Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il padre gestisce suo figlio (3) nella fattoria

RTL.de>

08. agosto 2021-7: 19 ora

Le parole toccanti della mamma per lei “Il bambino gentile che sorride sempre”

Difficilmente si può immaginare l’indicibile sofferenza che questa famiglia deve attraversare. Ianto Jenkins, 3 anni, stava giocando con la sua nuova bicicletta nel caseificio dei suoi genitori nel villaggio inglese di Clynderwen, nel Pembrokeshire. Quando suo padre voleva lasciare il cortile con un camioncino con rimorchio, non ha visto il bambino e si è ribaltato su di lui. Ianto non è sopravvissuto all’incidente. Ora la madre di Ianto, Chloe, sta pubblicando un post straziante sul suo “bravo ragazzino che sorride sempre”.

“I genitori non dovrebbero mai perdere un figlio”

“Era una tale ispirazione per la vita, era un bravo bambino che sorrideva e rideva sempre”, sono le parole emozionanti della mamma di Chloe Pickton, pubblicate dalla polizia di Dyfed-Powys su Facebook. “La sua migliore amica era sua sorella maggiore Sereno, che non ha mai lasciato”. La madre ha detto che Ianto amava andare all’asilo e non vedeva l’ora che iniziasse il suo primo giorno di scuola a settembre. Anche suo figlio amava vivere nella fattoria e guidare un trattore con suo padre.

“Eyant ed io avevamo un legame molto forte, era il mio ‘figlio di mamma’ ed era sempre al mio fianco”. Ma questo, secondo Chloe Picton, ora le è stato tolto. “I genitori non dovrebbero mai perdere un figlio”. Il suo desiderio ora è che le persone diano alle loro famiglie pace e spazio per il lutto in questo momento così difficile e straziante.

La nonna difende il padre: “Nessuno è da biasimare”

La nonna di Ianto ha parlato con Sun dopo l’incidente dell’orrore per spiegare che suo figlio, Papa Ianto, Goto, non era da biasimare. “Non è stata colpa di nessuno”, spiega Meiner Jenkins, “Ianto stava giocando con la sua nuova moto nel cortile e mio figlio non sapeva che fosse lì”.

READ  Svezia: Reali scioccati dalla notizia della morte - "inimmaginabilmente tristi"

Goto Jenkins non ha mai visto suo figlio. “Ha sentito che la sua macchina aveva urtato qualcosa e quando si è fermato ed è sceso a guardare, Ianto era steso immobile a terra”, ha raccontato la nonna. “È solo straziante. Povero Goto, non so come vivere con lui. È completamente distrutto.” (E)