Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La Bundesliga: scoperta di un tumore testicolare in Jean Paul Botius dell’Università di Hertha, Regno Unito | Gli sport

Secondo Richter, Haller e Baumgartel |

Prossimo tumore ai testicoli in Bundesliga

Nuovo shock tumorale in Bundesliga e Hertha Berlino!

Un tumore è stato trovato nei testicoli della professionista Hertha Jean-Paul Botius (28), che è stato rimosso venerdì durante un’operazione. Ciò è avvenuto a seguito di un esame urologico, mercoledì, ha annunciato il club.

L’allenatore dell’Hertha Freddy Bobic (50): “Per quanto amara fosse questa notizia all’inizio, siamo pieni di speranza e fiducia che Jean Paul si riprenderà e tornerà sul nostro circuito il prima possibile”.

Bobic continua: “Fino al suo ritorno, riceverà da noi tutto il supporto possibile. Resteremo uniti come la famiglia Hertha e gli augureremo solo il meglio”.

Il signor Sahih tradisce Cosa succede tra Tuchel e la Baviera?

Fonte: IMMAGINE

21/09/2022

È la prossima diagnosi di shock che scuote la lega!

Dalla primavera sono stati rilevati tumori anche nei testicoli dei sindacalisti Timo Baumgartel (26), del compagno di squadra di Boetius Marco Richter (24) e della star del BVB Sebastian Haller (28). A tutti e tre i professionisti è stato diagnosticato un cancro ai testicoli.

Baumgartel ha dovuto sottoporsi a chemioterapia dopo l’operazione. Nel fine settimana, il difensore centrale ha festeggiato la sua rimonta contro il Wolfsburg (2-0) dopo quasi cinque mesi, trascorrendo 62 minuti in campo.

Anche l’attaccante del Dortmund Haller è stato sottoposto a chemioterapia. Sta lavorando per riportarlo in campo.

Il giudice Hertha è stato fortunato per la sua disgrazia: è bastata un’operazione all’ala destra per rimuovere la neoplasia e quindi il cancro. Richter è tornato in squadra cinque settimane dopo e ha segnato due gol come Joker.

Ora resta la speranza che Boezio possa riprendersi in fretta!

READ  Heiner Brand sorpreso dall'annullamento dei corsi: chiare aspettative per NBD