Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Campione dell’Inter in Italia

Italia – L’Inter è campione d’Italia a quattro giri dalla fine. La squadra di Antonio Conte beneficia della perdita di punti contro gli stalker dell’Atalanta Bergamo a Sassuolo (1: 1).

Per l’Inter, che sabato ha fatto l’ultima mossa vincendo per 2-0 sul Crotone, si tratta del primo scudetto dal 2010 e del 19 ° nella storia del club. Di recente, il titolo è andato alla Juventus di Torino per nove volte di seguito.

L’Atalanta Bergamo è ancora in lotta per la qualificazione alla Champions League. Con un pareggio all’ottavo tavolo dopo un lungo superamento di numero e un calcio di rigore sbagliato di Luis Morell al 76 ‘, il Milan riprende Bergamaskin a punti. Domenica sera, con la Juventus Torino, una seconda squadra potrebbe essere pareggiata con gli svizzeri, Remo Froehler. L’Atalanta può essere pericolosa anche per il Napoli, che è a due lunghezze di distanza.

Telegrammi brevi, risultati e graduatorie:

Lazio-Genoa 4: 3 (2: 0). Gol: 30. Corea 1-0. 43. Estates 2: 0. 47 Marusic (autogol) 2-1. 48. Luis Alberto 3: 1. 56 – Correa 4: 1. 80. Skamaka (calcio di rigore sbagliato) 4: 2. Shomorodov 4: 3. Note: Genova senza Bahrami (alternativa).

Napoli-Cagliari 1: 1 (1: 0). Brandello: 13. Oseemahn 1: 0. 94- Nandez 1: 1.

Sassuolo-Atalanta Bergamo 1: 1 (0: 1). Gol: Goossens 32 0-1 52- Berardi 1: 1. – Commenti: Atalanta con Freuler. 23. Espulsione contro Jolene (Atalanta / Bean). 76. Cartellino giallo e rosso contro Marlon (Sassuolo / Bean). 76. Morell (Atalanta) sbaglia un rigore.

Altre gare di domenica: Bologna 3: 3 Fiorentina. Udinese – Juventus ore 18.00. Sampdoria – Roma 20.45.

READ  Viaggio in Europa: l'attaccante italiano

Elenco range: 1. Inter 34/82 (74:29). 2. Atalanta Bergamo 34/69 (79:40). 3. Milan 34/69 (62:41). 4. Napoli 34/67 (74:38). 5. Juventus Torino 33/66 (65:30). 6. Lazio Rom 33/64 (60:49). 7. AS Roma 33/55 (58:51). 8. Sassuolo 34/53 (56:51). 9. Sampdoria Genoa 33/42 (43:47). 10. Hellas Verona 34/42 (41:42). 11. Udinese 33/39 (38:44). 12. Bologna 34/39 (47:56). 13. Genova 34/36 (40:52). 14. Fiorentina 34/35 (45:57). 15. SPICE 34/34 (43:63). 16. Cagliari 34/32 (40:57). 17. Torino 32/31 (46:56). 18. Benevento 34/31 (37:68). 19. Parma 33/20 (36:70). 20. Croton 34/18 (42:85).