Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Torna WSATools: Microsoft si scusa per l’espulsione


Microsoft aveva WSATools, un’app di installazione APK per il sottogenere Android di Windows 11, recentemente dal Microsoft Store. Ora c’è una curva. L’app è tornata e Microsoft è in contatto con lo sviluppatore.

L’applicazione crea una soluzione per un file Sottosistema Android Windows 11 è facile da usare con app non disponibili tramite Amazon App Store. Microsoft ha annunciato la possibilità di installare app Android sul desktop di Windows per Windows 11, ma con ovvie limitazioni. Per ovviare a questo, il saggio sviluppatore Simone Franco ha introdotto un’app per installare app Android, disponibili come pacchetti APK, su PC con pochi clic. Ciò ti consente di eseguire molto di più rispetto alle app supportate ufficialmente da Microsoft al momento.

L’app è tornata in negozio

Franco ha reso l’app disponibile gratuitamente tramite il Microsoft Store, ma non si aspettava che la sua app fosse in alcun modo in conflitto con le linee guida dello Store. Microsoft ha rilasciato prima le app e poi in seguito Indietro di qualche giorno senza spiegazioni. Ma ora ci sono buone notizie, perché l’app è tornata nello Store e anche Microsoft si è annunciata a Franco. I dettagli su questo non sono stati divulgati, ma Franco ha pubblicato alcune informazioni su Twitter. scrisse:

“Microsoft mi ha appena scritto un’e-mail davvero soddisfacente con tutti i motivi per rimuovere WSATools e la posta con suggerimenti chiari e come risolverli facilmente e ottenere l’approvazione dell’app 🙂 È stato fantastico! Grazie!”

WSATool è stato rimosso “correttamente”

L’app ha ora una seconda possibilità. Microsoft potrebbe aver anche spiegato perché lo strumento è stato rimosso “correttamente”. Inoltre, probabilmente vorrai parlare con Franco delle modifiche di cui ha bisogno in modo che l’app possa essere nuovamente accessibile.

READ  FIFA 21: Discussione sul bottino: un nuovo cambiamento nei pacchetti FUT potrebbe portare la soluzione

Secondo Franco, l’app è attualmente accessibile solo tramite “Scarica il link privato. L’app non compare nella ricerca, quindi viene rimossa dall’indice di ricerca, ma è facilmente accessibile a chiunque abbia il link.

WSATools: un programma di installazione per il sottosistema Android
Guarda anche:



Android, App Store, Microsoft Store, Windows Store, Logo di Windows, Bugdroid, App Store Android, App Store di Windows 11