Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Blizzard afferma di aver imparato dagli errori di Diablo 3: voler evitare il problema più grande

Blizzard afferma di aver imparato dagli errori di Diablo 3: voler evitare il problema più grande

Rod Ferguson ha spiegato in un’intervista perché Diablo 4 è gestito in modo così diverso dal suo predecessore, Diablo 3, e che molti contenuti sono già in lavorazione.

Quando Diablo 3 è stato rilasciato nel 2012, il gioco del servizio era ancora agli inizi. All’epoca, molti giochi erano basati su espansioni, non su stagioni live e certamente non su contenuti bonus gratuiti.

Detto questo, Diablo 3 è stato una specie di pioniere quando si trattava di Seasons. Ogni pochi mesi sono state aggiunte nuove meccaniche per mantenere fresca l’esperienza di gioco e dare ai giocatori un motivo per interpretare un nuovo personaggio nella nuova stagione. Sono arrivato alla stagione 28, ma ora è finita.

Tuttavia, Rod Ferguson, direttore generale della serie Diablo, afferma in un’intervista al canale YouTube “Kinda Funny Games” che si sarebbe dovuto fare di più per fornire contenuti decenti e innovazione nel corso degli 11 anni di Diablo 3: il problema più grande con il gioco precedente. , che nel corso degli anni ha dovuto accontentarsi di un solo ampliamento.

Tuttavia, uno si è adattato e ha condotto con Diablo 4 un percorso completamente diverso.

Diablo 4 aveva alcuni discepoli a Berlino che pregavano Lilith per il suo rilascio. Eccoci qua, guardalo nel breve video:

Evento live di Diablo 4: Berlin – I discepoli adorano Lilith

Altri video

Cosa c’è di diverso in Diablo 4? Volevano creare qualcosa che potesse funzionare a lungo e beneficiare sempre di nuovi contenuti. Per questo, il team di sviluppo è formato in modo completamente diverso e ha anche aspettative diverse per se stesso: “L’uscita di Diablo 4 non è la fine, è l’inizio”, afferma Fergusson.

READ  Filmati di astronomia Impatto della meteora sulla luna

Vuoi offrire molti anni di stagioni, ognuna delle quali offre più dei giorni di Diablo 3. Inoltre, anche le espansioni fanno parte del firmware di Diablo 4. Pertanto, il team e le strutture devono essere creati di conseguenza:

Se ti piace il gioco [Diablo 4] Devi farlo in modo sostenibile. Non puoi spingere la squadra e dire quando il rilascio è finito, è come un traguardo e tutti sono esausti.

Perché sai di cosa si tratta: abbiamo una stagione in arrivo, abbiamo una patch della settimana 2 in esecuzione, abbiamo bisogno di modifiche al bilanciamento: devi costruire la tua squadra e la tua struttura in modo sostenibile perché dobbiamo offrire tutto il tempo.

Lavoriamo sulle cose in parallelo. Mentre sono seduto qui, lancio il gioco base, finisco la Stagione 1, lavoro sulla Stagione 2, lavoro sull’Espansione 1, inizio l’Espansione 2. Sta succedendo tutto proprio ora.

L’intervista non fornisce informazioni sui contenuti futuri, solo una breve dichiarazione sul livello della mucca leggendaria. Tuttavia, è già abbastanza chiaro che le due espansioni apparentemente esistono già, il che avrebbe superato di gran lunga Diablo 3.

Puoi guardare l’intervista completa in inglese sul canale YouTube di Kinda Funny Games (tramite youtube.com).

Nonostante siano trascorsi 11 anni dall’uscita di Diablo 3, il gioco ha ancora molti fan che non possono aspettarsi ulteriori innovazioni dopo la fine della stagione 28. Resta da vedere se Diablo 4 riuscirà a colmare questa lacuna. cosa ne pensi?

Puoi trovare maggiori informazioni sul nuovo finale di Diablo qui: Panoramica dei contenuti di Diablo 4: Endgame – Queste attività sono disponibili dopo la campagna

READ  Brettspiel-News.de - Revival | Un nuovo Aporta Games dovrebbe essere rilasciato nel 2022