Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Disastro incendio: quasi nessun incendio libero nell’Europa meridionale e in Turchia – Intrattenimento

“La scorsa notte è stato davvero un inferno, un incubo. Abbiamo fatto grandi sforzi per impedire che il fuoco si estendesse alle aree popolate”, ha detto Pappas. Migliaia di sfollati potrebbero tornare presto, a condizione che le loro case non vengano bruciate. “Ma deve essere fatto lentamente e con molta attenzione”, ha detto.

Coloro che sono fuggiti dagli incendi nei giorni scorsi attualmente alloggiano a spese dello Stato in alberghi o presso amici e parenti. Nelle aree colpite da incendi, spesso non c’è elettricità né acqua. “Chiudi tutte le finestre”

Il sovrano chiede aiuto

Poiché i soccorritori si concentrano su Atene, il fuoco altrove è più intenso. Vanes Spanos, il governatore della Grecia centrale incaricato di Evia, sabato ha inviato una disperata richiesta di aiuto su Facebook. “Il fuoco continua senza sosta, bruciando foreste e distruggendo case, sta minacciando vite umane! Finalmente vogliamo tanti aerei antincendio quanti ne abbiamo richiesti sin dal primo giorno! E più camion dei pompieri!”

Alla luce dei devastanti incendi boschivi, la Germania invia i vigili del fuoco in Grecia. Un portavoce del ministero dell’Interno federale ha detto a dpa che la Germania ha offerto attivamente assistenza ieri sera, cosa che la Grecia ha poi accettato. “I vigili del fuoco della Renania settentrionale-Vestfalia, dell’Assia e di Technical Relief si stanno attualmente preparando a trasferirsi rapidamente in Grecia con veicoli di emergenza per sostenere la lotta contro gli incendi boschivi”.

La situazione nell’isola italiana della Sardegna si aggrava ancora e ancora. E i vigili del fuoco nello stato di Oristano hanno riferito, sabato, che un incendio è divampato in una struttura ricettiva. Secondo le loro dichiarazioni, i servizi di emergenza hanno impedito che le fiamme si propagassero alla vegetazione circostante. Non ci sono stati feriti.

READ  Accuse di razzismo contro Michelle Hunzicker e il collega Jerry Scottie

Diversi incendi fuori controllo in Turchia

In Turchia, sabato più di 5.000 servizi di emergenza hanno spento le fiamme. Le zone costiere del sud e dell’ovest del Paese sono da giorni particolarmente colpite dagli incendi. Le autorità locali hanno affermato che gli incendi si sono diffusi a Koycegiz e Milas, nella provincia occidentale turca di Mugla, durante la notte. E sono stati emessi ordini per evacuare diversi quartieri.

Nelle vicinanze delle città di Aydin e Mugla, sabato sono scoppiati sei incendi fuori controllo, ha annunciato il ministro delle foreste Bekir Bakdemirli. È stato detto che allo stesso tempo i vigili del fuoco sono stati in grado di controllare alcuni incendi nelle regioni di Antalya, Marmaris e Bodrum. Bakdemirli ha parlato di una catastrofe che passerà alla storia.

Secondo i dati ufficiali, dal 28 luglio sono stati controllati più di 200 incendi boschivi in ​​47 contee. Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato su Twitter che circa 5.250 vigili del fuoco e più di 80 elicotteri, aerei e droni, oltre a circa 1.000 veicoli antincendio, stavano lavorando.

Previste piogge ad Antalya

Le forze sono state supportate da squadre provenienti da almeno sei paesi, tra cui Spagna e Russia. Viste le alte temperature e il vento, Pakdemirli ha parlato di “condizioni eccezionali” durante i lavori dei vigili del fuoco e ha ringraziato i vigili del fuoco per il loro instancabile impegno.

Secondo il bollettino meteorologico, ad Antalya era prevista pioggia. Ma nella provincia, gli incendi hanno lasciato una grande distruzione e interi villaggi sono stati sepolti sotto la cenere. Finora l’incendio ha ucciso almeno otto persone in Turchia.

Secondo gli esperti, questi sono i peggiori incendi che il Paese abbia visto in più di dieci anni. Secondo le stime, finora sarebbero stati bruciati più di 100.000 ettari di terreno. Gli incendi in Grecia hanno bruciato almeno 60.000 ettari o 600 chilometri quadrati di superficie. Lo riferiscono la radio e la televisione di Stato, citando l’Osservatorio nazionale di Atene. È stato precisato che si tratta solo di stime preliminari.

READ  Michael Wendler celebra la cancellazione del bizzarro concerto di Nina - 'Respect'

Per fare un confronto: secondo l’Agenzia federale per l’agricoltura e l’alimentazione, lo scorso anno gli incendi boschivi hanno bruciato 368 ettari in Germania. Nella siccità estiva del 2018, ricordata da devastanti incendi boschivi, soprattutto nella Germania orientale, la sua superficie era di 2.350 ettari.

© dpa-infocom, dpa: 210805-99-728418 / 32