Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Grazie all’errore del Napoli: la Juventus è arrivata in Champions senza Ronaldo e il Milan secondo

Milan, Juventus Torino, campioni d’Italia, Inter e Robin Goossens Atalanta Bergamo in Champions League hanno seguito un milione di partite in Champions League. Domenica sera la Juventus ha battuto il Bologna 4-1 (3-0), il Milan ha vinto 2-0 (1-0) a Bergamo e ha concluso la stagione al secondo posto (79 punti). Frank Casey si è assicurato il secondo posto agli ospiti – con un calcio di rigore (43) e una penalità di recupero (90 + 2). Cristiano Ronaldo si è seduto in panchina per 90 minuti.

Mostrare

L’ex campione della serie Juventus questa volta è retrocesso all’Atalanta al quarto posto (entrambi 78). Federico Chiesa (al sesto minuto), Alvaro Morata (29/47) e Adrian Rabio (45) La Juventus ha chiuso al quinto posto al 38 ° turno in prima divisione. Il Napoli (quinto dopo 1-1 contro l’Hellas Verona) e la Lazio Roma (sesto dopo il 2-0 al Sassuolo Calcio) hanno fatto registrare l’inizio dell’European League.

Migliaia di tifosi dell’Inter avevano già festeggiato il torneo davanti a Giuseppe Meazza nel pomeriggio. Gremita ermeticamente, con fuochi d’artificio, bandiere e talvolta senza tappi per bocca e naso, cantava la squadra di coach Antonio Conte. La squadra che circonda il titolo belga, Romelu Lukaku, ha vinto lo scudetto dopo 5-1 (2-0) contro l’Udinese Calcio in campo. Roberto Pereira ha segnato il gol dell’ospite al 79 ‘con un calcio di mano. L’Inter ha segnato 91 punti su 114 in 38 partite.

L’Inter è campione dall’inizio di maggio. La Juventus Torino, campione nerazzurro permanente, ha sostituito il superstar Cristiano Ronaldo, che in questa stagione non ha soddisfatto le aspettative.

READ  Campionati Europei: Lückenkemper gareggia per l'oro EM a 100 m

La festa spontanea dei tifosi dell’Inter nel cuore del Milan all’inizio di maggio, quando il torneo era evidente, ha suscitato critiche. Decine di migliaia erano a Dumplatz e per le strade. Molti non indossavano maschere protettive – in Italia ci sono requisiti per le maschere per strada – o si tenevano a distanza a causa della pandemia Corona. Tra l’altro molte persone se ne sono lamentate con il sindaco sui social.