Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Tesla si schianta a 160 km/h a Berlino: l’autista viene denunciato alla polizia

a partire dal Tobias Stahl AM 29.08.2021

Test invernale: la Tesla Model 3 Long Range può farlo a meno 14 gradi

È chiaro che Tesla trasmette i dati di misurazione e le registrazioni video dalle sue auto elettroniche alle autorità per l’azione penale. È quello che è successo a Berlino, dove un guidatore di Tesla è stato perseguito per eccesso di velocità e per essere fuggito dal guidatore. Nel video puoi vedere l’ultimo test Tesla da EFAHRER.com.

Veicoli Tesla Non solo automobili, ma “rolling software” come più volte li hanno descritti gli esperti del settore. Stromer ha guadagnato questo soprannome, tra le altre cose, con il fatto che sensori e telecamere sono installati ovunque nell’auto che raccolgono tutti i tipi di dati. Finora, tutto bene, e – per lui Pilota automatico pianificato – Necessario anche. Tuttavia, c’è un’altra domanda, che è cosa succede ai dati che l’auto raccoglie ea chi viene trasmessa.

Ecco come appare un guidatore di Tesla a Berlino, secondo il portale di notizie ZDF Recentemente attraverso macchina elettrica Sono stato condannato. L’autista ha attraversato Berlino a una velocità di 160 km/h, ha urtato un semaforo e poi ha cercato di fuggire dall’autista. L’autista alla fine è stato condannato, ha dovuto pagare una multa salata e consegnare la patente di guida per un anno – tutto perché la sua auto Tesla “fischia” per lui, come ha descritto il procuratore generale responsabile, Andreas Winckelmann, a ZDF. L’indagine era infatti “impossibile a questa profondità” senza i dati della leadership di Tesla.

Leggi anche

Storie di Teslacam - Il pick-up arriva dall'autostrada e finisce nel fosso

YouTube / Wham Baam TeslacamStorie di Teslacam – Il pick-up arriva dall’autostrada e finisce nel fosso

Saltando su pick-up e meteore: le dash cam di Tesla ritraggono così pazzi

Che si tratti di sabotatori, acceleratori, ladri o incidenti sconcertanti, nulla sfugge agli occhi attenti delle telecamere di Tesla. in un…

Che si tratti di sabotatori, acceleratori, ladri o incidenti sconcertanti, nulla sfugge agli occhi attenti delle telecamere di Tesla. In una nuova serie di YouTube, le fotocamere compatte per auto raccontano…

Tesla afferma che “le registrazioni dalla dashcam e dalla modalità sentinella (…) non vengono trasmesse a Tesla in nessun caso” – Le sequenze di 30 secondi vengono salvate automaticamente e possono essere richiamate in caso di eventi critici per la sicurezza. Sebbene i dati debbano essere disponibili in forma anonima, esistono anche una serie di casi speciali ed eccezioni. Questo spiega anche perché gli investigatori di Berlino sono stati in grado di ricevere video di incidenti e relativi dati di guida da Tesla.

L’auto ha registrato molto: non solo come il guidatore e il passeggero anteriore si siedono nell’auto o quando si aprono le porte, ma anche la posizione del pedale dell’acceleratore e l’accelerazione al momento dell’impatto.

Leggi anche

Le migliori auto elettriche di fascia media nel test.

Nissan / Hyundai / Kia / TeslaLe migliori auto elettriche di fascia media nel test.

Migliori auto elettriche di fascia media: Tesla Model 3 & Co nel test

Esistono già: auto elettriche a prezzi accessibili perfettamente adatte all’uso quotidiano e motori a combustione classici nella classe di auto compatte e di fascia media come la VW Golf o …

C’è: auto elettriche convenienti, perfette per l’uso quotidiano e queste sono le uniche auto in grado di sostituire i classici motori a combustione nelle classi piccole e medie come la VW Golf o la Mercedes Classe C. E non solo dal modello Tesla…

I sostenitori della protezione dei dati criticano da tempo la mania del collezionismo di Tesla. Non solo i dati di guida e i video del conducente vengono archiviati su server, alcuni al di fuori dell’Unione Europea, ma soprattutto il fatto che le telecamere attaccate all’esterno dell’auto riprendono anche i pedoni in transito. “Non è corretto se il proprietario dell’auto ha i dati dei pedoni”, ha detto a ZDF Michael Weil, capo dell’Ufficio statale per la protezione dei dati in Baviera. Quindi ci sono sempre buone azioni contro i proprietari di veicoli.

Dashcam nel test: vincitori del test, prezzi, caratteristiche, consigli per l’acquisto

Non solo gli specchietti retrovisori interni digitali offrono un vero valore aggiunto. Le registrazioni dalle dashcam sono ora consentite anche in tribunale, quindi le piccole dashcam (= cruscotto) sono sicuramente un accessorio che rimuove ogni dubbio residuo su chi sia la colpa in caso di incidente. Non devi nemmeno spendere 100 euro in smart camera. Nel seguente articolo puoi scoprire cosa considerare quando acquisti una dashcam e quale modello ti consigliamo:

Leggi anche

Le registrazioni della Dashcam ora possono essere utilizzate in tribunale, ma non dovresti pubblicare tali registrazioni online se mostrano persone o targhe.

patata frittaLe registrazioni della Dashcam ora possono essere utilizzate in tribunale, ma non dovresti pubblicare tali registrazioni online se mostrano persone o targhe.

Dashcam nel test: vincitori del test, prezzi, caratteristiche, consigli per l’acquisto

Le dashcam offrono ai conducenti un buon senso di prove documentate in caso di incidente. Gli atti sono ora in tribunale…

Le dashcam offrono ai conducenti un buon senso di prove documentate in caso di incidente. Le registrazioni sono state ora approvate in tribunale. Devi spendere molti soldi per comprare una macchina fotografica del genere? No! vincitore del test della dashcam…

READ  Sky amplia radicalmente il servizio: cosa possono aspettarsi presto i clienti