Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Erling Haaland critica il Bayern per Lewandowski: “Irrispettoso!”  Gli sport

Erling Haaland critica il Bayern per Lewandowski: “Irrispettoso!” Gli sport

“Lo trovo irrispettoso!” |

Haaland critica il Bayern a causa di Lewandowski

“Se mi metto nei panni di Lewandowski – non so quanti gol ha segnato per questo club e quanti titoli ha vinto – ti dispiace per lui. Sinceramente. Lo trovo irrispettoso (lui)!”

bolla! Queste frasi sono davvero potenti.

In un documentario pubblicato dall’emittente norvegese Viaplay, Erling Haaland ha chiaramente criticato la gestione da parte del Bayern di Robert Lewandowski!

Nel documentario “Haaland – Die Wahl” il norvegese è stato seguito da vicino in primavera e in estate. Soprattutto nella fase in cui le voci su di lui sono aumentate rapidamente.

Il Bayern Monaco aveva delle carte davvero buone, come ora è evidente. Perché: nella corsa all’allora attaccante del Borussia Dortmund, il campione del record tedesco si aggiudicò il secondo posto della lista interna.

“Il Bayern è il secondo della nostra lista al momento. Il City è la squadra migliore secondo me. “Il Real Madrid è terzo e il Paris Saint-Germain quarto”, ha detto a febbraio Alf Inge, il padre di Haaland.

La classifica era basata su un sistema di punti separato. Il padre di Haaland ha fornito i criteri:

  • Quale club ha bisogno di nove?
  • Quanto è brava la squadra?
  • Qual è la dimensione del club?
  • Come sono le condizioni economiche?
  • Qual è la qualità del campionato?
  • Quanto sono bravi i tifosi e lo stadio?
  • Come cambierà la squadra nel prossimo futuro?

Il direttore sportivo della Baviera Hasan Salihamidzic ha recentemente confermato i colloqui con il Team Haaland al tosaerba BILD. “Abbiamo avuto alcune conversazioni, ovviamente, non è un segreto. Avevamo in mente cose che avremmo potuto implementare”.

READ  Oliver Kahn parla dell'interesse per Stormy Mathys tel

Alla fine, Haaland si trasferì al Manchester City. Ci sono 10 tagli nelle prime sei partite di campionato. Numero incredibile!

Salihamidzic: “Alla fine non ha funzionato per vari motivi. Non voglio nemmeno incolpare il giocatore per questo. Ha scelto ciò che pensava fosse meglio per lui. Quindi penso che abbiamo preso buone decisioni. Ovviamente abbiamo vedremo dopo questa o due stagioni, i ragazzi che abbiamo qui sono eccezionali”.

Per Lewandowski, la situazione non era così tragica in quel momento. “Questo non è stato un problema per me. Non me ne sono andato perché il Bayern era interessato ad Haaland – lo capisco. Ho lasciato perché volevo realizzare il mio sogno”, ha detto di recente NELL’INTERVISTA DI SPORT BILD.

Tuttavia, queste frasi su Haaland non dovrebbero suscitare entusiasmo nella gestione del Bayern…