Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

ISBRENE Berlin incoronato DEL – Germany Champion

Mettiti in salute con gli orsi polari di Berlino.

Eisbären Berlin ha ottenuto il titolo del Giubileo di hockey su ghiaccio e ha incoronato il 100 ° campionato tedesco.

Con 2: 1 (1: 1, 1: 0, 0: 0) nella terza finale decisiva contro il Grizzlys Wolfsburg, l’ex campione della serie ha raggiunto perfettamente il suo ottavo titolo dal 1995. Per la squadra di Serge Aubin, ha incontrato Mark Olver ( il secondo minuto)) E Leo Pfoderle (24).

Il Wolfsburg ha avuto successo solo con Matthijs Olymp (terzo) e ha mancato anche la quarta finale della German Ice Hockey League. La squadra di Pat Cortina (che in carriera ha allenato Asiago e Italia) ha vinto domenica scorsa la prima finale (3-2 ai supplementari). Come nei quarti e nelle semifinali, gli orsi polari hanno riportato due vittorie in finale e hanno vinto il loro primo titolo in otto anni. L’anno scorso, la stagione che ha segnato l’inizio dell’epidemia di pandemia di coronavirus è stata cancellata dopo il turno principale senza il nuoto libero del maestro.

Bersaglio irregolare

Izsbren, che era stato un po ‘favorito da due outsider in finale, aveva già vinto 4-1 a Wolfsburg mercoledì. La partita decisiva di venerdì è iniziata intensamente e ha pareggiato pesantemente. Il Wolfsburg ha premuto in un primo momento, ma il Berlino ha segnato un gol. Oliver ha messo in vantaggio Esprin segnando il suo primo gol in assoluto a Berlino, ma Grizzly ha pareggiato dopo 25 secondi. Tuttavia, il primo gol di Olimb in uno spareggio non avrebbe dovuto essere conteggiato. Valentin Bosch del Wolfsburg aveva già perso il casco, ma aveva continuato a riprodurre il disco illegalmente. I doppi arbitri Andre Schrader e Marianne Roach non hanno riconosciuto la violazione della legge e hanno permesso che la partita continuasse.

La partita è andata avanti intensamente e all’altezza degli occhi. Poco prima della loro prima terza pausa, il Wolfsburg è stato sfortunato quando l’ex nazionale Garrett Westerling si è infortunato e all’inizio non era sul ghiaccio. Inoltre, nell’importante duello tra portieri, il portiere del Berlino Matthias Niederberger ha fatto ancora una volta un’impressione leggermente migliore. Nella sezione centrale, gli orsi polari sono tornati in vantaggio con l’attaccante della nazionale Pföderl e poi hanno continuato a giocare in modo concentrato e disciplinato. Nel terzo finale, le aquile calve provano di nuovo e cercano di finire più velocemente. Tuttavia, il potente Niederberger al Berliner Tour ha distrutto tutto.

Fine di una stagione speciale

Tuttavia, una stagione completamente insolita si è conclusa in circostanze speciali. DEL aveva posticipato l’inizio della stagione due volte l’anno scorso perché i club inizialmente non erano in grado di gestire la rinuncia al reddito degli spettatori. Solo quando i giocatori hanno perso una grande parte della loro paga, il gioco è iniziato una settimana prima di Natale con il tempo di gioco ridotto drasticamente in un modo diverso. L’hockey su ghiaccio è stato giocato in due gruppi (Nord e Sud) quasi ogni giorno senza spettatori. Il turno preliminare e l’eliminazione furono accorciati: bastarono solo due vittorie invece di quattro per vincere il titolo e avanzare nella fase decisionale.

Ciò ha anche avvantaggiato Berlino e Wolfsburg. Il Wolfsburg, favorito Adler Mannheim, ha eliminato due vittorie in semifinale. L’altra squadra DEL, l’EHC Red Bull Munich, era già stata eliminata nei quarti di finale contro Ingolstadt. Non è chiaro se la stagione possa ricominciare in condizioni normali a settembre come previsto.

Autore: dpa / det

Raccomandazioni

READ  Transfermarkt: Union Berlin reagiert auf den Abgang von Max Kruse