Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Cinque new entry nella World Heritage List

UNESCO:

Stato: 24/07/21 16:19

Oggi, il Comitato del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO ha aggiunto cinque nuovi siti alla Lista del Patrimonio Mondiale, tra cui il Distretto Culturale di Culturima in Arabia Saudita, il Faro di Cordoan in Francia e i corsi di affreschi del XIV secolo nella città italiana di Padova. In Germania, Mathildenhöhe Darmstadt è stata riconosciuta insieme a Baden-Baden, Bad Ems e Bad Kissingen come parte delle “Importanti città termali d’Europa”.

Il fenomeno termale europeo è stato più pronunciato tra il 1700 e il 1930. Il “trattamento” includeva la balneazione, nonché l’acqua potabile e l’inalazione delle sorgenti minerali, attorno alle quali si sviluppavano tutte le città termali. Inoltre, c’era un sistema giornaliero ben pianificato che prendeva in considerazione gli elementi medici e sportivi, nonché il tempo libero, il tempo libero e la vita sociale: questo approccio globale ha portato a un’architettura unica di spazi interni ed esterni a griglia, i cui elementi essenziali possono essere presente in tutto il continente.La più dinamica e cosmopolita tra centinaia di città termali in Europa: (Belgio), Bad Ems, Baden-Baden e Bad Kissingen (Germania), Vichy (Francia), Montecatini Terme (Italia), Baden vicino a Vienna ( Austria), Karlovy Vary, Františkovy Lázně, Mariánské Lázně (Repubblica Ceca) e Bath (Regno Unito).

Matildenhoe Darmstadt (Germania)

Nel 1899, il Granduca Ernesto Ludovico d’Assia e del Reno fondò una colonia di artisti a Matildenhoehe a Darmstadt come centro del nuovo movimento di riforma dell’architettura, dell’arte e dell’artigianato. Lo spazio abitativo e lavorativo sperimentale è stato progettato dagli stessi artisti e ampliato nel contesto di quattro mostre internazionali nel 1901, 1904, 1908 e 1914. La Collezione Mathildenhöhe è una straordinaria testimonianza dell’architettura e del design del paesaggio alle soglie del XX secolo. Rappresenta la comunità artistica in cui opera, e la cui visione pionieristica degli ambienti di vita e di lavoro può essere considerata un’antesignana della modernità architettonica.

READ  Macho pigro? Cristiano Ronaldo non si muove in casa!

Faro di Cordoan (Francia)

Eretto nel 1584 su un altopiano roccioso di fronte all’estuario della Gironda, il faro di Corduan è ancora in funzione oggi. La sua costruzione dovrebbe continuare la tradizione dei famosi fari dell’antichità e aiutare la monarchia francese a diventare un importante simbolo di potere. Nel XVIII secolo, la torre fu innalzata a 67 metri e modernizzata, con modifiche tecniche nella sala dell’illuminazione e lavori di intaglio della pietra eseguiti ai massimi livelli. Il Faro di Cordoba deve oggi la sua fama all’arte, all’artigianato e alla maestria tecnologica dei suoi costruttori. Inoltre, è stato più volte utilizzato nel corso dei secoli nel tentativo di migliorare il supporto alla navigazione da parte dei fari in genere.

Cicli di affreschi padovani del XIV secolo (Italia)

I corsi affrescati si trovano nel centro del centro storico di Padova, e sono dislocati in otto complessi edilizi: la Cappella degli Scrovegni, la Chiesa degli Eremitani, il Palazzo della Ragione, il Palazzo Papafava dei Carraresi, il Battistero e le piazze adiacenti, la Basilica di Sant’Antonio e l’Oratorio di San Michele. Ispirati dagli sviluppi delle scienze visive, Giotto e altri artisti del XIV secolo utilizzarono per la prima volta la prospettiva spaziale e rappresentarono figure umane con tratti individuali ed espressioni di emozione. Le loro opere attestano lo speciale clima preumano di Padova all’inizio del XIV secolo e le opere di affreschi influenzati si estendono oltre il Rinascimento italiano.

Distretto culturale di Shima (Arabia Saudita)

Il sito si trova nel punto doganale più antico su una rotta carovaniera di importanza storica nel sud-ovest dell’Arabia Saudita. I viaggiatori che hanno attraversato il deserto in tempi diversi hanno lasciato qui tracce sotto forma di iscrizioni e immagini sulle rocce vicine. Le sue affermazioni dipinte, scritte o scolpite sull’amore, i costumi, le religioni, la caccia, nonché sugli animali e le piante rappresentano una storia unica degli ultimi 7.000 anni di cultura umana.

READ  Vacanza Corona Italia: test, ingresso, vaccinazione, corridoio verde: il tasso di infezione in Italia è attualmente in aumento

annuncio pubblicitario: