Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il Bayern progetta con Rice & Co.: “Gaga” o indispensabile?

Il Bayern progetta con Rice & Co.: “Gaga” o indispensabile?

  1. tz
  2. gli sport
  3. calcio

creatura: Aggiornato:

Il presidente del Bayern Monaco Herbert Hainer si rallegra dopo il torneo sul balcone del municipio. © Karl-Josef Hildenbrand / dpa

Il Bayern può gestire 100 milioni di euro. Ma il Monaco si sta davvero spingendo così lontano per uno o sei attaccanti? Per Karl-Heinz Rummenigge, qualcos’altro è più importante.

Monaco – Al Bayern Monaco viene scossa la barriera dei 100 milioni di euro.

“Possiamo, ma ne discuteremo ampiamente nel nostro gruppo”, ha detto il presidente Herbert Hainer in un’intervista a “Sport Bild” in risposta a una domanda simile.

Ci sono molte speculazioni sui nuovi arrivati ​​noti a milioni come Harry Kane nel crollo del calcio estivo di Monaco. Anche lo sponsor del club Uli Hoeneß è considerato da alcuni “totalmente Gaga”. È chiaro però che il fuoriclasse tedesco della serie deve rafforzarsi con un solo titolo dopo una stagione deludente e il terremoto consiliare.

Rummenigge: Una squadra funzionale piuttosto che grosse somme

La posizione di attaccante deve ancora essere ricoperta un anno dopo la partenza di Robert Lewandowski. Il centrocampista difensivo è in cima alla lista della spesa, soprattutto per l’allenatore Thomas Tuchel.

Karl-Heinz Rummenigge, rientrato dal consiglio di sorveglianza, ha affermato che non dovrebbe essere sempre necessario versare centinaia di milioni di euro nel mercato dei trasferimenti. Serve invece un team funzionale, ha avvertito l’ex Ceo. Rummenigge sostiene soprattutto una gerarchia armoniosa. Proprio come è stato presentato in precedenza dal perno di gestione attorno a Manuel Neuer, David Alaba e Thomas Müller.

Inoltre, anche il Bayern Monaco finanziariamente forte non può semplicemente buttare fuori dal sacco grandi acquisti. La squadra è grande e costosa. La scorsa stagione, i responsabili di Sadio Mane hanno portato un altro rimpatriato e le proroghe del contratto con Joshua Kimmich, Leon Goretzka e Serge Gnabry sono state prorogate a caro prezzo. Giocatori in prestito come Marcel Sabitzer (Manchester United) sono tornati. Vuoi mantenere i migliori giocatori come Lucas Hernandez. E con Manuel Neuer e Jan Sommer in porta, il libro paga è già pieno.

READ  Oliatori ancora in gara: la decisione sarà presa a Edmonton

Il Bayern deve fare spazio

Significa: il Bayern Monaco deve prima creare spazio e generare entrate in modo da poter rischiare uno sguardo spensierato sui cartellini dei prezzi alti. Poi c’è anche la domanda sul perché i professionisti, soprattutto quelli della ricca Premier League inglese, dovrebbero passare alla Bundesliga? La famigerata partenza di Julian Nagelsmann da allenatore, il ko anticipato in prima divisione e il terremoto di leadership a fine stagione: il Bayern ha dato un’immagine che potrebbe far riflettere i giocatori e i loro consiglieri. L’immagine è incrinata. Tuttavia, alcuni nomi circolano. Una panoramica di chi può venire e chi può andare:

Declan Rice: il centrocampista del West Ham United è uno dei favoriti a Monaco. Si dice che Thomas Tuchel abbia visto il 24enne come il partner perfetto per Joshua Kimmich. È probabile che sia già avvenuto un incontro personale con il nazionale inglese. Tuttavia, il contratto di Rice rimane a Londra fino al 2024, con un’opzione per un’altra stagione, si dice. È probabile che il potenziale trasferimento sia nell’ordine dei milioni a tre cifre. Anche il ricco club dell’Arsenal flirta con la Rice.

Valhović Nisti lo ha sostituito come attaccante

Dusan Vlahovic: il serbo potrebbe non essere la soluzione 1A per il Bayern nella posizione di attaccante. Ma con Victor Osimhen del Napoli “assolutamente inestimabile” secondo il presidente onorario Hoeness e una mossa dal capitano dell’Inghilterra Harry Kane “assolutamente gaga”, il paffuto attaccante della Juventus Torino è visto come il successore più realistico di Lewandowski. Si parla anche di Kolo Mwani dell’Eintracht Frankfurt in Säbener Straße. Dal club si può sentire che i responsabili dei francesi non sono d’accordo.

READ  EM 2021: "I carri armati tedeschi distruggono un blocco difensivo" - rassegne stampa sulla vittoria del Portogallo

Konrad Leimer e Rafael Guerrero: finalmente buone notizie per il portafoglio di Monaco. Entrambi i giocatori saranno disponibili a parametro zero. Mentre si dice che il trasferimento del centrocampista del Lipsia Leimer sia stato fissato da tempo, il Bayern starebbe lavorando intensamente per ingaggiare il difensore del Dortmund Guerrero. Tuchel una volta ha lavorato con i portoghesi nel BVB.

Cessioni: secondo quanto riportato dai media, l’ex recordman del Monaco Hernandez (80 milioni) si trasferirà al Paris Saint-Germain. Benjamin Pavard ha riferito di aver ricevuto offerte da Spagna, Italia e Inghilterra. Entrambi sono contrattualmente vincolati a Monaco fino al 2024: una quota di trasferimento elevata può essere imposta solo quest’estate. Recentemente ci sono state anche voci di trasferimento su Leon Goretzka o Joshua Kimmich. Tuttavia, la partenza del duo DFB da Monaco è considerata irrealistica. dpa