Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Pandemia di coronavirus: Portogallo e Russia diventeranno presto una regione in cambiamento per il virus

Stato: 26/06/2021 00:39

Il governo federale ha designato il Portogallo e la Russia come regioni mutevoli per i virus: entrambi i paesi avranno presto regole particolarmente rigide per il rientro. D’altra parte, Danimarca, Paesi Bassi e gran parte della Svezia non sono più aree a rischio.

A causa dell’uso diffuso della variante delta del coronavirus, il governo federale sta imponendo restrizioni significative all’ingresso dal Portogallo e dalla Russia. Martedì il Robert Koch Institute ha annunciato che i due paesi saranno classificati come regioni variabili per il virus, il che porterà a divieti di vasta portata sui trasporti e rigide regole di quarantena per i viaggiatori.

Allo stesso tempo, domenica gli ultimi tre paesi vicini della Germania, Paesi Bassi, Danimarca e Lussemburgo, saranno rimossi dall’elenco delle zone pericolose. Nessuno che entri da lì via terra dovrà in futuro osservare alcuna restrizione. Solo i passeggeri delle compagnie aeree devono ancora mostrare un test negativo.

Merkel promuove un approccio europeo comune

Il cancelliere Angela Merkel ha avvertito poco prima delle nuove classifiche della quarta ondata di Corona in Germania venerdì. Al vertice dell’UE a Bruxelles, ha chiesto un approccio comune da parte dell’UE sulle restrizioni ai viaggi. La Germania ha finora classificato 14 paesi come diverse regioni per il virus, inclusa la Gran Bretagna, un paese in Europa. Portogallo e Russia sono ora al 15° e 16° posto.

I ministeri responsabili hanno sempre lottato per prendere la decisione venerdì. Il governo federale ha poi affermato che non era facile perché molti turisti in Portogallo erano stati colpiti. “Ma dobbiamo rallentare il più a lungo possibile la crescente diffusione della variante delta.

READ  Haiti: Il caso dell'omicidio di Jovenel Moise: l'arresto di quattro guardie del corpo del presidente assassinato

Molti vacanzieri sono stati colpiti

La classificazione come regione del virus in evoluzione si traduce in divieti di trasmissione diffusi per le compagnie aeree, di autobus e ferroviarie. È consentito portare oltre confine solo cittadini tedeschi e stranieri residenti in Germania. Per coloro che sono ammessi, vi è una stretta osservanza di una quarantena di 14 giorni, che non può essere abbreviata con i test e si applica anche a coloro che sono stati vaccinati e completamente guariti.

Con il Portogallo, per la prima volta da settimane, un paese dell’UE è stato classificato nella categoria di rischio più elevato. La decisione deve essere presa anche da molti turisti tedeschi che sono già in vacanza in Portogallo o stanno pianificando un viaggio lì. L’area costiera particolarmente popolare dell’Algarve non è attualmente classificata nella categoria di rischio più basso. Con 1.604 nuovi casi di corona in 24 ore, il Portogallo ha registrato venerdì il valore più alto da febbraio, secondo il Ministero della Salute.

E il quotidiano “Publico” ha riferito che il numero di nuovi contagi ogni 100.000 residenti in 14 giorni (14 giorni) è salito a 137,5. Il giorno precedente era il 128,6. Secondo l’autorità dell’Unione Europea ECDC, questo è il valore più alto registrato tra tutti i 30 paesi. Per fare un confronto: il valore in Germania è 25. Il previsto allentamento delle restrizioni di Corona per lunedì è stato sospeso in gran parte del paese. A Lisbona, la variante delta rappresenta già oltre il 70% di tutti i casi.

La situazione sta peggiorando drammaticamente anche in Russia

Anche in Russia la situazione con Corona è peggiorata notevolmente nelle ultime settimane. Mosca, la città più grande d’Europa, è particolarmente colpita, con una popolazione stimata di 12 milioni. Venerdì, le autorità hanno segnalato 7.900 nuovi casi entro 24 ore. Quindi ci sono state 20.300 nuove infezioni a livello nazionale. 601 persone sono morte a causa del virus in un giorno, più che alla fine dello scorso anno. Pertanto, in molte regioni, sono in corso di attuazione nuove restrizioni per controllare la situazione.

READ  Londra è minacciata da una "tempesta perfetta" da Brexit e Corona?

Secondo il sindaco Serge Sobyanin, quasi il 90% delle infezioni nella capitale, Mosca, era dovuto al tipo delta una settimana fa. Non ci sono informazioni ufficiali su tutta la Russia. Tuttavia, alcuni studiosi ritengono che il valore debba essere altrettanto alto. In 18 regioni su 85, le autorità hanno reso obbligatoria la vaccinazione per i dipendenti di molte aziende.

Il Forum russo-tedesco ha deplorato la sua classificazione come regione in evoluzione del virus – in particolare con la presentazione di una conferenza interurbana che si terrà la prossima settimana a Kaluga – a circa 190 chilometri da Mosca. “La conferenza dei partner cittadini russo-tedeschi dovrebbe essere un esempio di partnership pacifica e amicizia tra i nostri due paesi”, ha affermato in una nota.