Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Come la fusione tra iPhone e Galaxy: test Honor Magic 6 Pro

Come la fusione tra iPhone e Galaxy: test Honor Magic 6 Pro

L'isola circolare con tripla fotocamera sul retro dell'Honor Magic 6 Pro sembra davvero impressionante. La fotocamera principale da 50 megapixel è accompagnata da un obiettivo ultra grandangolare da 50 megapixel con un campo visivo fino a 122 gradi.

C'è anche un teleobiettivo. Ha una straordinaria risoluzione di 180 MP e consente uno zoom ottico 2,5x e digitale fino a 100x. Tuttavia, questa non è proprio di alta qualità: può essere considerata una bella trovata. Ci piace molto lo zoom ottico, ma vorremmo comunque una gamma di zoom più ampia.

Le immagini sono convincenti nel test. Nitidezza, dettaglio, colori e contrasti sono piacevoli e possono facilmente competere con il resto della concorrenza, anche se l'HDR può rendere i colori un po' meno brillanti qua e là. Sfortunatamente disattivarlo non aiuta molto. Tuttavia, l'effetto non è molto evidente, il che significa che le immagini magiche sembrano comunque molto belle.

Ci piacciono anche le foto macro molto ravvicinate, con l'iPhone 15 Pro (test) che mette in risalto meglio i dettagli. L'Honor Magic 6 Pro offre buone foto anche in modalità notturna, ma qui Apple rimane più luminosa e dettagliata.

Giriamo video incredibilmente belli con una risoluzione fino a 4K a 60 fotogrammi al secondo. La stabilizzazione dell'immagine è impressionante e garantisce scatti con tracciamento quasi senza soluzione di continuità. I selfie utilizzando la fotocamera ultra grandangolare da 50 MP del display colpiscono per l'elevata nitidezza e i colori naturali.

READ  Fire TV Stick e altro in saldo: dispositivi Amazon questa Pasqua a prezzi super bassi