Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Due conducenti in ospedale dopo un incidente o un rouge

(Motorsport-Total.com) – Lo shock era sulle membra di tutti. Quando Fabienne Wohlwend ha dato un’altra occhiata al grave incidente nelle qualifiche della W Series a Spa-Francorchamps, lo shock è stato chiaramente visto in lei.

Sarah Moore è stata la prima a volare in Eau Rouge

Ingrandisci

La donna del Liechtenstein ha avuto un grave incidente di massa venerdì pomeriggio, che per fortuna si è concluso bene per tutte le persone coinvolte. Sei auto si sono scontrate nella famigerata curva Eau-Rouge quando la pioggia ha reso scivolosa la pista.

Il pubblico è rimasto a lungo all’oscuro. Non c’erano foto dell’incidente fino a dopo la riabilitazione. Tutto quello che sapevano era che diverse conducenti donne avevano avuto un incidente e che un’auto medica era sulla scena – di solito un brutto segno, proprio come una lunga pausa.

Ma quando la direzione della gara ha cancellato la sessione dopo circa mezz’ora, c’è stato un po’ di sollievo.

Massenabflug in acqua rossa

Ma cosa è successo veramente? Sarah Moore (Scuderia W) perde prima il controllo della sua auto e si trasforma nella barriera del vialetto. Abi Eaton (Ecurie W) ha seguito prima che Ayla Agren (M. Forbes) e Beitske Visser (M. Forbes) scivolassero all’indietro nelle vetture ferme.

Mentre Eaton stava sollevando l’auto, Belen Garcia (Scuderia W) si è precipitata a testa alta da Visser e ha lanciato la sua auto contro il muro della gomma. Infine, Fabienne Wohlwend (il bunker) ha guidato a testa alta al fianco di Visser, che si è ribaltato ed è rimasto a testa in giù sulla pista.

READ  Solberg guiderà una Hyundai WRC in Italia

Quasi un miracolo con queste immagini: secondo lo stato attuale delle conoscenze, tutte le donne al volante dovevano scendere con leggerezza. Tuttavia, Visser e Agren sono stati portati in ospedale per ulteriori indagini.

Aggiornare: In serata, la serie W ha annunciato via Twitter che Agrin è stata dimessa dall’ospedale. Visser rimane in ospedale “di buon umore”, in attesa dell’esito di una radiografia della gamba. La TAC non ha rivelato lesioni.

La stessa Visser ha rivelato sul suo account Twitter di non aver subito fratture.

Il più veloce in qualifica è stato il pilota della Williams Development Jimmy Chadwick, che guida anche il campionato. Alice Powell è seconda, a un punto dalla connazionale in classifica generale.

Criticare più e più volte per la sicurezza della spa

Gli angoli dell’Eau Rouge e del Raidillon sono stati ripetutamente criticati negli ultimi anni dopo un numero crescente di incidenti gravi. Nel 2019, il pilota di Formula 2 Antoine Hubert ha avuto un incidente mortale a pochi metri di distanza.

E solo poche settimane fa, durante la 24 Ore di Spa, si è verificato un grave incidente di massa in cui l’ex pilota di Formula 1 Jack Aitken ha riportato fratture multiple.

Pierre Gasly (AlphaTauri) sulla scena dell'incidente del pilota di Formula 2 Anthoine Hubert

Il pilota di Formula 1 Pierre Gasly sulla scena dell’incidente di Antoine Hubert Ingrandisci

Si discute molto in particolare sull’area di scorrimento dell’asfalto, con molti che la vedono come causa di gravi incidenti. Il collaudatore dell’Alfa Romeo Callum Ilott ha scritto su Twitter: “Vorrei vedere dei cambiamenti in curva. Sono molto sorpreso che non sia ancora successo nulla”. “Quando è troppo è troppo.”

READ  Bressanone spara al portuguaro - ha vinto anche l'Unterland - calcio femminile

Il direttore di gara della Formula 1 Michael Massi ha recentemente descritto la pista di Spa-Francorchamps come sicura. “Spa possiede una licenza FIA di Classe 1”, ha detto. “I miglioramenti vengono fatti di anno in anno, ma così com’è, sono al sicuro dal punto di vista della FIA”.