Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Supercup Defeat: aggiungere la ciliegina sulla torta al St.  Pauls – Federazioni Dilettantistiche

Supercup Defeat: aggiungere la ciliegina sulla torta al St. Pauls – Federazioni Dilettantistiche

Il St. Paul ha perso ai rigori.

È stata la première che ha avuto tutto: mercoledì sera a Bressanone si sono affrontate le vincitrici della Coppa Alto Adige e della Coppa Nord Tirolo. Alla fine, gli austriaci hanno esultato.

Con una retrocessione all’ultimo minuto in Premier League e una vittoria in Coppa di Stato, il St Paul’s ha avuto una stagione memorabile e di successo. Solo la ciliegina sulla torta non è stata data alla gente di Operch. Mercoledì sera, la squadra dell’allenatore uscente Alex Mayer ha perso ai rigori nella finale di Supercoppa contro l’Emst.

La Supercoppa del Tirolo si è disputata per la prima volta in assoluto. I vincitori della coppa dell’Alto Adige e del Nord Tirolo si sono incontrati. Mentre l’SC Emst (Regionalliga, 3° campionato in Austria) Nord Brennero si è assicurato il titolo nella Kirchdorfer Cup, il St. Paul’s (Oberliga, 5° campionato in Italia) è stato incoronato vincitore della Coppa di Stato dell’Alto Adige.

Vincitore della Supercoppa: SC Imst 1933.

Il punto di partenza è stato entusiasmante, perché nessuno sapeva davvero cosa aspettarsi dall’avversario in questione. All’inizio, i tifosi della Brixen Raiffeisen Arena hanno assistito a un vivace scambio di colpi in cui Imst ha preso il comando. Brantl ha stordito Tarantino con un calcio di punizione da 28 yard sul piede sbagliato (19 min).

Il San Paolo risponde dopo l’intervallo con Joker Ricla: l’attaccante De Vito manda in rete (67′). Successivamente, il portiere del St. Paul Tarantino ha effettuato diverse parate prima di andare ai calci di rigore. Lì Ohnewein e De Vito hanno mostrato nervi saldi e la Supercoppa è andata al Tirolo del Nord.

READ  Questo è dietro il film di Franz Beckenbauer e Andreas Brehme | gli sport

San Paolo – Imst 4:3 iE

San Paolo: Tarantino, Schweigkofler (da 99. Brunialti), Ohnewein, Hofer (da 63. De Vito), Mehovic, Philip Degasperi, Pecoraro, Gabriel Degasperi, Mair (da 113 Muka), Donadio (da 89. Giocondo), Oberrauch (da 63 .ricala)

SC Imst 1933: Ponholzer, Moser (dal 70. Schmiederer), Prantl, Mittermair, Jovljevic, Lamp, Kofler, Lorenz, Jamnig, Demir (dal 46. Auböck), Hamzic (dal 91. Schneebauer)

RS: Rushdi (Bolzano)

Portali: 0-1 Brantl (19′), 1-1 Recla (67′)

Sanzioni: Kofler (Imst) sbaglia, 1-0 Mehovic, 1-1 Jamnig, 2-1 Giocondo, 2-2 Auböck, Ohnewein (St. Pauls) sbaglia, 2-3 Lorenz, 3-3 Pecoraro, 3-4 Prantl, De Vito (San Paolo) sbaglia

cartellino rosso: Gabrielle Degaspre (113)