Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

I passeggeri attaccano l’equipaggio di cabina mentre si recano ad Atlanta

Un aereo della compagnia aerea americana Delta ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza – il motivo era un passeggero aggressivo. Questo sembra aver attaccato i membri dell’equipaggio e fatto minacce.

Un passeggero ribelle costringe una compagnia aerea Delta ad atterrare prematuramente. L’incidente è avvenuto venerdì (ora locale) sulla strada da Los Angeles a Atlanta. La CNN, citando la polizia di Oklahoma City, ha riferito che membri dell’equipaggio e passeggeri hanno sopraffatto l’uomo dopo che ha attaccato due assistenti di volo e ha minacciato di far schiantare l’aereo.

Un portavoce della compagnia aerea on-demand ha detto sabato che la “discordanza” si è verificata nella parte anteriore dell’aereo. Ha ringraziato i membri dell’equipaggio e i passeggeri che hanno aiutato ad arrestare l’uomo mentre si recava a Oklahoma City, dove l’aereo è atterrato senza problemi. L’uomo è stato arrestato.

A maggio, un incidente su un volo della Southwest Airlines ha fatto notizia. Un passeggero si è schiantato contro un assistente di volo mentre si recava da Sacramento a San Diego. L’impiegato ha perso due denti. Di conseguenza, American e Southwest Airlines hanno annunciato che non serviranno più alcolici ai passeggeri con biglietti economici come previsto.

Qualche mese fa, il capo della Federal Aviation Administration, Steve Dixon, ha lamentato un “aumento preoccupante” di incidenti in cui i passeggeri hanno interrotto i voli attraverso “minacce o comportamenti violenti”. Una portavoce ha detto su richiesta sabato che la FAA ha ricevuto circa 2.900 segnalazioni di comportamenti disordinati da parte dei passeggeri dall’inizio dell’anno. 2.200 incidenti che hanno coinvolto passeggeri che si sono rifiutati di rispettare i requisiti della maschera sono stati segnalati a livello nazionale per proteggersi dal coronavirus.

READ  Jacinda Ardern non si sentiva "abbastanza tosta" per lavorare in politica