non aiuta più Mick…

Chiama tutte le informazioni attuali nella barra della sessione live!


15:45

Indagine Schumacher

Semplicemente non funziona… La safety car è arrivata in un momento davvero brutto per Haas, e ora anche Zhou l’ha chiarito. È al 18° ed ultimo posto perché Tsunoda e Leclerc sono già stati eliminati.

Nel frattempo, Sainz riceve una penalità di cinque secondi per un’autorizzazione non sicura. Correre di nuovo su una Ferrari…

Chiama tutte le informazioni attuali nella barra della sessione live!


15:41

Problemi con Leclerc?

Alla radio sembrava che ci fosse un problema con l’acceleratore. Quindi non è un errore di guida, dopo tutto? Ovviamente lavoreremo su di esso. Ad ogni modo, Verstappen supera la safety car davanti a Hamilton e Perez.

Chiama tutte le informazioni attuali nella barra della sessione live!

READ  Qualificazioni Mondiali - L'incubo dell'Italia: "Hai perso la tua umiltà" - Calcio Internazionale