Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Calore: 50 gradi? Il paese delle vacanze minaccia un’incredibile situazione di temperatura: un record europeo di tutti i tempi

Forti piogge di fronte agli incendi boschivi: il tempo nel nord e nel sud dell’Europa non può essere diverso l’uno dall’altro. E ancora – potrebbe essere più estremo.

MONACO DI BAVIERA – Da settimane, il clima nell’Europa settentrionale e meridionale si sta dirigendo verso due estremi diversi: nell’Europa settentrionale e centrale, intere regioni, città e vite umane sono completamente devastate da piogge torrenziali e tempeste. I lavori di bonifica nelle aree tedesche particolarmente colpite continueranno per settimane. Per non parlare delle case e dei mezzi di sussistenza delle persone che difficilmente possono essere ricostruiti così rapidamente.

Ma neanche l’Europa meridionale ha avuto vita facile negli ultimi mesi: la Spagna ha combattuto per settimane una continua ondata di caldo e gli incendi associati vicino a Barcellona. Nell’isola italiana di Sardegna, gli incendi hanno distrutto migliaia di ettari di terreno e causato la fuga di residenti e vacanzieri. Scene simili si stanno verificando in Turchia. Anche qui qualche giorno fa è scoppiato un forte incendio boschivo, in cui finora sono rimaste ferite diverse centinaia di persone.

Ora il prossimo shock: un’ondata di caldo senza precedenti si sta dirigendo verso l’Europa meridionale

Secondo le attuali previsioni meteorologiche, nei prossimi giorni si prevede che le temperature raggiungano i 44 gradi in alcune parti dell’Europa meridionale. La temperatura percepita dovrebbe quindi essere di 50 gradi o più. Questo caldo può essere un problema anche per i meridionali, abituati alle alte temperature. Numerose ondate di calore negli ultimi 20 anni hanno ucciso molte persone. Secondo i meteorologi, ciò è in parte dovuto al khamasin, il vento del deserto che soffia aria calda e secca da sud nella regione del Mediterraneo.

READ  I talebani festeggiano il ritorno del cofondatore: il prossimo presidente sarà il mullah? - Politica all'estero

Questa aria calda si diffonde inizialmente verso le destinazioni turistiche più popolari. Nel sud Italia, ad esempio sull’Adriatico e in Grecia, il caldo fino ad allora dovrebbe raggiungere anche Albania, Macedonia del Nord, Bulgaria, Romania e Turchia. Qui le temperature dovrebbero salire a 44 gradi all’inizio della prossima settimana, poi a 50 gradi durante la settimana, caldo che dovrebbe essere possibile anche in Italia e Grecia. Questo potrebbe battere il record di calore europeo nel luglio 1977: a quel tempo, la temperatura ufficiale ad Atene era di 48,0 °C.

Caldo intenso in Europa: la mappa meteorologica ora mostra previsioni allarmanti

Il servizio meteorologico “Kachelmannwetter” condivide ora una foto delle previsioni devastanti sulla sua pagina Twitter. La descrizione dice: “Sì, non ho ancora visto tali mappe e si può solo sperare che nell’Europa meridionale e sudorientale non si rivelino così”. Secondo il modello statunitense sulla mappa, indicato dagli esperti, le temperature dovrebbero raggiungere i 50 gradi in Italia l’8 agosto 2021.

Ondata di caldo in Europa: ancora un barlume di speranza

Ma c’è un piccolo barlume di speranza all’orizzonte. Poiché questo caldo intenso dovrebbe durare solo una settimana nelle zone colpite, le masse d’aria fredda provenienti da nord dovrebbero aiutare. Non è ancora chiaro fino a che punto il caldo penetrerà nel nord Europa per allora e raggiungerà anche la Croazia. Inoltre, bisogna sempre aspettare e vedere cosa accadrà esattamente a questa speculazione a lungo termine. Ma una cosa è certa: farà caldo.

READ  Corona: Spahn vuole inasprire le regole per chi torna dalle vacanze - da tutti i paesi

Rubiklistenbild: © Arif Kaplan / dpa