Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Turchia: il tribunale rinuncia alla sentenza sullo scrittore Ahmet Altan

Piatto in tacchino L’eminente scrittore e giornalista Ahmed Altan è stato rilasciato. Il 71enne è stato rilasciato mercoledì per ordinanza della Corte di cassazione. Altan è stato imprigionato per coinvolgimento nel fallito colpo di stato nel 2016. Ha sempre negato il coinvolgimento nel tentativo di colpo di stato.

La sentenza è stata revocata il giorno successivo quando la Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU) ha severamente rimproverato la Turchia per la detenzione di Altan. I giudici di Strasburgo hanno detto che non c’erano prove che le sue azioni facessero parte di un “piano per rovesciare” il governo turco.

Erdogan vuole migliorare i rapporti con l’Unione Europea

La Corte di Cassazione non ha presentato alcun motivo per annullare la sentenza contro Altan. Il capo dello stato Recep Tayyip Erdogan ci sta provando ora Rapporti con l’Unione Europea E gli Stati Uniti per migliorare. Tuttavia, i rappresentanti del governo turco hanno ripetutamente sottolineato che la magistratura del paese opera in modo indipendente. Ma i critici accusano Erdogan di aver nominato molti giudici a lui fedeli dopo il colpo di stato di cinque anni fa.

Altan è stato condannato a dieci anni e mezzo di prigione. È stato imprigionato per più di quattro anni. A poche ore dalla sentenza della Corte di Cassazione, secondo il suo avvocato, è stato trasferito dal Carcere Silivri V Istanbul Rifiuto. Altan ha detto all’Afp davanti al suo appartamento di Istanbul che aveva già incontrato i suoi figli. Ora vuole passare “tempo” con loro.

Altan ha lavorato per diversi giornali e stazioni televisive turche e ha scritto articoli critici su Erdogan. È stato arrestato poco dopo il fallito colpo di stato. Nel 2018 è stato condannato all’ergastolo, ma poco dopo la Corte d’appello suprema lo ha assolto. Dopo un nuovo processo, lo scrittore è stato condannato a dieci anni e mezzo di carcere nel novembre 2019 per “sostegno a un gruppo terroristico”.

READ  Il processo di George Floyd: l'ex poliziotto Chauvin viene ritenuto colpevole

E le autorità turche hanno accusato Altan in quel momento con il predicatore islamico Dio ha aperto Gülen Essere in contatto, che è ciò che Erdogan vede come la mente dietro il tentativo di colpo di stato. Altan ha negato le accuse di coinvolgimento nel tentativo di colpo di stato, descrivendole come “brutte”.