Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

16 morti dopo l’incidente aereo – il pilota apparentemente ha cercato di effettuare un atterraggio di emergenza

Un piccolo aereo da trasporto bimotore si è schiantato domenica vicino alla città di Minselinsk. Si dice che sei persone siano sopravvissute all’incidente e siano rimaste gravemente ferite.

Un aereo con più di 20 persone a bordo è precipitato domenica nella Repubblica russa del Tatarstan poco dopo essere decollato da un’altezza di circa 70 metri. Almeno 16 persone sono state uccise dal ministero della Protezione civile russo. A bordo c’erano i paracadutisti di un aeroclub regionale. Si dice che sei persone siano sopravvissute allo schianto dell’aereo da trasporto bimotore leggero L-410 vicino a un aeroporto nella città di Minselinsk, provocando gravi lesioni.

Inizialmente si parlava di sette feriti. Secondo il ministero della salute locale, un uomo è morto in ospedale. Il presidente del Tatarstan, Rustam Minnicanu, ha espresso le sue condoglianze ai parenti delle vittime e ha ordinato lunedì un “giorno di lutto” per l’intera repubblica. Ha detto sulla scena che poco dopo il decollo, i piloti li hanno informati che il motore sinistro era guasto. Quindi hanno pianificato un atterraggio di emergenza.

Anche ore dopo l’incidente al mattino, non era chiaro esattamente quante persone fossero in macchina. Secondo i risultati preliminari, a bordo c’erano 2 piloti e 20 passeggeri, e successivamente sono state segnalate a bordo un totale di 23 persone a volte.

Sovraccarico o guasto tecnico?

Sui social network, le foto dei rottami possono essere viste in una pila di registri. Di conseguenza, la macchina si è schiantata al suolo vicino a uno dei villaggi. Gli assistenti hanno riferito che l’aereo ha preso fuoco e che l’incendio è stato rapidamente domato. Si sospetta che la causa dell’incidente sia stata un sovraccarico dell’aereo o un guasto tecnico, motivo per cui il pilota ha tentato un atterraggio di emergenza. Il luogo dell’incidente si trova a 290 km a est della capitale Kazan.

READ  Ex poliziotto dichiarato colpevole: la difesa chiede la libertà vigilata nel processo a George Floyd

Dozzine sono già morte in numerosi incidenti aerei in Russia quest’anno. Spesso le ragioni sono violazioni delle norme di sicurezza, tecnologia obsoleta o errore umano.