Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

I 10 proprietari di club di calcio più ricchi nel 2021

Il calcio, uno degli sport più popolari con circa 4 miliardi di fan in tutto il mondo, non è più solo uno sport, è diventato un business redditizio. L’enorme quantità di denaro nel calcio dovuta al grande interesse delle persone include contratti di trasmissione, spettacoli di sponsorizzazione, vendita di merci, ecc. Possedere una squadra di calcio è un’attività redditizia e qui ci sono i dieci proprietari di squadre di calcio più ricchi.

10. Robert Kraft (Rivoluzione del New England)

– risulta –

Nettowert: $ 6,9 Un miliardo

Robert Kraft, CEO del Gruppo Kraft, ha investito in una varietà di settori tra cui sport, intrattenimento, produzione e immobiliare.

L’uomo d’affari americano di 79 anni possiede i New England Patriots della National Football League e la New England Revolution nella Major League Soccer. Le due squadre giocano al Gillette Stadium, che è uno dei suoi punti di forza.

9- Zhang Jindong (Inter)

Patrimonio netto: 8,1 miliardi di dollari

Zhang Jindong, un miliardario cinese, è il proprietario e principale azionista del club italiano Inter Milan. Zhang è un imprenditore laureato alla Nanjing Normal University. Il 57enne proprietario dell’Inter è il maggiore azionista di Suning.com. La società possiede anche il 100% del Suning Holdings Group, il 65% del Suning Real Estate e il 48,1% del Suning Appliance Group.

La sua società ha firmato il contratto di acquisto per il club italiano acquistando azioni esistenti e ricapitalizzando.

8. Nasser Al-Khelaifi (PSG)

Patrimonio netto: $ 8 miliardi

Sì, il ricco proprietario del Paris Saint-Germain, che al suo arrivo ha battuto i record di mercato del club, non è nemmeno tra i primi cinque! L’uomo d’affari del Qatar Nasser Al-Khulaifi ha studiato economia all’Università del Qatar e ha giocato a tennis con la squadra nazionale del Qatar per 5 anni. Era un giocatore di tennis professionista e dopo il suo ritiro nel 2002 è stato classificato 995 nel mondo.

READ  "Grill den Henssler" per la festa della mamma: è così che mamma Beimer ha battuto lo chef televisivo

Nel 2011, Qatar Sports Investments ha acquistato il Paris Saint-Germain. Nasser Al-Khulaifi è stato eletto presidente. Ha comprato grandi star come Neymar, Ibrahimovic, Cavani e Kylian Mbappe per il club e ha vinto 13 titoli di calcio.

7-Flat Crown (Arsenal, Colorado Rapids)

Patrimonio netto: 8,3 miliardi di dollari

Stan Kroenke, un uomo d’affari miliardario americano, possiede Kroenke Sports (KSE), che comprende una serie di squadre di una varietà di sport e tornei. Denver Nuggets dalla National Basketball Association (NBA), Colorado Mammoth dalla National Lacrosse League (NLL, lacrosse), Colorado Rapids dalla MLS, Colorado Avalanche dalla National Hockey League (NHL) e St. Louis dalla National Football League ( NFL, Football (football americano).

Secondo SportMob, Kroenke è entrato in una nuova arena nell’aprile 2007, ha acquistato una partecipazione del 9,9% in Arsenal da Granada Ventures e ha cercato una società al di fuori degli Stati Uniti per la prima volta. Stan Kronke è attualmente il principale azionista dell’Arsenal e possiede quasi il 100% del club inglese. “

6. Philip Anschutz (Los Angeles Galaxy)

Patrimonio netto: $ 10,1 miliardi

Un altro miliardario americano nella lista, Philip Anschutz possiede diverse società in una varietà di settori tra cui ferrovie, sport, teatro, arene e musica. Anschutz acquistò la società di perforazione di suo padre, la Circle E. Drilling, nel 1961 e fece molti soldi nel Wyoming.

Anschutz ha inizialmente investito in azioni, immobili e ferrovie. Ha gradualmente continuato a investire in società di intrattenimento e ha co-fondato la Major League Soccer e diverse squadre come Los Angeles Galaxy Football Club, San Jose Earthquakes, Chicago Fire, Metro Stars Football Club a New York / New Jersey e Houston Dynamo. Club di calcio.

5- Roman Abramovich (Chelsea)

Patrimonio netto: 12,5 miliardi di dollari

Roman Abramovich, miliardario e politico russo-israeliano, possiede il club inglese Chelsea. È il principale proprietario di Millhouse LLC per gli investimenti privati. Una volta era una delle 21 persone più ricche del mondo. Ma ora, dopo pochi anni, anche se il suo patrimonio netto è stimato in 12,5 miliardi di dollari, è una delle persone più ricche del mondo.

READ  Gli amici comunicano i dettagli sulla morte della star del reality

Abramovi ha ottenuto un enorme successo al Chelsea che include una serie di titoli della Premier League e vittorie nel campionato europeo.

Dietmar Hope (Hoffenheim)

Patrimonio netto: 18,5 miliardi di dollari

Dietmar Hopp, un miliardario e imprenditore tedesco, è l’ottavo più ricco in Germania grazie a una fortuna della sua società di software SAP ((Sistemi, applicazioni e prodotti)). Nel 2020, si è classificato al 72 ° posto nell’elenco delle persone più ricche di Forbes.

Dopo il diploma di scuola superiore, Dietmar ha studiato tecnologia delle telecomunicazioni a Karlsruhe e poi ha lavorato come sviluppatore di software e consulente di sistemi presso IBM. Ha lasciato IBM nel 1972 e ha fondato la società di software SAP con quattro colleghi.

Hope dà un contributo importante alla squadra di calcio tedesca Hoffenheim, che in origine era una squadra nazionale, ed è cresciuta con il suo grande investimento ed è finalmente entrata nel campionato tedesco nel 2008.

Tuttavia, gli appassionati di calcio tedeschi odiano Hope perché credono che abbia riscattato il successo calcistico della sua squadra.

3 – Andre Agnelli e la sua famiglia (Juventus)

Patrimonio netto: 19,1 miliardi di dollari

Andrea Agnelli, presidente della Juventus e membro del consiglio di FIAT ed Exor, è stato uno degli studenti di business di maggior successo all’Università di Oxford e uno studente all’Università Bocconi di Milano.

Come suo padre, che è stato anche il capitano della Juventus dal 1955 al 1962, Andrea era molto interessato al club e ha lavorato nel dipartimento degli affari finanziari e amministrativi del club fin dalla tenera età.

2. Dietrich Matchitz (Red Bull Salisburgo, Lipsia, New York Red Bulls)

Patrimonio netto: 26,9 miliardi di dollari

READ  In che modo il membro del consiglio di amministrazione di Wolfgang Link ha trasformato ProSiebenSat.1 dall'interno verso l'esterno: kress.de

Dietrich Matischitz, un miliardario austriaco, possiede i club tedeschi di Lipsia, Red Bull Salisburgo e New York Red Bulls nella Major League Soccer. Ha studiato marketing presso l’Università di Economia e Commercio di Vienna e si è laureato all’età di 28 anni. Dopo la laurea, ha lavorato come responsabile marketing internazionale per un’azienda di cosmetici tedesca.

Durante uno dei suoi viaggi in Thailandia, una bevanda dolce e salata ha notevolmente alleviato la fatica causata dal ritardo del volo. Stava cercando il suo proprietario e la Red Bull è stata fondata in collaborazione con questo thailandese. Il 76enne parla raramente in pubblico e rimane fuori dalla portata dei media.

1 – Sheesh Mansour (Manchester City, Melbourne City, New York)

Patrimonio netto: $ 30 miliardi

Lo sceicco Mansour bin Zayed Al Nahyan è un politico degli Emirati il ​​cui patrimonio netto è stimato in $ 30 miliardi e il proprietario di calcio più ricco del mondo. Oltre al Manchester City in Inghilterra, possiede New York City negli Stati Uniti, Melbourne City in Australia, Mumbai in India e Montevideo in Uruguay.

Lo sceicco Mansour, vice primo ministro degli Emirati Arabi Uniti, possiede partecipazioni in diverse società negli Emirati Arabi Uniti, nel Regno Unito, in Arabia Saudita e negli Stati Uniti. Dopo aver rilevato il Manchester City nel 2008, ha riformato il club, cambiato la sua situazione finanziaria e ne ha fatto il club inglese di maggior successo (4 titoli) da quando è entrato. Quel record potrebbe cambiare una volta che il City sarà sulla buona strada per vincere il titolo in questa stagione.