Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Afghanistan: I combattenti della Resistenza dicono che i talebani hanno subito pesanti perdite

Paesi esteri Afghanistan

Secondo i combattenti della resistenza, i talebani subiscono pesanti perdite

La base aerea di Ramstein vicino a Kaiserslautern è come un campo di tende

Ramstein vicino a Kaiserslautern è uno dei più importanti aeroporti di trasporto militare e merci per le forze armate statunitensi in Europa. Al momento, il posto è come una tendopoli. 18.000 rifugiati dall’Afghanistan sono già stati trasferiti in sicurezza qui.

Combattenti della Resistenza riferiscono di successi militari in Afghanistan: 1.000 combattenti talebani sono intrappolati nella Valle di Banjir e sconfitti. È l’unica provincia che ancora resiste ai talebani.

WSecondo quanto riferito, i combattenti della resistenza nella valle del Panjir in Afghanistan hanno subito un pesante tributo al movimento talebano islamico. Il portavoce del National Resistance Front, Fahim Dashti, ha scritto domenica che circa 1.000 islamisti sono intrappolati nell’unica provincia non ancora controllata dai talebani dopo che una via di fuga è stata chiusa. Twitter.

Ha aggiunto che tutti gli aggressori sono stati uccisi, si sono arresi o catturati. Inoltre, tutti gli elementi talebani sono stati espulsi dal distretto di Barjan. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente. Il portavoce dei talebani Bilal Karimi, a sua volta libri E domenica su Twitter, gli islamisti hanno ora preso il controllo di cinque dei sette distretti della provincia.

Sabato, i residenti della valle hanno detto che i combattenti della resistenza hanno effettuato un’operazione di demolizione per bloccare la strada principale che attraversa la valle. Così, le forze talebane che avanzavano si unirono. Il piano era di attaccarli da posizioni sulle montagne.

L’ex parlamentare Sal Muhammad Salmay Nuri della provincia di Al-Banjir ha affermato che i combattimenti sono avvenuti nei distretti di Shotool e Barjan. Altre zone della valle sono sotto il completo controllo della resistenza.

I combattenti talebani si sono ritirati di nuovo

Le due zone si trovano all’inizio e alla fine della valle. Un residente del distretto di Shotool ha detto che i combattenti talebani sono penetrati nel suo villaggio e hanno fatto a pezzi diverse auto parcheggiate. La maggior parte dei civili era già fuggita in montagna. I combattenti talebani si sono ritirati di nuovo. Rapporti non confermati indicano che hanno subito un’imboscata mentre uscivano dallo Shotool.

I talebani hanno anche diffuso un video di combattenti davanti all’amministrazione del distretto di Chotool. Tuttavia, questo è sulla strada principale che attraversa la valle direttamente dietro l’ingresso della valle, non al centro dello Schotle. Per arrivarci bisogna prima percorrere diversi chilometri attraverso una stretta strada di montagna e poi tornare nella valle successiva.

READ  Il governo degli Stati Uniti garantisce aiuti per la difesa al Giappone