Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Joe Biden: Il governo degli Stati Uniti fa causa alla riforma elettorale della Georgia

Il governo degli Stati Uniti sta intraprendendo un’azione legale contro una modifica restrittiva nella legge elettorale statale Georgia Prima. “Nella nostra causa, annunciamo che i recenti emendamenti al Georgia Elections Act sono stati approvati con l’intenzione di negare o limitare il diritto di voto ai cittadini neri della Georgia sulla base della razza o del colore della pelle”, ha affermato il procuratore degli Stati Uniti Merrick Garland. Washington. Gli Stati Uniti devono proteggere il diritto di voto di ogni cittadino.

Il Congresso dello stato ha approvato la legge elettorale a marzo. Rende più difficile il voto per corrispondenza e in alcuni casi riduce gli orari di apertura dei seggi elettorali. Dà anche al parlamento statale più poteri per intervenire nel processo elettorale. A terzi è inoltre vietato parlare con gli elettori in fila: anche offrire loro acqua o cibo è un reato.

Presidente Democratico degli Stati Uniti Joe Biden Ha citato la legge della Georgia all’inizio di quest’anno come esempio di razzismo moderno. Ha detto che i repubblicani hanno creato lunghe code per votare riducendo il numero dei seggi elettorali “in modo sproporzionato nei quartieri neri”.

Guardando le leggi razziste di Jim Crow che i neri usano in Stati Uniti d’America “Questo è Jim Crow del 21° secolo”, ha detto Biden fino agli anni ’60.

READ  Corona Direct: il Belgio sospende Johnson & Johnson per le persone fino a 40 anni