Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Viaggio in Italia: è possibile una vacanza nonostante la corona?

Al momento, viaggiare in Italia è possibile solo in circostanze difficili.

© Immagine-Immagini

L’Italia è una delle destinazioni di viaggio più popolari per i tedeschi. Tuttavia, la vacanza è improbabile a causa della crisi Corona. Queste sono le regole attuali.

Rilassati sul Lago Carta, goditi incredibili siti storici o goditi le specialità culinarie: per molti tedeschi, le vacanze in Italia sono semplicemente uno dei classici Luoghi più popolari *. L’infezione della corona complica notevolmente l’arrivo. Abbiamo brevemente delineato per te quali regole si applicano attualmente e cosa aspettarti quando facilitato.

Vacanze in Italia Nonostante la Corona: queste sono le attuali regole di ingresso

L’ingresso in Italia è generalmente possibile dalla Germania. Ci vorrà uno Notifica di ingresso e PCR o test dell’antigene negativoNon dovrebbe durare più di 48 ore. Le eccezioni sono i bambini di età inferiore ai due anni. Secondo il Federal Foreign Office, alcune compagnie aeree rendono obbligatorio il test al momento dell’imbarco. Deve essere informato anche il dipartimento sanitario responsabile dell’ingresso. Fino al 30 aprile, i viaggiatori dell’UE, compresi i tedeschi, devono avere ulteriori risultati negativi ai test Cinque giorni di isolamento Completezza. Un altro test negativo dovrebbe essere somministrato dopo cinque giorni. Qui, ad esempio, ci sono eccezioni per i viaggiatori.

Tuttavia, chiunque entri in Italia per motivi di turismo deve affrontare un altro problema: anche i viaggi all’interno dei territori italiani sono interessati dalle restrizioni. A seconda che l’area sia classificata come zona gialla, rossa o arancione, gli agenti di polizia possono vietare l’ingresso in Italia se la destinazione finale specifica del viaggio è in una regione diversa dal punto di ingresso. Solo pernottamento nelle zone gialle o arancioni. Robert Koch classifica l’Italia come area a rischio corona.

READ  Corona: l'Italia allenta la sua politica di blocco

Interessante: Viaggio in Austria: ora vale per vacanzieri, viaggiatori e parenti in visita.

Vacanze in Italia: è consentito guidare attraverso l’Austria?

Il passaggio attraverso l’Austria è possibile senza alcuna restrizione Parcheggio vietato Archiviato come notificato dal Ministero federale degli affari esteri. Tuttavia, dovrebbero essere previsti ritardi ai confini. Tuttavia, se entri in Austria solo come viaggiatore, non è necessario registrarsi elettronicamente o mostrare un test corona negativo.

Whitson o le vacanze estive sono possibili in Italia? Quando aspettarsi facilità

Un certo allentamento è in vigore in Italia dal 26 aprile, ma solo nelle zone dichiarate zone gialle perché il numero di infezioni corona è basso. Nelle zone colpite, ristoranti e bar possono riaprire le loro aree esterne e anche cinema e teatri all’aperto possono ricevere i visitatori. Il governo italiano prevede fino all’estate Ulteriore relaxPer rilanciare il turismo. A tal fine, un “Basso corona verde“Tutti coloro che sono stati vaccinati contro il virus corona hanno già un contratto Covit-19 o hanno un test corona negativo che non dura più di 48 ore. (fk) * Merkur.de è un’offerta IPPEN.MEDIA.

leggi di più: Viaggio in Tirolo: cosa vale per vacanzieri e viaggiatori.

È necessario evitare urgentemente questi errori nell’assicurazione contro l’annullamento del viaggio

1. Il decesso di una persona assicurata o di una persona a rischio o una malattia grave e inattesa (ad es. Parenti o compagni di viaggio). © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
2. Tolleranza al vaccino inaspettata. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
3. Gravidanza di una persona o persona assicurata a rischio. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
4. Danni sostanziali alla proprietà causati da incendi, cause di forza maggiore o atti criminali di terzi (ad es. Rapina). © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
5. Perdita del lavoro a causa di licenziamento imprevisto del datore di lavoro per motivi operativi. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
6. Ciclare il lavoro a breve termine per un periodo di tempo con una riduzione del reddito lordo (almeno il 35%). © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
7. Se la persona è disoccupata al momento della prenotazione del viaggio, l’ufficio del lavoro subentra al rapporto di lavoro se il viaggio è approvato. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
8. Cambio di lavoro, viaggio prenotato prima della conoscenza del cambiamento, il periodo di prova rientrerà nel periodo di viaggio. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
9. Ripetere gli esami falliti a scuola o all’università. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
10. Mancato trasferimento di uno studente (a volte con moderazione: se si tratta di una gita scolastica o scolastica). © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
11. Allentamento inaspettato di fratture o impianti della protesi. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
12. Divorzio (certificato di certificato di trasferimento) o domanda di divorzio. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
13. Citazione inaspettata del tribunale se il tribunale non accetta di modificare la data. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
14. Tolleranza al vaccino di un cane registrato per una malattia inaspettatamente grave, un incidente grave o un viaggio. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
15. Chiama in anticipo l’uomo migliore per il matrimonio se c’è una data al momento della vacanza ben pianificata. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
16. Mancato rilascio della carta di congedo per lavoratore autonomo, ad es. A causa della malattia. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
17. Sorprendente merito della squadra sportiva per la Finale Nazionale, in cui è fondamentale la partecipazione della persona (bambino). © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
18. Inaspettato rinvio di un derby di calcio all’inizio della vacanza dell’abbonato. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
19. Se la malattia peggiora in modo imprevedibile, il necessario supporto di un amico gravemente malato. È necessario nominare qui i testimoni che confermano la stretta amicizia. © dpa
Legge sui viaggi: 20 motivi per recedere
20. Incontro inaspettato per la donazione di organi o tessuti (ad es. Midollo osseo). © dpa