Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Panoramica dell'azienda sabato / 17. aprile 2021 |  Messaggio

DAX in calo – L’indice del clima aziendale Ifo scende di nuovo – Nike riduce le previsioni di vendita annuali in base ai numeri – Daimler si unisce all’alleanza per le batterie – Focus su Volkswagen, Deutsche Post | newsletter

L’indice principale tedesco è sceso venerdì, secondo i dati Ifo.

subordinare Dax E ha perso lo 0,52 per cento a 15.562,14 punti in apertura di negoziazione ed è ancora in rosso. subordinare takedax Nel frattempo, sta anche diminuendo dopo aver iniziato con un semplice sconto dello 0,13 percento a 3.946,57 unità.

Venerdì, il mercato azionario tedesco è sceso al DAX dopo una forte performance settimanale finora. In mattinata, tutti gli occhi sono puntati sulla pubblicazione del rapporto Ifo Business Climate: l’umore nei consigli di amministrazione tedeschi è nuovamente peggiorato a settembre. L’indice è sceso a 98,8 punti dai 99,6 punti di agosto. “I problemi con l’acquisto di materie prime e prodotti intermedi stanno rallentando l’economia tedesca”, ha affermato il presidente di Ifo Clemens Fest. Il previsioni di vendita inferiori da Nike.

Fare clic qui per una panoramica completa del catalogo

Gli investitori nei mercati azionari europei si mettono al riparo prima del fine settimana.

subordinare Eurostock 50 Ha iniziato la giornata con una perdita dello 0,15% a 4.188,43 contatori ed è rimasto in rosso sulla traccia successiva.

Dopo una settimana turbolenta, venerdì i mercati azionari europei hanno mostrato sconti. Il gruppo immobiliare cinese in crisi Evergrande rimane al centro dell’attenzione. “Sta diventando sempre più chiaro che il governo cinese vuole evitare una bancarotta rapida e disordinata”, ha affermato il portfolio manager Thomas Altmann di QC Partners. “Questa è una buona notizia per il mercato azionario”.

Fare clic qui per una panoramica completa del catalogo

Giovedì i rialzisti hanno dominato Wall Street.

READ  Le aziende in Giappone sperano che misure Corona più severe tornino alla vita normale più velocemente

subordinare Dow Jones Ha ampliato i suoi profitti durante le sue negoziazioni e ha detto addio alla fine della giornata, con un aumento dell’1,48 percento a 34766,00 punti. Inoltre Nasdaq Composite È stato in grado di ottenere commissioni aggiuntive, alla fine è aumentato dell’1,04 percento a 15,052,24 punti.

Il giorno prima, nel late trading, gli investitori hanno reagito comodamente alla notizia che la Federal Reserve statunitense (Fed) sta mantenendo per il momento la sua politica monetaria molto espansiva: il tasso di interesse chiave rimarrà invariato e gli acquisti di azioni continueranno a sostenere il economia. Tuttavia, alla prossima riunione di inizio novembre, si potrebbe prendere la decisione di ridurre gli acquisti mensili di obbligazioni dagli attuali 120 miliardi di dollari, ha affermato il presidente della Fed Jerome Powell. Allo stesso tempo, nuove previsioni indicano un aumento dei tassi per il prossimo anno.

Dal lato economico, l’attività dell’economia statunitense è rallentata a settembre. L’indice collettivo della produzione nel settore privato stilato da IHS Markit è sceso da 55,4 punti del mese precedente a 54,5 punti. Nel frattempo, il numero di richieste iniziali per i sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti è aumentato contro le aspettative.

Fare clic qui per una panoramica completa del catalogo

Venerdì il mercato azionario asiatico ha preso direzioni diverse.

In Giappone, il trading di venerdì è aumentato notevolmente dopo la festa nazionale di ieri: l’indice principale Nikki È aumentato del 2,06 percento a 30.248,81 punti.

Nella Cina continentale, Shanghai barca Alla fine è sceso dello 0,80 per cento a 3.613,07 punti. subordinare Hang Seng Nel frattempo, è sceso dell’1,30 percento a 24.192,16 unità.

READ  Hacker Attack on Madsac Publishing - "Le aziende stanno investendo molto poco nella sicurezza IT"

La crisi che circonda il traballante gruppo immobiliare Evergrande continua a pesare su di esso. Tuttavia, questo viene ora respinto dagli operatori di mercato: secondo Goldman Sachs, ciò non rappresenta un rischio sistematico per i mercati cinesi.

Fare clic qui per una panoramica completa del catalogo