Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Uomo presumibilmente inghiottito da una megattera: è sopravvissuto

Negli Stati Uniti, un sub ha detto di essere stato inghiottito da una balena e poi sputato di nuovo. L’incidente è avvenuto venerdì mattina (ora locale) nei pressi di Cape Cod.

Michael Packard è un subacqueo esperto che caccia le aragoste sul fondo dell’oceano. Ma ora è lui la preda. Secondo il suo stesso racconto, è stato inghiottito da una megattera durante la sua seconda immersione. Ha detto ai media statunitensi di aver trascorso circa 30 secondi all’interno della balena. Poi la balena sputò di nuovo. Durante il suo tempo all’interno del mammifero, è stato in grado di continuare a respirare attraverso la sua attrezzatura subacquea.

“Improvvisamente ho sentito questo enorme bernoccolo e la cosa successiva che ho saputo che era completamente nero”, ha ricordato Packard venerdì pomeriggio dopo essere stato dimesso dall’ospedale di Cape Cod a Hyannis. “Potevo sentirmi muovermi e sentire la balena che si stringeva e i muscoli nella sua bocca.”

Non ci sono testimoni oculari di come la balena lo abbia ingoiato, ma c’è chi lo ha liberato. Il suo collega Josiah Mayo ha visto apparire la balena e Packard ha sputato e ha condiviso i suoi appunti con sua sorella Cynthia.

Le megattere possono crescere fino a 15 metri di lunghezza e si nutrono di krill e piccoli pesci. Sono noti per i loro applausi e i salti acrobatici fuori dall’acqua. Cape Cod non è solo famoso per le sue aragoste, ma anche per le balene che vi si divertono, soprattutto ad aprile.

READ  Misura Corona: crescente malcontento per la lotta contro Corona