Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Facebook, Whatsapp e Instagram down: Boy (13) piattaforme paralizzate?

Lo sconvolgimento globale sta attualmente interessando Whatsapp, Facebook e Instagram.

© Yui Mok / dpa

Secondo i rapporti, un ragazzo di 13 anni sarebbe responsabile di guasti ai server su Facebook, Instagram e Whatsapp. Era davvero coinvolto nel tumulto?

NEW YORK – Lunedì (4 ottobre 2021) si sono verificate gravi interruzioni su diverse piattaforme di gruppi Facebook. Oltre allo stesso Facebook, c’era anche Instagram e Il WhatsApp* Non accessibile. primi disturbi Arrivò l’ora di pranzo e non riguardò solo la Germania. Ore di inattività si sono verificate in tutto il mondo.

Dopo una notte tormentata dai disordini, la mattina successiva la rete online del gruppo Facebook sembrava essere di nuovo stabile. in uno Post del blog aziendale Il motivo ufficiale del disagio è stato fornito. Di conseguenza, i guasti devono essere il risultato di una cattiva comunicazione tra i diversi data center. Inoltre, si dice che uno dei router principali del gruppo sia guasto. Alla faccia della dichiarazione ufficiale. Tuttavia, diversi media hanno interpretato in modo diverso i disordini nel gruppo Facebook. Diversi servizi di intelligence hanno parlato di un ragazzo cinese di 13 anni che avrebbe ottenuto l’ingresso nel sistema di sicurezza dell’azienda statunitense. Ma questo è vero?

Facebook, Whatsapp e Instagram hackerati da un tredicenne: verifica dei fatti: cosa c’è di nuovo?

Il portale di notizie americano The Sun Reporters è stato uno dei primi servizi di notizie a riferire su Sun Jisu. Un post su Facebook del 6 ottobre mostra la foto di un ragazzo asiatico di 13 anni che si dice sia responsabile del guasto del server di un’azienda miliardaria. Il post diceva che Sun Jisu è riuscito a chiudere tutte le piattaforme Facebook per sei ore. Sun Jisu viene chiamato lì come “The Hacker”. Il quotidiano “Sun Reporters” ha affermato che la fonte è la fonte dell’agenzia di stampa internazionale “Reuters”. Oltre a The Sun Reporters, diversi altri portali hanno segnalato il presunto attacco hacker del ragazzo di 13 anni.

READ  Cuomo: l'ex governatore di New York dietro di lui - Politica all'estero

Ma una breve ricerca su Internet mostra cosa si nasconde veramente dietro questi rapporti: qualsiasi rapporto falso. Una ricerca retrospettiva dell’immagine su Google Immagini dimostra che l’immagine è stata pubblicata online già nel 2014. Puoi vedere Wang Zhengyang, 13 anni. Secondo i media, all’epoca era in grado di violare il sistema di sicurezza digitale della sua scuola, motivo per cui è stato soprannominato “il miracolo dell’hacker”. Si dice che il ragazzo nella foto abbia 20 anni.

I riferimenti dei corrispondenti parlano anche di accuse dell’attacco hacker del 4 ottobre. Tutti i portali di notizie basati sull’agenzia di stampa Reuters. Tuttavia, non ha mai denunciato la misteriosa ragazza di 13 anni Son Jisoo. Al contrario: nel segnalare malfunzionamenti dei server su Facebook, Whatsapp, Instagram e Co, Reuters ha fatto riferimento al comunicato pubblicato dal gruppo. (NS) * hna.de è un’offerta di IPPEN.MEDIA