Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Chelsea: Il martello è buono nonostante il summit di pace di Romelu Lukaku – calcio

Thomas Tuchel (48) e Romelu Lukaku (28) sono di nuovo verdi con i ‘blues’?

Secondo Sky Sport, il grande attaccante ha ammesso in un’intervista con l’allenatore Thomas Tuchel che la sua controversa intervista televisiva in Italia è stata un errore. Come riportato dall’emittente televisiva, il nazionale belga non lascerà il Chelsea in questa finestra di mercato invernale o estiva.

Secondo Tuchel, la questione è risolta. “Mi scuso”, ha detto l’allenatore. “Siamo contenti di aver dedicato del tempo per esaminarlo e parlarne pacificamente”.

E il Chelsea ha pubblicato, martedì sera, un videomessaggio in cui Lukaku è ricorso ai tifosi e si è scusato con loro, oltre che con Tuchel e lo staff del club.

Lukaku: “Ai tifosi: mi dispiace averli disturbati. Sapete il legame che ho con questo club da quando ero adolescente, quindi capisco perfettamente che siete sconvolti. Ovviamente ora tocca a me riconquistare il vostro fiducia e farò tutto ciò che è in mio potere per mostrare impegno ogni giorno in allenamento e nelle partite per assicurarmi di vincere le partite”.

Inoltre: “Chiedo scusa anche all’allenatore, ai miei compagni e al consiglio di amministrazione, perché anche io penso che non fosse il momento giusto. Voglio andare avanti ora e assicurarmi che si inizi a vincere le partite e che io faccia del mio meglio per Il gruppo.”

Nonostante tutte le scuse, Lukaku deve ancora convivere con un calcio di rigore, secondo i media italiani come “La Repubblica”! Secondo i rapporti, il carro armato dovrà pagare una multa di circa 500.000 euro.

READ  "Green Pass" - L'Italia inasprisce le regole del Corona

Lukaku tornerà in squadra mercoledì quando i “Blues” affronteranno il Tottenham Hotspur nell’andata delle semifinali di Coppa di Lega. “Non è così grande come la gente potrebbe voler fare”, ha aggiunto Tuchel. “Non è piccolo, ma è abbastanza piccolo da mantenere la calma, accettare le scuse e andare avanti”.

In un’intervista alla filiale italiana di Sky, registrata poche settimane fa ma trasmessa per la prima volta giovedì scorso, Lukaku ha affermato di non essere soddisfatto del suo ruolo nel club e di voler tornare presto all’Inter.

Il 28enne si era lamentato della mancanza di tempo e ha indirettamente criticato Tuchel. Ma ora, secondo il rapporto, Lukaku ha ammesso che non avrebbe dovuto fare commenti. Hanno portato Tuchel ad estrometterlo domenica scorsa nella gara di ritorno contro il Liverpool di Jürgen Klopp (2-2).

Secondo “Sky Sports”, l’abbandono del Chelsea non è mai stato discusso nella conversazione con Tuchel. Lukaku si è trasferito da Milano a Londra solo la scorsa estate. Con una cifra stimata di 115 milioni di euro, si tratta dell’affare più costoso nella storia del Chelsea FC.