Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Svezia: Reali scioccati dalla notizia della morte – “inimmaginabilmente tristi”

Re Carlo Gustavo di Svezia e la sua famiglia piangono un confidente. Con lui aveva una lunga e profonda amicizia.

Stoccolma – Re Carl Gustaf e la sua famiglia devono essere molto potenti ormai. Perché Tim Génetay, uno degli amici più intimi del monarca svedese, è morto in modo del tutto inaspettato. Hanno un’amicizia stretta e in più fasi fin dall’infanzia. Anche la regina Silvia e la principessa ereditaria Vittoria erano molto vicine al defunto e ora sostengono Carl Gustaf nel suo dolore.

Re Carlo Gustaf piange la perdita di un caro amico della famiglia reale svedese

come un giornale svedese Rivista femminile svedese Secondo i rapporti, si dice che il re Carlo Gustaf abbia sentito la cattiva notizia quando era in visita nella provincia svedese di Västernorland con la regina Silvia. I conoscenti del Reggente assicurano che la morte di Tim Jintai lo avrebbe gravemente ferito – dopotutto, i due sono stati buoni amici per più di 68 anni. Si dice che si siano conosciuti nel 1953 in prima elementare e nel corso degli anni.

La regina Silvia era molto attaccata ai morti. Perché si dice che lui e sua moglie Agneta si siano presi cura di loro e li abbiano sostenuti dopo il loro arrivo in Svezia, come amici segreti dell’allora re. Dopo che Agneta morì di cancro nel 1985, Sylvia si prese cura dei suoi figli per molto tempo. Soprattutto, la figlia Josephine è molto vicina alla famiglia reale fino ad oggi: è la nipote di Sylvia e una delle amiche intime della principessa Victoria. “La regina Silvia ha visto ciò di cui avevo bisogno ed era lì quando stavo crescendo. Josephine ha detto in un’intervista Rivista femminile svedese.

La principessa ereditaria Victoria con Josephine Genetti. I due sono stati amici intimi per molti anni.

© IMAGO / TT

Muore l’amico d’infanzia di re Carlo Gustaf: il figlio scrive una lettera pubblica

Il fratello di Josephine, Joachim, ha scritto una nota Rivista femminile svedese Inserito a nome della famiglia. “Cari amici, ho una cosa inimmaginabilmente triste da dire.” , apre il messaggio straziante: “Ieri mattina, 24 agosto, il mio amato padre ei miei fratelli, il mio amato patrigno, sono morti improvvisamente e inaspettatamente”. Continua: “Come molti di voi sanno, mio ​​padre mi era molto vicino. Era il mio migliore amico. Negli ultimi anni la salute di mio padre non era delle migliori, ma il suo sorriso e il suo senso dell’umorismo sono rimasti. Fino alla fine. della sua vita, che è arrivata troppo presto.” Come so, il suo caro amico proverà una grande perdita”.

READ  Pressione su Lauda di Ryanair: la direzione chiede ai dipendenti di generare più entrate aggiuntive

Anche se il dolore è inimmaginabile per Carl Gustaf, nel suo dolore può contare pienamente sul sostegno di Sylvia e Victoria. Si dice che lo incontrarono lo stesso giorno per porgere le sue condoglianze. Perché non importa se lui è nobile o no: la famiglia tiene insieme. (Il)

Il tatuaggio della principessa Sofia sta suscitando scalpore e rivela molto sul suo passato selvaggio.