Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Dati nascosti nei panini al burro di arachidi – Coppia americana arrestata per spionaggio nucleare – Notizie d’oltremare

Nascondevano informazioni riservate in sacchetti di gomme da masticare e panini al burro di arachidi.

Si dice che un ingegnere della Marina degli Stati Uniti abbia cercato di vendere informazioni riservate sulla costruzione di reattori sottomarini nucleari a un servizio di intelligence straniero.

Domenica, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha dichiarato che Jonathan Toby, 42 anni, che aveva accesso a informazioni classificate classificate come top secret, e sua moglie Diana, 45 anni, sono stati arrestati durante il fine settimana. È necessario rispondere a tentativi di spionaggio e violazione della riservatezza ai sensi dell’Atomic Energy Act.

Di conseguenza, i due hanno venduto piani segreti per navi da guerra statunitensi a propulsione nucleare a un rappresentante di un governo straniero non divulgato per circa un anno. Quello che non sapevano: era un detective dell’FBI sotto copertura! In vendita, la coppia ha ricevuto un totale di circa $ 100.000 in criptovaluta.


Toby ha venduto informazioni sui sottomarini nucleari della classe Virginia.Foto: DISPENSA / AFP

Toebbe ha inviato per la prima volta un pacchetto contenente dati riservati al governo straniero nell’aprile 2020 al fine di stabilire un contatto. Tuttavia, questo pacchetto è stato intercettato dall’FBI. “Mi scuso per questa traduzione scadente nella tua lingua. Per favore, invia questo messaggio al tuo servizio di intelligence militare”, avrebbe dovuto dire. “Penso che queste informazioni saranno di grande valore per il tuo Paese. Non è uno scherzo”.

Nel giugno 2021, l’ingegnere ha accettato di depositare una scheda di memoria contenente informazioni classificate in un sito nello stato americano del West Virginia per il presunto servizio di intelligence. Si dice che sua moglie lo sostenesse. Secondo le accuse, l’FBI avrebbe poi trovato una scheda di memoria con un volume di 16 GB di dati nascosta in un panino al burro di arachidi. Le informazioni sulla mappa contengono segreti militari relativi alla costruzione, al funzionamento e alle prestazioni dei sottomarini a propulsione nucleare.

Dopo un’altra spinta, l’ingegnere ha consegnato agli acquirenti – l’FBI – una scheda di memoria più grande contenente più informazioni riservate a luglio. Un terzo scambio seguì ad agosto. Poi l’arresto questo fine settimana.

Cosa ha spinto il padre di due figli Jonathan Toby e sua moglie a fare questo? Hai problemi finanziari? Non del tutto chiaro! Apparentemente, conducevano una vita familiare completamente normale nel tranquillo stato del Maryland. Bicicletta per bambini parcheggiata davanti alla loro bella casa. Un segno del movimento Black Lives Matter è appeso alla finestra del seminterrato. Diana ha pubblicato diverse foto della sua piccola famiglia apparentemente felice su Instagram.

Secondo l’FBI, i materiali venduti da Toebbe erano informazioni sui sottomarini nucleari di “classe Virginia”. Ha aggiunto che questi sottomarini, ciascuno del costo di circa tre miliardi di dollari, erano tra i più avanzati della Marina e rimarranno in servizio almeno fino al 2060.

I sottomarini a propulsione nucleare hanno recentemente suscitato scalpore dopo che gli Stati Uniti e la Gran Bretagna hanno promesso al loro alleato Australia una tecnologia segreta per i sottomarini. Questi sottomarini possono rimanere sott’acqua molto più a lungo, viaggiare più lontano e sono più difficili da rilevare per i cercatori nemici.

READ  Maiorca: fino a 41 gradi sull'isola - allerta caldo! - notizie all'estero