Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Vittime di guerra – Ucraina e Russia forniscono nuove cifre

  1. Pagina iniziale
  2. Politica

creatura:

a: Giulio FastnachtE il Tobias ÖtzE il Isabelle WetzelE il Luca Mayer

Nella guerra in Ucraina, i soldati muoiono ogni giorno da entrambe le parti. Le perdite si accumulano – una panoramica.

  • pesanti perdite in Guerra in Ucraina Accumula su entrambi i lati, allo stesso modo Russia così come per loro Ucraina.
  • Continuano le segnalazioni di scarso morale delle forze armate russe. Devono esserci anche atti di sabotaggio.
  • La nostra redazione riferisce sulla situazione delle vittime della guerra in Ucraina Questo notiziario per me Il conflitto in Ucraina lontano. Le parti in conflitto sono in parte la fonte delle informazioni. Non è possibile verificare direttamente le informazioni riguardanti il ​​numero delle vittime o l’andamento della guerra in modo indipendente.

+++ 14:30: Serhii Haji, governatore della regione di Luhansk, Venerdì (10 giugno) è stato riferito che l’esercito russo subisce enormi perdite ogni giorno. “I russi subiscono molte più perdite degli ucraini. Stanno morendo come mosche”, ha detto Hajjaj. Tuttavia, ha affermato di non poter fornire alcuna informazione sulle perdite ucraine. In tal modo, ha raccolto i dati altamente dispersi sulle perdite ucraine. Tuttavia, il ministro della Difesa ucraino Oleksiy Reznikov ha recentemente fornito informazioni: “Ogni giorno fino a 100 dei nostri soldati vengono uccisi e fino a 500 feriti”. Lo ha confermato anche il presidente Volodymyr Zelensky: “Ogni giorno perdiamo dai 60 ai 100 soldati uccisi e circa 500 feriti”.

Soldati russi nella regione di Kaliningrad. © Foto di Vitali Nivar / Imago

+++ 13:00: Secondo le loro stesse dichiarazioni, venerdì notte le forze russe hanno attaccato un aeroporto e una fabbrica di carri armati nel Donbass. “All’aeroporto di Dnipro, missili terra-aria ad alta precisione sono stati utilizzati per distruggere la tecnologia aeronautica delle forze armate ucraine e nella regione di Kharkov le capacità di produzione per riparare la tecnologia delle armi”, ha affermato venerdì il portavoce del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov . mattina. Inoltre, più di 500 soldati ucraini sono stati uccisi sul fronte da attacchi aerei, missilistici e di artiglieria russi. Inoltre, sono stati disabilitati anche 13 veicoli corazzati, nove pezzi di artiglieria, sei lanciarazzi e 16 veicoli militari dell’esercito ucraino. Secondo Konashenkov, sono stati distrutti anche 16 depositi di munizioni. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

READ  Nuova analisi del DNA: i ricercatori dimostrano la loro origine dal Toro Seduto

+++ 08:45: Sembra che un’unità russa si sia rifiutata di combattere. Lo ha riferito lo stato maggiore ucraino. Di conseguenza, l’Assemblea è un’unità di fanteria motorizzata del 1 ° Corpo dell’esercito. Le fonti hanno affermato che l’unità aveva precedentemente subito pesanti perdite nella regione di Kharkiv. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

+++ 08:00: Le forze ucraine hanno apparentemente respinto sette attacchi delle forze russe nelle regioni di Donetsk e Luhansk giovedì (9 giugno). Lo ha annunciato lo stato maggiore ucraino, come riportato dal portale di notizie Kyiv The Independent. Tra l’altro, furono distrutti dieci carri armati, quattro veicoli blindati, un campo militare e cinque droni dell’esercito russo.

Gli attacchi hanno danneggiato anche le infrastrutture: dal bombardamento di oltre 20 insediamenti, molte case e fattorie sono state distrutte. Colpita anche una stazione ferroviaria. Secondo lo stato maggiore, due persone sono morte. Finora, nessuna dichiarazione è stata rilasciata da parte russa. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

Aggiornamento da venerdì 10 giugno alle 6:30: Fonti ucraine hanno riferito che le forze russe hanno subito pesanti perdite nella battaglia di Sevgerodonetsk nell’Ucraina orientale. “I russi subiscono molte più perdite degli ucraini”, ha dichiarato su Facebook il governatore di Luhansk Serhiy Hagday.

Il rapporto è uno a dieci. Non ha fornito alcuna informazione sulle perdite ucraine. L’esercito russo ha ritirato i resti delle unità dalla Repubblica di Buriazia nell’Estremo Oriente della Russia. “Muoiono come mosche”, ha detto Hajjaj. Secondo il presidente Zelensky, la feroce lotta per la città potrebbe aprire la strada a un ulteriore sviluppo del Donbass. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

Ucraina: violento lancio di missili sulla città di Stakhanov – almeno 13 morti

+++ 18:15: Nell’Ucraina orientale, diverse persone sono state uccise nella regione filo-russa di Luhansk. Almeno 13 persone sono state uccise nella città di Stakhanov a causa di un lanciamissili, ha detto l’agenzia di stampa tedesca dpa.

“Circa 20 missili Uragan hanno colpito il Paese”, ha detto il presidente della Repubblica Leonid Bashnik ai media russi giovedì (9 giugno). Ha aggiunto che oltre ai morti, sei sono rimasti feriti. I separatisti filorussi accusano l’Ucraina di aver sparato direttamente in una zona residenziale. Ad oggi, le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

+++ 13:00: L’Ucraina registra “fino a cento soldati uccisi e fino a 500 feriti” ogni giorno in battaglie con l’esercito russo. Il ministro della Difesa ucraino Oleksiy Reznikov ha dichiarato giovedì che la situazione in prima linea nella regione orientale del Donbass è difficile. “Il Cremlino continua a premere con le masse assolute, vacilla, incontra una forte resistenza e subisce pesanti perdite”, ha detto Reznikov in una dichiarazione pubblicata su Internet.

+++ 10:30: Sorprendentemente, i dati dello stato maggiore ucraino sulle perdite della Russia sono stati corretti. Di recente, si è detto che più di 31.800 soldati sono già caduti dalla parte russa. Le ultime statistiche, pubblicate giovedì mattina dal portale di notizie Kyiv Independent, indicano che 31.700 forze armate sono state uccise. Tuttavia, questa è un’approssimazione. Oltre alle vittime, l’esercito russo ha perso quasi 1.400 carri armati e più di 200 aerei militari. Finora, nessuna dichiarazione è stata rilasciata dal Cremlino.

Guerra in Ucraina: l’Ucraina ha subito pesanti perdite nella battaglia di Svyatohersk

+++ 09:00: La Russia è già mercoledì (8 giugno) Ha riportato pesanti perdite nell’esercito ucraino. Il portavoce del ministero della Difesa Igor Konashenkov ha affermato che l’Ucraina ha perso più di 300 combattenti in tre giorni di combattimenti nella sola città di Svyatohersk. Inoltre, sono stati distrutti 15 veicoli da combattimento e 36 sistemi d’arma. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente

Aggiornamento da giovedì 9 giugno alle 7:45: Secondo le autorità di Kiev, Ucraina e Russia hanno consegnato i corpi di 50 soldati dall’altra parte. Il ministero per la reintegrazione dei territori temporaneamente occupati a Kiev ha affermato che tra gli ucraini morti c’erano 37 “eroi” che hanno preso parte alla difesa dell’impianto di Azovstal. Si dice che lo scambio sia avvenuto lungo la linea del fronte nella regione di Zaporizhia, nel sud del Paese. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

Inoltre, secondo le autorità, numerosi civili sono stati uccisi o feriti in attacchi a siti in Ucraina. Il governatore della regione di Donetsk, Pavlo Kirilenko, ha accusato la Russia di quattro morti e cinque feriti nella parte della regione controllata dal governo nell’est del paese. L’esercito ucraino ha riferito di sette attacchi russi che sono stati respinti nel Donbass. 31 combattenti sono stati uccisi e un certo numero di veicoli blindati distrutti. L’esercito russo ha distrutto circa 20 case, due scuole e una stazione ferroviaria durante il bombardamento delle postazioni ucraine. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

Notizie Ucraina: pesanti perdite nei ranghi della Russia – “il bilancio delle vittime è deludente”

+++ 13:00: La NATO sta attualmente monitorando un numero crescente di soldati russi uccisi in Ucraina. “Il bilancio delle vittime con cui abbiamo avuto a che fare di recente è davvero deludente”, ha detto all’agenzia un alto funzionario della NATO, che ha chiesto di non essere nominato. Rete editoriale della Germania. Tuttavia, questo non si applica alle forze armate russe, ma anche alla popolazione civile, secondo il funzionario.

Ma anche l’esercito ucraino sta subendo pesanti perdite: il presidente Selinsky ha recentemente affermato che ogni giorno vengono uccisi circa 100 soldati. Le riprese dei droni dalle zone di combattimento mostrano tombe improvvisate in continua espansione. “Questo campo di battaglia è molto più letale di qualsiasi cosa abbiamo visto negli ultimi decenni”, ha detto all’agenzia di stampa Associated Press Ben Hodges, l’ex comandante in capo delle forze statunitensi in Europa.

Notizie Ucraina: pesanti perdite per la Russia – I soldati si lamentano del calore, dell’equipaggiamento e del morale

Primo rapporto mercoledì 8 giugno 09:00: Kiev – in Ucraina prevale La guerra da più di 100 giorni. Si ritiene che ci saranno pesanti perdite da parte di Russia e Ucraina. Mentre i dati sull’esercito russo vengono rilasciati regolarmente, i dati sull’esercito ucraino sono molto scarsi.

Secondo lo stato maggiore ucraino, più di 31.800 soldati sono caduti dalla parte russa. D’altra parte, Nato e intelligence britannica parlano della morte di circa 20mila soldati. Le perdite militari sembrano in aumento, soprattutto a causa del rallentamento dell’offensiva nel Donbass. Di recente, un insider militare ha lamentato le condizioni “miserabili” nell’esercito. Ciò è ora confermato da diversi video di soldati che parlano delle cattive condizioni della guerra in Ucraina. Cita: “Il nostro popolo ha dovuto sopportare la fame e il freddo” guardiani Un soldato del 113° reggimento di stanza intorno a Donetsk da uno dei video. “Per un lungo periodo siamo stati senza alcun supporto finanziario, medico o di ristorazione”.

Notizie Ucraina: pesanti perdite per la Russia – “è estenuante”

“A causa della nostra presenza costante e poiché il nostro personale include persone con malattie croniche e problemi psicologici, vengono sollevate molte domande che vengono ignorate dai livelli superiori della sede”. Un altro soldato si è lamentato del personale del quartier generale, secondo il rapporto delle truppe. : “È stressante, tutta la mia unità vuole una pausa, ma la nostra dirigenza ha detto che al momento non potrebbero sostituirci”.

Lo conferma un’analisi sulla piattaforma “Guerra alle rocce”. Michael Kaufman e Rob Lee analizzano nell’ultimo rapporto: “L’esercito russo è adatto per campagne brevi e ad alta intensità caratterizzate da un uso massiccio dell’artiglieria”. “Al contrario, non è attrezzato per un’occupazione permanente o una guerra di logoramento in salita che richiederebbe una grande parte delle forze di terra russe, e questo è esattamente il conflitto in cui si trova. L’esercito russo non è in grado di adattarsi facilmente o ruotare le sue forze quando è impegnata gran parte della sua potenza di combattimento. Nella guerra”. Il presidente Vladimir Putin ha recentemente dichiarato un obiettivo la suddetta “guerra di logoramento”.

Ucraina-News: Pesante perdita di vite umane nella guerra – il caldo diventa un problema

Lontano da cattivo equipaggiamento e pesanti perdite Il conflitto in Ucraina Il caldo previsto nei mesi estivi potrebbe diventare un problema per gli eserciti ucraino e russo. “Siamo seduti qui senza acqua. Ultimamente fa molto caldo. Ora il caldo è stato aggiunto ei ragazzi sono ancora sotto shock”. Bestia quotidiana Soldato russo. Oltre alle attrezzature progettate per i mesi invernali. Secondo il soldato, questo non è adatto alle alte temperature.

Secondo la notizia, non è stato possibile chiarire esattamente dove fosse di stanza il soldato russo. Tuttavia, tra le altre cose, ha menzionato il morale basso tra le forze armate russe. Ancora e ancora diventa pubblico I soldati rifiutano loro di continuare a combattere la guerra in Ucraina. (tu/juf/lm/iwe con dpa/AFP)