Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Come gli studenti a Friburgo muovono i primi passi nel mondo degli affari - Friburgo

Come gli studenti a Friburgo muovono i primi passi nel mondo degli affari – Friburgo

La società di consulenza per la gestione degli studenti Trirhena offre l’opportunità di acquisire una prima esperienza lavorativa. Hana Abbas è il presidente.

Dal marketing all’analisi fino alla gestione delle operazioni: gli argomenti che affrontano gli studenti di Trirhena sono buoni. Trirhena è una società di consulenza per la gestione degli studenti dell’Università di Friburgo.

Hana Abbas è con Trirhena da un anno ormai. Dopo essersi formata come impiegata di banca e aver lavorato nella consulenza, ha conosciuto Tririna durante gli studi. Nel suo primo progetto, ha lavorato con due scienziati che si sono posti l’obiettivo di risvegliare l’entusiasmo per gli argomenti STEM (matematica e scienze) nei bambini e nei giovani adulti.

Che cos’è la consulenza per la gestione degli studenti?

Sei mesi fa, Hannah è stata eletta CEO. “I miei compiti sono principalmente rappresentare il mondo esterno e collegarmi alla nostra rete e ai nostri partner di collaborazione”, spiega. È anche interessato a vincere nuovi progetti per l’associazione.

Ma cos’è comunque la consulenza per la gestione degli studenti? Le società di consulenza per la gestione degli studenti sono per lo più associazioni senza scopo di lucro e ce ne sono più di 100 nelle università tedesche. Sono costituiti da studenti che desiderano acquisire un’esperienza iniziale nel settore della consulenza. Trirhena conta circa 30 membri attivi di vari corsi – da economia e diritto a filosofia e psicologia.

Quattro squadre con cinque membri del consiglio

Ogni mese, in collaborazione con aziende regionali, vengono annunciati nuovi progetti per i quali gli studenti possono candidarsi. I team di progetto contattano quindi le aziende clienti e sviluppano soluzioni alle sfide economiche.

READ  dpa-AFX Panoramica: Società - I migliori rapporti del fine settimana

Per gestire tutte queste operazioni, Trirhena è divisa in quattro squadre e cinque membri del consiglio che si occupano della gestione della qualità, della finanza, della legge o della struttura informatica all’interno dell’associazione, ad esempio. Una volta alla settimana, il lunedì sera, tutti i membri dell’associazione si incontrano per discutere di argomenti di attualità e ci sono anche riunioni interne al team e al consiglio.

In primo luogo, c’è un caso di studio

Il percorso che gli studenti intraprendono per diventare membri è entusiasmante. “Come candidato fai domanda e poi vieni invitato al nostro centro di valutazione con altre tre o quattro persone”, spiega Hana Abbas. Lì i candidati ricevono un case study, ovvero un finto caso consultivo su cui devono lavorare. Si effettuano anche colloqui individuali.

“Ciò a cui prestiamo grande attenzione è che le persone hanno la motivazione e la capacità di lavorare in team”, afferma. conoscenza professionale? Importante, ma non è l’unico fattore determinante. Dopo il centro di valutazione, i nuovi soci del club ricevono il loro primo progetto, il Progetto Candidato.

Questi progetti non sono retribuiti e sono spesso realizzati in collaborazione con start-up a Friburgo. “Ci assicuriamo che i problemi siano sociali e sostenibili”, spiega Abbas.

Il divertimento non deve essere trascurato

Oltre a tutto il lavoro, ovviamente, non va trascurato il divertimento nel locale. Il team delle risorse umane organizza regolarmente eventi per i membri: barbecue, incontri al Seepark o una classica festa di Natale nel programma giornaliero.

Hana Abbas ha ora completato i suoi studi, quindi presto si dimetterà dalla sua posizione. Alla fine, la domanda rimane, cosa ti è piaciuto di più di Trirhena? “Soprattutto, apprezzo lavorare in una squadra e che vi sostenete a vicenda”, dice lo studente, in attesa di farlo.

READ  EQS-Adhoc: Helen Giza è il nuovo CEO di Fresenius Medical Care. La dottoressa Carla Crewett lascia l'azienda