Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Infortuni: un fatale incidente in funivia in Italia: la causa non è chiara – intrattenimento

L’accusa ha anche confiscato il video clip da una telecamera di sorveglianza che mostrava l’incidente. Il pubblico ministero ha detto alla tv italiana che domenica la telecabina stava trasmettendo direttamente davanti alla stazione a monte del Monte Mutarone quando una fune si è improvvisamente rotta e la cabina è caduta dalla rampa. Molti dei quindici passeggeri sono stati sbalzati dalla gondola. Alla fine, sono rimasto bloccato su un albero e completamente distrutto. È stato difficile per i soccorritori raggiungere il ripido pendio della giungla.

Sulla scena, 13 persone sono state uccise: italiani e una famiglia israeliana. Due bambini gravemente feriti sono stati portati in una clinica di Torino con l’elicottero di soccorso, uno dei quali è morto quella sera. Solo un ragazzino è sopravvissuto all’incidente, che ha perso i suoi genitori nell’incidente.

Un uomo muore dopo un arresto cardiaco

Martedì una triste notizia è arrivata anche ai media: un dipendente di una società di media italiana, che avrebbe voluto filmare da qualche parte nelle vicinanze, è morto due giorni dopo l’incidente, a Monte Mutarone. Secondo i primi risultati, l’uomo ha avuto un infarto secondo il Soccorso alpino. Anche i paramedici accorsi all’elicottero non sono più riusciti a salvarlo nonostante i tentativi di salvarlo.

L’azienda Leitner in Alto Adige sta effettuando controlli sulla Funivia Stresa-Mottarone in conformità al contratto di manutenzione. Secondo un messaggio della società lunedì sera, l’impianto frenante idraulico del veicolo è stato sottoposto a manutenzione il 3 maggio di quest’anno. Durante l’ultimo test della fune di induzione magnetica nel novembre 2020, non sono state riscontrate “irregolarità”. Secondo Leitner, i controlli giornalieri e settimanali sono a carico dell’operatore Ferrovie del Mottarone.

READ  La ragazza single Janine Christine mostra la prima foto della sua bambina

Associazione: esistono rigide norme di sicurezza

La funivia è ancora sicura da guidare? Per quanto riguarda l’incidente nel nord Italia, la German Cable Association ha preso atto delle rigide regole di sicurezza e controllo dei sistemi tedeschi. “Le funzioni tecniche di base e le strutture vengono controllate ogni giorno prima che la funivia sia messa in funzione. Inoltre, ci sono controlli settimanali e mensili e lavori di manutenzione”, ha detto martedì un portavoce del sindacato di Monaco.

Funivie, ponti e strade: l’incidente a Monte Mutaroni ha menzionato alcuni dei crolli del ponte Morandi sull’autostrada di Genova in Liguria nell’agosto 2018 con 43 morti. I difetti nell’architettura sono stati ignorati lì, l’affermazione è.

L’incidente sul ponte ha mostrato il cattivo stato delle infrastrutture italiane. Miliardi di euro saranno investiti nelle infrastrutture del Paese mediterraneo dai fondi degli aiuti Ue per la ricostruzione dopo la crisi Corona. Martedì a Roma è apparso chiaro che questo doveva essere necessario: a est della città, una strada è crollata su un parcheggio sotterraneo e ha inghiottito due auto. Nessuno è rimasto ferito.

© dpa-infocom, dpa: 210525-99-732629 / 5