Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Giro Italia: Vendrame vince la 12 ^ Tappa del Giro – La Caduta di De Marchi – Sport

L’italiano Andrea Vendram ha vinto la dodicesima tappa. Foto: Fabio Ferrari / La Presse via ZUMA Press / dpa Foto: dpa


Dopo una giornata di scambio di colpi tra i concorrenti tedeschi Emanuel Buchmann e il maggiore Egan Bernal, i candidati al Giro d’Italia si sono astenuti dal lanciare ulteriori attacchi.

Bagno di Romagna – Dopo una giornata di scambio di colpi tra i concorrenti tedeschi Emanuel Buchmann e il primo modello Egan Bernal, i candidati al Giro d’Italia si sono astenuti dal lanciare ulteriori attacchi.



I contendenti alla vittoria a tutto campo sono arrivati ​​alla dodicesima tappa a 212 chilometri da Siena a Bagno di Romagna, a una decina di minuti dal vincitore odierno Andrea Vendram dell’Italia. Il secondo e il terzo posto sono andati all’australiano Christopher Hamilton e all’italiano Gianluca Brambella, anch’essi appartenenti a un gruppo separatista più ampio.

La tappa è stata oscurata dalla pericolosa caduta dell’italiano Alessandro de Marchi. Il 35enne, che indossava anche la maglia rosa la prima settimana, è caduto all’inizio della tappa e inizialmente giaceva immobile a terra. Come successivamente annunciato dal suo team Israel Start-Up Nation, il ciclista professionista ha subito una frattura alla clavicola destra, sei costole fratturate e due fratture della vertebra toracica in autunno. Si può escludere un trauma cranico.



Nella classifica generale, il colombiano Bernal è di 45 secondi davanti al russo Alexander Vlasu. Buchmann è sesto con 1:50 minuti.

Venerdì i corridori possono sperare in un arrivo di gruppo. Non ci sono montagne da superare per più di 198 chilometri da Ravenna a Verona. D’altra parte, sabato sarà ancora più difficile quando salirà il famigerato Monte Zonkolan.

© dpa-infocom, dpa: 210520-99-680701 / 2