Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Variante Corona Delta: “Non dovremmo affrettarci a cancellare il requisito della maschera ora”

Jens Spahn, ministro federale della sanità:
“Un’estate spensierata non deve trasformarsi in un autunno preoccupante”.

Ci sono di nuovo altri avvertimenti sulla variante delta del coronavirus.

Lothar Wheeler, Presidente di RKI
“Ci sono anche grandi eruzioni vulcaniche attraverso il delta, ma solo poche al momento”.

È ancora più contagioso della precedente variante Alpha “britannica”. Dovremmo fare i conti con una quarta ondata pesante ora?

Nina Weber, DER SPIEGEL Scienza:
“È molto difficile dire se i nostri numeri aumenteranno o meno. Penso che sia molto importante che tu non faccia affidamento su di esso per rimanere così come è ora. Penso che tutti abbiamo commesso l’errore la scorsa estate, quando tutti erano incredibilmente rilassato e pensava: in qualche modo, questa pandemia è finita. Infatti. E se ricordiamo quando è stata l’estate scorsa e tutto quello che è successo nel mezzo, abbiamo sbagliato molto a rilassarci. Sfortunatamente.

I numeri assoluti di infezione in Germania sono ancora in calo e la maggior parte degli stati federali ha ora raggiunto un basso tasso a una cifra fino a 7 giorni. Il Periodo La variante delta più contagiosa tra le infezioni registrate è in rapido aumento:

Alcune settimane fa, la variante delta poteva essere rilevata solo in una piccola percentuale di tutti i test corona positivi e il Robert Koch Institute stima che circa la metà dei casi possa ora essere ricondotta alla variante delta. In altri paesi europei, la variante delta ha già sostituito molte altre varianti di virus: Portogallo e Gran Bretagna sono in cima. Ma sta diventando sempre più popolare anche in destinazioni turistiche popolari come la Spagna e l’Italia. Cosa rende la variante B.1.617.2, scoperta per la prima volta in India, molto più contagiosa?

READ  Clima: i ricercatori discutono su cosa significhi rimuovere l'anidride carbonica dall'atmosfera

Nina Weber, DER SPIEGEL Scienza:
“È molto probabile che le persone che sono infette dal tipo delta e che sono infette producano più virus, rilascino più virus. E ovviamente questo è un enorme vantaggio del virus”.

Inoltre, la variante delta viene trasmessa più facilmente perché può legare meglio le proteine ​​spike mutanti ai recettori delle cellule umane per trasferire materiale genetico dannoso. Inoltre, il virus è cambiato in modo tale che gli anticorpi e le cellule T non sono più in grado di neutralizzarlo in modo affidabile. Rispetto ad altre varianti, la variante delta ha meno probabilità di essere riconosciuta dall’organismo come pericolosa.

Un rapporto dall’Australia, in cui gli scienziati affermano di aver rilevato colpi variabili delta in incontri molto brevi, è particolarmente preoccupante in questi giorni. In due casi, le persone in un centro commerciale sono state infettate dopo averle incontrate per soli cinque-dieci secondi. I casi sono stati documentati dai filmati delle telecamere di sorveglianza.

Nina Weber, DER SPIEGEL Scienza:
“Quindi il caso in Australia, che sottolinea davvero, è dal mio punto di vista che è davvero importante che non ci affrettiamo a eliminare l’obbligo della maschera perché all’epoca non c’era l’obbligo della maschera e quindi quel breve incontro è stato sufficiente per noi al contagio».

Fino a che punto una variabile delta è contagiosa, il cosiddetto numero R0 dà un’idea approssimativa, cioè il valore della distribuzione teorica in un gruppo completamente insostenibile, senza alcuna misura di protezione.

Nina Weber, DER SPIEGEL Scienza:
“Con il virus originale era compreso tra 2,5 e 3. Con la variante alfa era già compreso tra 3,5 e 5 e con delta ora si stima che sia compreso tra 5 e 7. Quindi, come ho detto, no contromisure sulla popolazione non protetta. Ed ecco un punto importante: nessuno di noi si candida più”.

Dopo due dosi in particolare, i vaccini Covid-19 di Biontech e AstraZeneca sembrano continuare a proteggere bene dalle gravi malattie causate dalla serie di virus. Tuttavia, la prima vaccinazione da sola fornisce poca protezione.

READ  Regole Corona: le regole si fanno di nuovo più severe a Düsseldorf

Nonostante l’alto tasso di vaccinazione, la Gran Bretagna registra nuovamente diverse migliaia di casi al giorno e questa diluizione ha dovuto essere invertita. In Russia, la variante delta si sta diffondendo così rapidamente che la vaccinazione contro il corona è ora obbligatoria per molti gruppi professionali. Anche l’Indonesia sta combattendo contro il “Delta” con più di 400 vite al giorno. Il Sudafrica ha imposto nuovamente i blocchi a causa di un’altra ondata delta, e anche l’Australia, che finora non ha avuto casi di coronavirus, deve contenere un focolaio delta con centinaia di persone infette e ha imposto un blocco bisettimanale a Sydney.

Dovremmo ripensare completamente alle misure contro la pandemia?

Nina Weber, DER SPIEGEL Scienza:
“È ancora il coronavirus e le stesse misure che hanno aiutato prima di aiutare. Quindi mantieni le distanze, indossa una maschera e incontrati all’esterno piuttosto che al chiuso. I test rapidi possono funzionare meglio perché hai una carica virale più elevata, quindi i test rapidi funzionano meglio. È davvero si riduce all’aria nella maggior parte dei casi. È sempre importante disinfettarsi le mani quando si va da qualche parte. Disinfettarsi le mani non è male di per sé, ma se si dispone di un virus nell’aria, un buon disinfettante per le mani non ti aiuterà a tutto. Allora una maschera FFP2 adeguata è ciò di cui hai veramente bisogno.”

Dopotutto, l’alta incidenza sembra avere conseguenze meno tragiche nelle popolazioni con un tasso di vaccinazione relativamente alto. Non è ancora chiaro se la variante delta sia più pericolosa o più letale delle altre varianti.

Nina Weber, DER SPIEGEL Scienza:
“Prima di tutto, questa è una buona notizia che puoi già vedere in Gran Bretagna: il numero crescente di casi non è più fortemente correlato con i decessi. Sarà lo stesso con noi. Le vaccinazioni forniscono una buona protezione. Questo rende il numero di casi in aumento meno minaccioso da un lato, ma comunque abbastanza Da persone che non sono vaccinate e non aiuta molto che le persone vaccinate non abbiano più un rischio così alto Penso che sia nell’interesse di tutti mantenere il numero di casi al minimo possibile, soprattutto quando si tratta di esso.”

Anche Israele, che è molto più avanti della maggior parte degli altri paesi nella quota di vaccinazione, ha reintrodotto l’obbligo di indossare maschere in casa a causa dell’aumento del numero di infezioni nel Delta.

READ  Prima tendenza estiva: il nuovo stile potrebbe indebolire gli aeroplani e riscaldare la Germania: la meteorologia